Ultime notizie:

Lunelli

    Ferrari sul podio dei brand di vino in Italia (e lo dicono gli esperti inglesi)

    Non è un Supertuscan e nemmeno un blasonato Barolo il vino con il marchio più forte d'Italia. Sul podio ci finiscono le bollicine di montagna. Lo sparkling wine trentino portato ai vertici (e far man bassa di tutti i premi possibili immaginabili da qualche anno a questa parte) da Ferrari. L'ultimo in ordine di tempo ad incoronare il brand della famiglia Lunelli è Wine Intelligence, società inglese di ricerche di mercato e consulenza specializzata nel mondo del vino. Che nella ricerca Italy Wine...

    – Fernanda Roggero

    Fatturato dei big del vino: dopo un buon 2019, rischio Covid per il 2020

    I primi quattro della classe crescono con buona progressione: oltre ad Antinori, avanzano anche l'inseguitore Santa Margherita (da 177 a 189 milioni), Frescobaldi (da 115 a 126 milioni) e Lunelli con 107 milioni (+6%). ... In testa alla classifica si conferma la piemontese Fratelli Martini con 210 milioni, davanti alla coop trevigiana La Marca con 141 milioni e al gruppo trentino Ferrari/Lunelli che si porta a 107 milioni.

    – di Giambattista Marchetto

    Dimenticare in fretta l'amaro calice

    Le ripercussioni dell'emergenza coronavirus, dopo le difficoltà provocate sia dalla politica di Donald Trump sui dazi sia dalla Brexit. E' una concomitanza di fattori che può trasformare il 2020 nell'annus horribilis del vino Made in Italy. Le nostre aziende fanno i conti con la crisi e cercano di prefigurare gli scenari futuri. Partendo dal mercato cinese, che inizia a dare segnali di ripresa

    – di Fernanda Roggero

    Credito alle Pmi, Nicastro lancia una nuova fintech

    Tra i soci principali, nomi "solidi" e sinergici tra cui: le Assicurazioni Generali, il Gruppo Sella, la famiglia Fürstenberg, l'istituto Isa di Trento, i family office delle famiglie Micheli, Lunelli, Albertini, Troiani e un partner di settore come Confartigianato.

    – di Alessandro Graziani

    Libri e poi libri, la formula Lunelli che fa impresa e cultura per l'Italia del vino

    Al tempo del micidiale Coronavirus, delle librerie che chiudono e delle fake-news che spopolano non c'è solo decadenza, distruzione di costumi e borse che vanno a picco. C'è anche chi è fermamente convinto che la svolta, la rinascita, il riscatto sociale ed economico per il bene individuale e della collettività è a portata di mano, davanti a noi. Basta crederci e impegnarsi con entusiasmo e non poco coraggio. Esattamente quel che dimostrano di saper fare Franco e Marcello Lunelli, vignaioli doc ...

    – Nicola Dante Basile

    Lunelli al vertice di Altagamma: "ecco chi saranno i nuovi consumatori"

    Asiatico, giovane, digitale. Attento a sostenibilità e approcci inclusivi. E' questo l'identikit del futuro (neanche troppo) cliente-tipo del made in Italy secondo Matteo Lunelli, appena nominato presidente della Fondazione Altagamma. Lunelli (presidente e ceo di Cantine Ferrari) sostituisce alla guida della Fondazione nata nel 1992 per riunire le imprese dell'alta industria culturale e creativa italiana Andrea Illy (presidente di illycaffè) che nel corso del suo mandato ha fatto salire i soci da...

    – Fernanda Roggero

1-10 di 173 risultati