Ultime notizie:

Macao

    La favola dell'Irlanda, da poveri a «Paperoni» mondiali

    Oggi gli irlandesi figurano tra i più ricchi al mondo: nella classifica Fmi del 2018 sono quinti, con 79.925 dollari di Pil pro capite, addirittura davanti al sultanato del Brunei e alle spalle di Qatar, Macao, Lussemburgo e Singapore.

    – di Michele Pignatelli

    F1, Ferrari, ufficiale: via Kimi, ecco Leclerc

    L'anno successivo debutta in F3 europea dove è quarto a fine campionato, con quattro successi e la piazza d'onore nella prestigiosa tappa di Macao.

    – a cura di Datasport

    La Scala in Cina strappa un sorriso a Tria

    La tournée - Si tratta della quarta tournée del Corpo di ballo scaligero in Cina, dopo quelle del 2006, 2014 e 2016: oltre a Shanghai e Tianjin, toccherà' per la prima volta Xi'an (dove inaugurerà il Dance Festival della Shaanxi Opera House) e Macao.

    – di Stefano Carrer

    Milan, l'inchiesta della Procura su Mr Li punta su conti bancari a Macao: già nel 2016 Jie Ande era vicina al fallimento

    L'inchiesta della Procura di Milano su Mr Yonghong Li, indagato per false comunicazioni sociali nel suo ruolo di azionista del Milan, starebbe puntando, secondo indiscrezioni, sulla direttrice Macao-Hong Kong, cioè le due regioni amministrative... Sui conti di alcune banche a Hong Kong e Macao sarebbero, secondo indiscrezioni, state avviate le rogatorie. Yonghong Li, classe 1969, è nato a Maoming nel Guangdong,regione confinante proprio con Macao.

    – Carlo Festa

    Milan, l’inchiesta della Procura punta sui conti di Mr Li a Macao

    L’inchiesta della Procura di Milano su Mr Yonghong Li, indagato per false comunicazioni sociali nel suo ruolo di azionista del Milan, starebbe puntando, secondo indiscrezioni, sulla direttrice Macao-Hong Kong, cioè le due regioni... Sui conti di alcune banche a Hong Kong e Macao sarebbero, secondo indiscrezioni, state avviate le rogatorie. ... Yonghong Li, classe 1969, è nato a Maoming nel Guangdong,regione confinante proprio con Macao.

    – di Carlo Festa

    Quando l'hotel è «griffato» dall'archistar

    Tra le ultime novità, a Macao, tra le destinazioni più “pop” del Far East, un mese fa Zaha Hadid Architects ha inaugurato un mega-hotel da 780 stanze, ospitato in una torre che, nel momento dell’incarico, era già stata impostata... Senza dubbio un’architettura inedita anche per la fantasiosa Macao, che dialoga con l’interior design del progettista californiano Peter Remedios, che si è ispirato ai superyacht con tessuti e arredi tailor-made.

    – di Paola Pierotti

    Retail, pop-up store una strategia vincente

    Così, per esempio, si spiega il teddy bear gigante nel pop-up di Moschino allestito al Galaxy Mall di Macao tra aprile e maggio.

    – di Chiara Beghelli e Marta Casadei

    Il Festival di Santarcangelo batte la sua valuta digitale: il SantaCoin per sviluppare l'economia circolare

    Il progetto del Festival è stato sviluppato in collaborazione con Macao, centro indipendente per l'arte e la ricerca di Milano, e con il supporto tecnico di Commonfare, progetto europeo di design partecipativo per il sostegno di sperimentazioni di... Macao ha avviato intanto un progetto “Bank of the commons”, che punta all'integrazione di criptovalute tradizionali con il progetto FairCoin di Commonfare e altre valute complementari.

    – di Pierangelo Soldavini

    L'era dei muri che dividono il mondo. I confini della globalizzazione

    Secondo uno studio pubblicato nel 2016 dagli esperti della University of Quebec, Elizabeth Vallet, Zoe Barry e Josselyn Guillarmou, quando il Muro di Berlino venne abbattuto, un quarto di secolo fa, erano 16 le recinzioni in tutto il mondo. Oggi sono addirittura 63, che interessano 67 stati, completate o in fase di progettazione. La globalizzazione, che avrebbe dovuto portare ad un progressivo abbattimento delle barriere rimaste, è stata in realtà causa di rinati timori sulla sicurezza. Un terzo...

    – Filippo Mastroianni

    Chiude il "Canidrome" di Macao, in Cina: 650 levrieri da salvare

    Chiude definitivamente il Canidrome di Macao, il peggiore cinodromo del mondo. Fra tre settimane, il prossimo 21 luglio, si chiudono per sempre le porte del Yat Yuen, l'unico impianto per corse di cani autorizzato in Cina dal 1963, luogo di sofferenza e morte. A Macao, ex colonia portoghese tornata nel 1999 sotto Pechino, si stima che in 55 anni siano stati uccisi tra i 16 e i 18mila levrieri.?? L'azione propulsiva che ha portato al game over è stata di Anima Macau, un'associazione locale di pro...

    – Guido Minciotti

1-10 di 307 risultati