Ultime notizie:

Luigi Einaudi

    Ecco perché Mattarella potrebbe rimandare alle Camere la legge di Bilancio

    Luigi Einaudi, nato a Carrù nel 1874, è stato uno dei maggiori protagonisti dell'inizio della storia repubblicana. ... Quando si trattò, in sede costituente, di discutere sul bilancio dello Stato all'art. 81, Einaudi volle dare il suo contributo e propose che dopo l'ultimo comma - "Con la legge di approvazione del bilancio non si possono stabilire nuovi tributi e nuove spese" - fosse inserito l'obbligo di accompagnare le proposte di spesa "con la proposta correlativa di entrata a copertura della...

    – Beniamino Piccone

    Il merito, dove esiste, è l'unica via seria per la mobilità sociale

    Fosse vivo Luigi Einaudi sarebbe disperato, visto la sua infervorata battaglia sulla parità delle condizioni di partenza (invito a ri-leggersi "Lezione di politica sociale", sunto delle sue lezioni in Svizzera durante l'esilio 1943-45).

    – Beniamino Piccone

    Cinquant'anni senza don Camillo e Peppone

    Guareschi fu anticomunista, uomo libero e provocatorio, pungente e ostinato, e non esitò a entrare in polemica con i vertici istituzionali dello stato, dal presidente della repubblica Luigi Einaudi al segretario della DC Alcide De Gasperi.

    – di Gino Ruozzi

    Il colosso tricolore dedicato a Einaudi

    L'impianto idroelettrico Enel Green Power di Entracque (Cuneo), dedicato a Luigi Einaudi, è entrato in funzione nel 1982 ed è il più grande d'Italia (oltre che uno dei principali in Europa) con una potenza complessiva installata di circa 1,3 GW.

    Perché il professor Paolo Savona è inadatto a fare il ministro

    Finalmente il governo ha trovato la quadra, spostando Paolo Savona dall'Economia alle Politiche UE. L'insistenza con cui il professore ha preteso di essere nella compagine governativa lascia un po' perplessi, soprattutto perché l'attività ministeriale è veramente dura. Sono necessarie tante energie in sovrappiù. L'altro giorno un lettore pro-Savona ha fatto arrivare al "Corriere della Sera" una lettera di sostegno dove vi era anche il pensiero del prof, che definiva il proprio silenzio "sdegnos...

    – Beniamino Piccone

    La speculazione colpisce chi si mostra debole e incompetente. De Gasperi lo sapeva

    Non è così semplice entrare nel merito e prendere posizione sullo scontro che si è consumato domenica 27 maggio fra il capo dello Stato e i partiti che detengono la maggioranza relativa in Parlamento e prendere una posizione. Gli studi giuridici portano a propendere per il supporto alla condotta del capo dello Stato, sia per una questione formale (spetta a lui la nomina dei ministri), ma soprattutto per ragioni di metodo. La scelta di un nome non gradito al Presidente non può portare ad uno sc...

    – Francesco Bruno

    Cinque motivi per cui più debito è il male, spiegato ai dilettanti della politica

    Quest'anno le Considerazioni finali del governatore della Banca d'Italia sono cadute in un momento di grandi tensioni politiche e finanziarie, per cui l'attenzione dedicata dall'opinione pubblica è stata molto inferiore al solito. Tutti gli italiani sono concentrati sul nuovo governo, se nascerà, sulle prossime elezioni (scampate quelle in ciabatte a fine luglio), sull'andamento dei mercati dei titoli di Stato, subissati dalle vendite e con prezzi in calo nonostante i forti acquisti della Bce (n...

    – Beniamino Piccone

1-10 di 442 risultati