Le nostre Firme

Luigi Lovecchio

Luigi Lovecchio, dottore commercialista e tributarista con studio a Bari. Consulente in materia di tributi locali di grandi amministrazioni locali. Docente a contratto, in materia di Diritto tributario avanzato all'Università degli Studi Roma Tre. Storico collaboratore de Il Sole 24 Ore in materia di Fisco, P.a. e tributi locali.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultimi articoli di Luigi Lovecchio

    Anche per i viadotti delle autostrade la Tosap va pagata

    I viadotti autostradali sono soggetti a Tosap in capo alla società concessionaria, poiché sono opere non realizzate dallo Stato ma costruite da un privato. La Cassazione, con la sentenza n. 19693 depositata il 25 luglio scorso, conferma l'orientamento già espresso, tra le altre, nella sentenza n.

    – di Luigi Lovecchio

    Cedolare secca, imposta da versare sui mesi di effettiva locazione

    L'acconto 2018 della cedolare secca sugli affitti può essere ridotto, in presenza di circostanze giustificative. A tal proposito, va infatti ricordato che - trattandosi di un'imposta sostitutiva, tra l'altro, dell'Irpef sui canoni di locazione abitativa - si applicano le stesse regole dell'imposta

    – di Luigi Lovecchio

    Imu e Tasi: come districarsi tra aliquote, esenzioni e particolarità

    Il 18 giugno è questione di giorni ma, oltre alla regole generali (tutte reperibili nel focus del Sole 24 Ore del 23 maggio, disponibile in pdf), le eccezioni sono moltissime. Insomma, per il calcolo, per pagare il giusto e senza rischiare sanzioni (la stampa del modello F24 direttamente dai siti

    – di Giuseppe Debenedetto, Saverio Fossati, Luigi Lovecchio e Pasquale Mirto

    Tassa rifiuti al 40% se i cassonetti sono insufficienti

    Se il servizio di raccolta dei rifiuti svolto dal Comune è insufficiente rispetto alle quantità prodotte dal contribuente, la tassa rifiuti deve essere ridotta al 40%, come previsto nell'articolo 59 del Dlgs 507/1993. La conferma giunge dalla Ctr Bari, nella sentenza 2607/2017, depositata il 7

    – di Luigi Lovecchio

    Tari, stop alle tariffe senza piano economico-finanziario

    E' illegittima la delibera di approvazione delle tariffe Tari adottata in assenza del piano economico-finanziario. L'accertamento emesso in applicazione di tali tariffe deve essere dunque annullato. Questa è la conclusione raggiunta dalla Ctr Campania, nella sentenza 8283/6/2017 (presidente

    – di Luigi Lovecchio

    Rottamazione bis, ammessi i morosi delle vecchie rate

    La rottamazione bis è aperta solo per i carichi che non sono già stati inclusi nella precedente domanda di definizione agevolata, con la sola eccezione delle posizioni scartate a causa della morosità sulle vecchie dilazioni.

    – di Luigi Lovecchio

    Sanatoria ruoli, rate paracadute

    Con le nuove rottamazioni stabilizzate dalla conversione del Dl 148/2017 è possibile far precedere l'istanza da una richiesta di dilazione, in modo da conservare una via d'uscita futura, nel caso in cui non si fosse in condizioni di pagare il costo della sanatoria. Ai sensi dell'articolo 6, comma

    – di Luigi Lovecchio

    Tari, il rimborso si può già chiedere

    La richiesta di rimborso della doppia quota variabile di Tari sulle pertinenze non richiede l'utilizzo di alcun modulo prestabilito. E' sufficiente quindi proporre una istanza in forma libera che contenga tutti i dati necessari a far comprendere l'importo pagato e l'importo che si chiede a rimborso,

    – di Luigi Lovecchio

    Tari, tutte le verifiche per essere sicuri di ottenere il rimborso

    Rimborsi in vista per la tassa sui rifiuti: in presenza di abitazioni con pertinenze (garage, posti auto, eccetera), la quota variabile della tariffa non può essere moltiplicata per il numero delle unità immobiliari ma deve essere calcolata solo una volta. Il chiarimento giunge dalla risposta delle

    – di Luigi Lovecchio

1-10 di 265 risultati