Ultime notizie:

Luisa Serato

    A che cosa servono le grandi opere: il Passante di Mestre compie 10 anni (e 220 milioni di veicoli in meno in città)

    A tagliare in nastro c'erano il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e quello della Regione Veneto Giancarlo Galan, con il ministro Lunardi. Al traguardo un'opera attesa per oltre vent'anni da automobilisti e residenti alla prese con le quotidiane code della famigerata tangenziale di Mestre. Anche allora non erano mancare le proteste, nonostante il commissario nominato per l'opera Silvano Vernizzi fosse riuscito a procedere con gli espropri necessari (un accordo firmato dalla Regione Venet...

    – Barbara Ganz

    Autostrade, pedaggi congelati ma solo nel 90% della rete

    Pedaggi congelati su circa il 90% della rete autostradale italiana a pagamento. In pratica, da ieri sono in vigore aumenti quasi solo sulle arterie di competenza di società di recente costituzione nell'orbita delle Regioni Lombardia e Veneto. Per il resto, il ministro delle Infrastrutture, Danilo

    – di Maurizio Caprino

    Premio di produttività legato alla velocità di intervento e risposta ai reclami: il welfare in autostrada mette d'accordo i sindacati

    Un accordo sindacale lampo, quello che è stato firmato da tutte le cinque sigle sindacali presenti in CAV - Concessioni Autostradali Venete (Fit Cisl, Sla Cisal, Ugl viabilità e logistica, Filt Cgil e Uiltrasporti) con l'apporto delle rispettive segreterie regionali.  un accordo che verte principalmente su due punti: il premio di produttività 2017 e il welfare integrativo aziendale. Unanime la soddisfazione di organizzazioni sindacali ed azienda. CAV gestisce il Passante dal primo giorno di aper...

    – Barbara Ganz

    L'azienda che sottrae i congedi parentali dal calcolo delle assenze (niente penalizzazione per mamma e papà sul premio)

    A differenza di maternità, permessi sindacali, infortuni e così via, i congedi parentali incidevano sulle «assenze», uno dei parametri per arrivare al premio di produttività aziendale: una prassi comune in moltissime aziende. Tradotto, mamme e papà decisi a prendersi cura dei figli neonati avrebbero scontato questa scelta a fine anno con un premio di risultato ridimensionato. Ora è arrivata una scelta capace di fare la differenza, pur se «nascosta» del comma di un accordo aziendale di secondo li...

    – Barbara Ganz