Ultime notizie:

Maghreb

    Pandemia di despoti parte prima

    Ormai il presidente turco è convinto di essere la guida e il liberatore dell'Islam sunnita dal Maghreb a Hormuz, fino alle steppe asiatiche.

    – Ugo Tramballi

    Cina e Russia, la partita africana decisiva per lo scenario futuro

    Gli interessi della Cina in Africa sono enormi ma il giudizio sulla sua presenza è controverso. Alcuni accusano Pechino di pratiche neocoloniali e di attuare una diplomazia della "trappola del debito"; altri sono soddisfatti di tutte le infrastrutture realizzate in quanto benefici netti per il

    – di Adriana Castagnoli

    Burkina Faso, come la jihad sta rinascendo a sud del Sahara

    Il Sahel, la regione che costeggia i confini meridionali del deserto Sahara, è assediata da un ritorno di fiamma di cellule terroristiche. Ufficialmente si tratterebbe di gruppi armati islamici, ma le ragioni delle violenze affondano nei disagi di una delle zone più povere al mondo

    – dal nostro inviato Alberto Magnani

    Infiltrati Isis in azione, la nuova minaccia nel mirino del Ros

    L'allerta in Italia sul fondamentalismo islamico ora guarda all'evoluzione degli scenari tra Medio Oriente, Balcani e territori africani. In un'analisi del Ros dei Carabinieri si sottolinea come stia emergendo una nuova minaccia: sono gli infiltrati, soggetti inviati dai gruppi di affiliazione nei territori di destinazione con lo scopo di reclutare o di fare un attacco.

    – di Marco Ludovico

    Burkina Faso, come la jihad sta rinascendo a sud del Sahara

    Il Sahel, la regione che costeggia i confini meridionali del Sahara, è assediata da un ritorno di fiamma di cellule terroristiche. Ufficialmente si tratterebbe di gruppi armati islamici, ma le ragioni delle violenze affondano nei disagi di una delle zone più povere al mondo

    – dal nostro inviato Alberto Magnani

    Taranto e Grottaglie alleate per l'export di frutta

    Una rete logistica intermodale per movimentare l'ortofrutta fresca del sud est barese, del Salento e del Metapontino verso i mercati esteri e far risalire i numeri dell'export. Lo scarto competitivo di queste due regioni che, da sole -secondo Fruitimprese - con 1,56 milioni di euro alimentano il

    – di Vincenzo Rutigliano

    Conte a Tunisi: con la crisi in Libia rischio infiltrazione di terroristi islamici

    Il presidente del Consiglio, il ministro dell'Interno, il responsabile dello Sviluppo economico e il ministro degli Affari esteri. Metà governo giallo verde è a Tunisi per partecipare al vertice intergovernativo Italia - Tunisia. I dossier sul tavolo Italia-Tunisia sono soprattutto due, ma uno,

    – di Andrea Carli

1-10 di 526 risultati