Ultime notizie:

Luigi Einaudi

    Lucia Calamaro e il rimpianto di un ritorno

    Della drammaturga romana è in libreria per i tipi di Einaudi «Nostalgia di Dio» ... Questa potrebbe essere la sintesi estrema di Nostalgia di Dio (Einaudi, pp. 112, € 11), pièce densa filosoficamente di Lucia Calamaro, drammaturga romana impostasi sulla scena con La vita ferma e L'origine del mondo. ... Lucia Calamaro, Nostalgia di Dio, Einaudi, pagine 112, € 11

    – di Alberto Fraccacreta

    Alla riscoperta del buon senso

    "Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune." Così il Manzoni nei Promessi sposi sintetizza l'atteggiamento dei milanesi di fronte agli untori e alla peste. Il senso comune sembra ritornato protagonista: in fondo è la base su cui sono nati e affermati i movimenti populisti. Non sarà tutta colpa della "narrazione", ma indubbiamente tra i tanti problemi italiani uno dei più rilevanti è quello della percezione distorta, superficiale, approssimativa e quindi in fondo fu...

    – Gianfranco Fabi

    In ricordo di Guido Roberto Vitale, finanziere alieno e italiano anomalo

    Quando l'Italia del maestro Manzi leggeva la Gazzetta dello Sport per familiarizzare con la lingua italiana, Guido Roberto Vitale leggeva il Financial Times. Laureato brillantemente in economia - senza lode perché il barone di turno scoprì di non essere citato nella tesi sulle operazioni di mercato aperto della Federal Reserve - all'Università di Torino, Vitale partì per Londra e New York (specializzato alla Columbia University), per poi lavorare a Mediobanca. Possiamo dire che abbia portato il ...

    – Beniamino Piccone

    Giulio Einaudi editore, i difetti leggendari e il fiuto per i libri di successo

    Luigi e Giulio Einaudi. Padre e figlio. Due persone profondamente diverse. Luigi studioso di fama, professore di Economia a soli 28 anni. Il figlio non laureato. Il futuro presidente della Repubblica sposato con Donna Ida per tutta la vita. Giulio, due matrimoni, sei figli, tre nel primo e tre nel secondo. Il presidente della Repubblica sobrio, che divide una pera con i commensali al Quirinale, il secondo che non si cura dei conti della casa editrice (facendo preoccupare parecchio il padre). Lui...

    – Beniamino Piccone

    Per una rinascita del liberalismo

    Le difficoltà del liberalismo nel campo occidentale sono da qualche tempo al centro dell'attenzione degli studiosi, come testimonia la densa riflessione di Emanuele Felice apparsa su "la Repubblica" del 3 dicembre scorso. La sua tesi è che la lunga marcia del liberalismo abbia prodotto inclusione

    – di Flavio Felice e Maurizio Serio

    Super Bowl 2020/DeLillo preparatorio

    Einaudi ha pubblicato nel 2014 per la prima volta in Italia "End Zone", il secondo romanzo di Don DeLillo uscito negli Stati Uniti nel 1972. Un bildungsroman zeppo di termini tecnici, lasciati in inglese. La difficoltà di tradurre il football è nota. E ogni tanto si toppa, come in "Franny e Zooey"

    La fine del tempo delle incertezze passa dalle riforme strutturali

    E' «il tempo delle incertezze»; e l'Italia, in questo «disordine globale»?in cui è difficile trovare soluzioni semplici, resta l'ultima della classe. Il XXIV rapporto del Centro Luigi Einaudi dedicato all'economia globale e italiana, presentato ieri a Milano dall'economista Mario Deaglio, non poteva

    – di Riccardo Sorrentino

    Tutte le misure per la Cultura nella Legge di Bilancio 2020

    E' stato approvato, allo scadere del 2019, il documento contabile che elenca le entrate e le spese previste dai vari Ministeri per il triennio 2020-2022 (Gazzetta Ufficiale del 30 dicembre 2019), ma fra conferme e novità, ancora una volta la Manovranon prevede alcun intervento strutturale per

    – di Roberta Capozucca

1-10 di 485 risultati