Ultime notizie:

Luisa Bossa

    Codice antimafia in Aula alla Camera, pressing per approvarlo subito

    Il Codice Antimafia è approdato oggi per la discussione generale nell'Aula della Camera dove lo attende una terza e veloce lettura, in vista di una rapida approvazione tra la fine di questa settimana e l'inizio della prossima. A porre subito una pregiudiziale di costituzionalità è stato il gruppo

    Referendum, 10 parlamentari Pd firmano manifesto per il No

    Che molti esponenti del Pd, anche di primo piano, soprattutto nelle fila delle minoranza, siano contrari al Ddl Boschi e alla riforma del bicameralismo è cosa nota. Di nuovo, oggi, c'è la decisione di una decina di parlamentari dem di ufficializzare il loro no al prossimo Referendum confermativo

    Osvaldo che ascolta e che fa

    Caro Diario, ricordo che spesso i miei studenti sorridevano quando durante i miei racconti, le mie lezioni, ricordavo fatti ed esperienze vissute nelle mie vite precedenti. Lo facevano di solito in maniera composta, perché per quanto tu possa avere un approccio frendly in un'aula universitaria sei comunque il prof. e loro non è che si potevano «allargare» troppo, però a me la cosa non dava alcun fastidio, e anzi coglievo l'occasione per ricordare che non solo Siam molti nel senso della stupenda ...

    – Vincenzo Moretti

    In Commissione antimafia riecheggia il grido di allarme di Cantone, commissario anticorruzione, sull'"antimafia a pagamento"

    Cari lettori, la scorsa settimana abbiamo tracciato il quadro delle attività 2012/2013 del Commissario per il coordinamento delle iniziative antiracket e antiusura, Elisabetta Belgiorno, reso in Commissione parlamentare antimafia il 14 maggio (http://robertogalullo.blog.ilsole24ore.com/2014/06/11/bilancio-20122013-del-commissario-antiracket-belgiorno-e-lo-strabismo-istituzionale-per-addiopizzo/) . Tutto fila liscio fino a quando Luisa Bossa, parlamentare Pd ed ex sindaco anticamorra di Ercolano...

    – Roberto Galullo

    L'audizione del prefetto di Milano Paolo Tronca in commissione antimafia e i ritardi nei controlli ai cantieri delle grandi opere

    Cari lettori, da martedì sto analizzando alcuni passaggi della relazione del prefetto di Milano, Francesco Paolo Tronca, che il 15 maggio è stato audito dalla Commissione parlamentare antimafia. Come abbiamo visto nell'articolo di martedì, il prefetto ha parlato e molto di infiltrazioni mafiose (soprattutto della 'ndrangheta) e di controlli. Ad un certo punto, il presidente della Commissione Rosi Bindi, lasciando che prima il prefetto di disseti, chiede: ma quali cantieri delle grandi opere vis...

    – Roberto Galullo

    Beppe Pisanu detto "Pisanello", Buonanno "Buon Natale", doppioni e consulenze: a voi lo Zelig Circus delle Commissioni Antimafia!

    Non ci crederete ma la Commissione parlamentare antimafia - zeppa di ben "49 rappresentanti 49" alla faccia della necessità, tanto sbandierata, della snellezza negli apparati politici - ha cominciato a lavorare. In maniera balbettante e con straordinari siparietti del miglior cabaret, ma ha cominciato. Senza - questo è chiaro - che qualcuno, tantomeno i giornalisti, se ne sia accorto. Del resto, cari amici di blog, che volete: in Italia le mafie non sono mica un problema! Io - che sono per n...

    – Roberto Galullo