Persone

Luigi Di Maio

Luigi Di Maio ( nato il 6 luglio del 1986 ad Avellino) è un parlamentare del Movimento 5 Stelle e dal 21 marzo 2013 vicepresidente della Camera dei deputati. Il 25 settembre 2017 è stato eletto online candidato premier del M5S.

Dopo aver conseguito il diploma di maturità classica presso il Liceo Classico Vittorio Imbriani di Pomigliano d'Arco (NA) nel 2004, si è iscritto prima alla Facoltà di ingegneria, poi a quella di Giurisprudenza alll'Università di Napoli Federico II senza conseguire la laurea.

E' titolare al 50% dell'impresa edile Ardima srl, con sede a Pomigliano d'Arco (NA) ma non esercita alcun ruolo di gestione.

Nel 2007 ha aderito al Movimento 5 Stelle.

Nel 2010, candidatosi come consigliere presso il comune di Pomigliano d'Arco, non è riuscito ad essere eletto.

Successivamente, dopo aver partecipato alle parlamentarie del Movimento 5 Stelle, nel 2013 viene candidato ed eletto alla Camera dei Deputati per la circoscrizione Campania 1 nella lista del Movimento 5 Stelle.

Il 21 marzo del 2013, con 173 voti, viene eletto Vicepresidente della Camera dei deputati, diventando, con 26 anni di età, la persona più giovane in Italia ad aver ricoperto questo ruolo.

E' anche membro, all'interno della Camera dei deputati, della XIV commissione, che si occupa delle politiche dell'Unione Europea.

Ultimo aggiornamento 25 settembre 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Imprese | Camera dei deputati | Stella | Luigi Di Maio | Italia | Vittorio Imbriani | Federico II | Ardima | Presidente del Consiglio | Facoltà |

Ultime notizie su Luigi Di Maio

    Di Maio dal 5 giugno in missione a Berlino, Lubjana e Atene per tutelare il turismo italiano

    E' una strategia già avviata da tempo ma che si arricchisce ora di alcune missioni all'estero quella del ministro degli Esteri, Luigi Di Maio che cerca di salvare il settore turistico italiano duramente colpito dall'emergenza sanitaria. ... «In questi incontri – ha chiarito Di Maio - spiegherò ai miei colleghi che l'Italia dal 15 giugno è pronta a ricevere turisti stranieri e che agiremo con la massima trasparenza. ... Sulle riaperture dei confini Di Maio chiede una risposta...

    – di Gerardo Pelosi

    Salvini e Renzi giù, Conte e Meloni su: così il virus ha ribaltato l'Italia politica

    Non a caso dal M5S e in particolare dal ministro degli Esteri Luigi Di Maio, che resta pressoché l'unico nel Movimento a conservare la cifra di leader, e dal Pd di Nicola Zingaretti-Franceschini si fa sempre più insistente il pressing per accelerare gli interventi per far arrivare i soldi nelle tasche degli italiani.

    – di Barbara Fiammeri e Manuela Perrone

    Slovenia rafforza i controlli ai confini con Italia

    E' quanto dichiara il deputato di FdI, Walter Rizzetto, che ha reso noto di aver presentato un'interrogazione al Ministro degli esteri, Luigi Di Maio, per denunciare la decisione delle autorità slovene di aumentare le pattuglie di controllo per bloccare lo sconfinamento degli italiani sul Carso.

    – di Roberto Da Rin

    Turismo, il governo corra ai ripari prima che "Herr Muller" vada altrove

    In tal senso, Franceschini è sulla stessa linea del ministro degli Esteri Luigi Di Maio: entrambi sono convinti che sarà necessario risolvere la difficilissima equazione tra le misure adottate per difendere la salute dei turisti e gli interventi che occorrono per evitare che un comparto così vitale finisca per affondare definitivamente.

    – di Giancarlo Mazzuca

    Un boomerang la missione Irini: Malta esce, Tripoli delusa dall'Italia

    Ma se il ministro degli Esteri Luigi Di Maio può dichiarare al Senato che «stiamo dando come Italia un rinnovato impulso al processo di pace» con una forza di 500 uomini della Marina e che «è fondamentale adoperarsi per un pieno rilancio degli esercizi di Berlino in termini di dialogo intra-libico», nulla o poco viene detto su quello che sta realmente accadendo a poche miglia dalle coste italiane ed europee.

    – di Gerardo Pelosi

    M5S maionese impazzita. E in Liguria la fedelissima di Casaleggio fonda un suo movimento

    E' normale che i punti di riferimento siano rimasti altri: l'ex leader Luigi Di Maio, che dagli Esteri si è comunque ritagliato un ruolo centrale nel Governo, l'outsider Alessandro Di Battista, punto di riferimento di tutti gli scontenti del Governo con il Pd, e il presidente della Camera, Roberto Fico, che continua a essere il centro di gravità della cosiddetta "ala sinistra".

    – di Manuela Perrone

    Accordo sui migranti anche per colf e badanti: oggi il decreto Rilancio da 55 mld

    Poco prima Luigi Di Maio aveva diffuso una nota per dichiarare fiducia a Crimi e al governo e la volontà di portare il decreto in Cdm al più presto. ... Una linea dura che era stata alimentata direttamente da Luigi Di Maio sulla quale ha pesato il timore tra i Cinque Stelle di essere scavalcati a destra sui temi della legalità.

1-10 di 3176 risultati