Ultime notizie:

Luigi Nardella

    Borsa, l'allarme virus piega i listini mondiali. Milano maglia nera in Europa

    Gli investitori spaventati dai possibili effetti sull'economia cinese. Non bastano le mezze rassicurazioni del presidente Fed, che lascia la politica monetaria invariata e il pil Usa nelle attese. Giù i titoli dell'energia e dei viaggi, tengono le utility

    – di Chiara Di Cristofaro e Cheo Condina

    Piazza Affari (-0,6%) in preallarme su Governo, spread in tensione e banche giù

    Le Borse europee falliscono il rimbalzo e chiudono per lo più in calo. Le decisioni di Di Maio sulla guida del M5S e la conseguente incertezza politica hanno rallentato Milano, penalizzata anche dalla cattiva performance delle banche. Giù gli energetici con il calo del petrolio. Spread chiude piatto, dopo i rialzi della giornata

    – di Chiara Di Cristofaro e Stefania Arcudi

    Tregua sui mercati: Milano rialza la testa con il risparmio gestito, giù il petrolio

    Dopo i ribassi dei giorni scorsi, a causa delle tensioni tra Stati Uniti e Iran, le Borse europee rimbalzano . In flessione il prezzo del petrolio, mentre l'oro rallenta la corsa. La Borsa spagnola sulla parità dopo l'ok alla formazione del nuovo Governo. A Piazza Affari bene Azimut e Diasorin, in coda Telecom. Spread sale a 167

    – di Chiara Di Cristofaro e Stefania Arcudi

    Borse alla finestra con Wall Street inchiodata, neanche Fca regala spunti

    Indici poco mossi dopo i recenti massimi. La Borsa americana guarda al voto della Camera sull'impeachment di Trump. Tiene banco in Borsa la maxi-fusione tra i due gruppi dell'auto. A Piazza Affari bene Poste Italiane ed Exor, in coda ancora Nexi. Spread chiude a 158 punti, uno più della vigilia, petrolio poco mosso. Ancora in calo la sterlina, scende anche l'euro

    – di Chiara Di Cristofaro e Stefania Arcudi

    Borse, tornano le tensioni Usa-Cina. Milano chiude in rosso

    Ieri notte Donald Trump ha firmato il decreto a favore dei dimostranti di Hong Kong provocando la dura reazione della Cina. Tornano gli acquisti sui beni rifugio: Piazza Affari cede lo 0,6%. Oggi Wall Street è chiusa per il Ringraziamento. Spread a 170 punti.

    – di Chiara Di Cristofaro e Cheo Condina

    Borse europee appese alla Brexit, Piazza affari riparte dalle banche

    Clima di incertezza sui mercati europei, dove a dominare ancora una volta è stata la Brexit mentre a Bruxelles sono in corso febbrili trattative in extremis per un accordo. Le dichiarazioni caute del negoziatore Ue Barnier non segnano ancora la svolta che i mercati si aspettavano. Wall Street in calo, deludono le vendite al dettaglio

    – di Chiara Di Cristofaro ed Enrico Miele

    Sprint banche lancia i listini Ue, Milano (+0,82%) sopra 22mila

    Gli indici europei hanno chiuso in rialzo, con Milano tra le migliori, dopo che la Fed ha tagliato ancora i tassi e la Bce ha lanciato la prima delle nuove aste del Tltro III. Acquisti sui bancari, che hanno registrato la performance migliore del Vecchio Continente. Spread stabile a 139 punti

    – di C. Di Cristofaro e S. Arcudi

    Piazza Affari dà fiducia al «Conte-bis» e svetta in Europa con banche e spread a 172

    Milano è stata la migliore in Europa, con le altre piazze comunque positive. L'ex premier ha accettato con riserva il mandato esplorativo del Quirinale per la formazione di un nuovo esecutivo. A Piazza Affari hanno svettato Cnh Industrial, Poste e le banche. Dopo i minimi storici di ieri ancora acquisti sui BTp , con il rendimento decennale che si conferma ai minimi storici

    – di Chiara Di Cristofaro e Stefania Arcudi

1-10 di 15 risultati