Persone

Luigi Di Maio

Luigi Di Maio ( nato il 6 luglio del 1986 ad Avellino) è un parlamentare del Movimento 5 Stelle e dal 21 marzo 2013 vicepresidente della Camera dei deputati. Il 25 settembre 2017 è stato eletto online candidato premier del M5S.

Dopo aver conseguito il diploma di maturità classica presso il Liceo Classico Vittorio Imbriani di Pomigliano d'Arco (NA) nel 2004, si è iscritto prima alla Facoltà di ingegneria, poi a quella di Giurisprudenza alll'Università di Napoli Federico II senza conseguire la laurea.

E' titolare al 50% dell'impresa edile Ardima srl, con sede a Pomigliano d'Arco (NA) ma non esercita alcun ruolo di gestione.

Nel 2007 ha aderito al Movimento 5 Stelle.

Nel 2010, candidatosi come consigliere presso il comune di Pomigliano d'Arco, non è riuscito ad essere eletto.

Successivamente, dopo aver partecipato alle parlamentarie del Movimento 5 Stelle, nel 2013 viene candidato ed eletto alla Camera dei Deputati per la circoscrizione Campania 1 nella lista del Movimento 5 Stelle.

Il 21 marzo del 2013, con 173 voti, viene eletto Vicepresidente della Camera dei deputati, diventando, con 26 anni di età, la persona più giovane in Italia ad aver ricoperto questo ruolo.

E' anche membro, all'interno della Camera dei deputati, della XIV commissione, che si occupa delle politiche dell'Unione Europea.

Ultimo aggiornamento 25 settembre 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Imprese | Camera dei deputati | Stella | Luigi Di Maio | Italia | Vittorio Imbriani | Federico II | Ardima | Presidente del Consiglio | Facoltà |

Ultime notizie su Luigi Di Maio

    Dall'ecotassa al reddito di cittadinanza, i fronti di scontro M5s-Lega

    Crescono i temi che aumentano il tasso di litigiosità tra Lega e M5s. Appena si chiude un fronte di scontro se ne apre un altro, dall'ecotassa alle pensioni d'oro, passando per il reddito di cittadinanza, oltre a Tav, Terzo valico e legge Fornero. La Lega, contraria a qualsiasi tassazione degli

    – di Andrea Gagliardi

    Manovra, Iva ridotta sui cracker ai cereali con stretta sull'autotrasporto

    Gli ultimi nodi saranno sciolti questa sera al vertice di maggioranza a palazzo Chigi al quale parteciperanno il premier Giuseppe Conte, i vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini, il ministro per i rapporti con il Parlamento Riccardo Fraccaro, il ministro dell’Economia Giovanni Tria, nonché i sottosegretari all’Economia Massimo Garavaglia, e Laura Castelli.

    – di Marco Mobili e Marco Rogari

    Decreto dignità e lotta al precariato: perché i conti non tornano?

    Diverse persone del Governo o simpatizzanti hanno festeggiato mettendo in relazione questi dati al decreto dignità; provvedimento che secondo Luigi Di Maio avrebbe "dato un colpo mortale al precariato". ... Ma il motivo principale per cui c'è poco da festeggiare è un altro, e cioè che le cose stanno andando esattamente al contrario di quanto auspicato da Di Maio.

    – Infodata

    Salvini: ci vorrebbero mandare a casa, ma andiamo avanti. Di Maio: reddito e pensioni più alte

    Alle critiche del sottosegretario leghista Giancarlo Giorgetti - secondo il quale gli assegni rischiano di «alimentare il lavoro nero» e «quando non si potrà più realizzare il contratto, bisognerà tornare al voto» - risponde Luigi Di Maio. ... Di Maio risponde anche a Giorgetti quando dice che «il M5s al Sud ha vinto perché gli elettori vogliono il reddito di cittadinanza».

    – di A. Gagliardi e A. Tripodi

    Editoria, così il «piano di decrescita» annunciato da Di Maio

    «Siccome non vogliamo determinare la morte delle testate noi abbiamo fatto un piano di decrescita del finanziamento che riguarda il triennio, una riduzione graduale del fondo per l’editoria in tre anni» ha detto il vicepremier Luigi Di Maio... «Siccome non vogliamo determinare la morte delle testate noi abbiamo fatto un piano di decrescita del finanziamento che riguarda il triennio, una riduzione graduale del fondo per l’editoria in tre anni» ha detto il vicepremier Luigi Di Maio...

    – di Riccardo Ferrazza

    Editoria, Di Maio: nella manovra riduzione graduale del fondo in tre anni

    Dice così il vicepremier Luigi Di Maio in audizione nella commissione di Vigilanza Rai, confermando la presentazione “a breve” della modifica nel quadro del pacchetto delle proposte dell’esecutivo. ... «C'è un caso Fazio in Rai», annota Di Maio, «e spero che si possa affrontare presto per quanto riguarda il tema della retribuzione e delle ingegnerie delle case di produzione.

    – di Nicola Barone

    Governo, ecco numeri e date dei due mesi di trattativa interna che hanno ridotto il deficit

    Sono passati poco più di due mesi (era il 27 settembre), da quando il leader del M5S Luigi Di Maio e i suoi ministri si affacciarono nella notte sul balcone di Palazzo Chigi con volti sorridenti, pugni alzati e dita a forma di V. Festeggiavano... Il reddito di cittadinanza raggiungerà 5 milioni di persone, secondo il presidente del Consiglio Giuseppe Conte (un po’ meno dei 6,5 milioni annunciati da Luigi Di Maio la settimana precedente), sarà elargito probabilmente su una carta...

    – di A.Carli e M.Sesto

    Conte: su reddito e pensioni nessun arretramento, l'Italia non ha il cappello in mano

    «Il reddito di cittadinanza e la riforma della Fornero verranno realizzate così come sono state concepite, programmate e annunciate. Nessun arretramento su questo». In conferenza stampa al termine del vertice Ue a Bruxelles il premier Giuseppe Conte conferma senza tentennamenti le riforme bandiera

    – di V. Nuti e A. Tripodi

    Manovra, trattativa a oltranza. Più vicina l'intesa con Bruxelles

    Da Roma, intanto, i leader dei partiti di governo, i vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini, hanno voluto dare il proprio sostegno al premier, che ieri a margine di un vertice europeo ha incontrato alcuni omologhi per difendere la posizione italiana.

    – dai nostri inviati Carlo Marroni e Beda Romano

1-10 di 1817 risultati