Ultime notizie:

Luigi Lovaglio

    Anche il Creval prepara il risiko: «Siamo partner ideale per un'alleanza»

    «La fusione tra Intesa Sanpaolo e Ubi? E' un trigger che cambia l'arena competitiva. Ora ancora di più servono banche di maggiore dimensione per ridurre il gap che si è creato e ritengo che noi siamo un partner ideale per fare alleanze». Luigi Lovaglio, ceo di Creval, non ha dubbi sul futuro del

    – di Luca Davi

    Mps, rosso da 244 milioni con rettifiche. Mediobanca utile 9 mesi a -12%

    Giornata del 7 maggio ricca di trimestrali per il comparto bancario. Il Monte dei Paschi chiude in perdita il primo trimeste dell'anno che risente di rettifiche prudenziali per l'emergenza Covid-19. La banca registra un risultato netto in 'rosso' per 244 milioni, risultato che include rettifiche

    Piazza Affari "resiste" al virus e chiude il gap con la crisi del 2008

    I nuovi timori per il virus cinese e per i riflessi sulla congiuntura globale hanno frenato i listini del Vecchio Continente. Ma a Milano la holding della famiglia Agnelli (+4,1%) ha trainato il Ftse Mib dopo la conferma delle trattative per la cessione di Partner Re

    – di Cheo Condina ed Enrico Miele

    Borse galvanizzate da taglio dazi Cina. Unicredit spinge Milano a top da maggio 2018

    L'annuncio della Cina di una riduzione delle tariffe su 75 miliardi di prodotti Usa ha spinto prima l'Asia e poi l'Europa. Un segnale positivo sull'interventismo cinese, fondamentale per gli investitori anche per attenuare l'inevitabile contrazione dell'economia derivante dagli effetti Coronavirus. A Milano Unicredit arriva a guadagnare più dell'8% dopo i conti e traina le banche. In coda Mediobanca e Moncler. Spread in leggero calo a 133 punti

    – di Chiara Di Cristofaro e Stefania Arcudi

    Banco Bpm e Creval, corrono i conti dei primi nove mesi

    I due istituti sono accomunati appunto da un'accelerazione della redditività in questi primi nove mesi di un anno piuttosto complesso per le banche italiane, impegnate a districarsi fra tassi di interesse in caduta e un panorama macroeconomico tutt'altro che brillante

    Sprint Creval, nel nuovo piano focus su derisking e ritorno cedola

    Acquisti sul titolo Credito Valtellinese, che a Piazza Affari è arrivato a guadagnare anche più del 3,5% (segui qui l'andamento dei listini), dopo la presentazione del nuovo piano industriale che punta con decisione sul derisking del bilancio attraverso lo smaltimento dell'80% dello stock di

    – di Paolo Paronetto

    Creval balza del 10% a Piazza Affari con Lovaglio a.d., scambi boom

    Piazza Affari accoglie positivamente il ricambio al vertice del Credito Valtellinese: i titoli dell'istituto hanno chiuso in rialzo del 10,63% facendo segnare il nuovo massimo dal 14 gennaio a 0,0708 euro. Vorticosi gli scambi: sono passati di mano 218 milioni di azioni (pari al 3,1% del capitale)

    – di Paolo Paronetto

1-10 di 19 risultati