Ultime notizie:

Ludovica Carbotta

    Marta Cervera

    La galleria madrilena Marta Cervera partecipa ad Artissima nella sezione Present Future con l'artista italiana Ludovica Carbotta che mostra il settimo episodio della sua serie della cittą “Monowe”, una cittą immaginaria progettata per un solo abitante.

    MAMbo "That's IT!", Balbi indaga sull'ultima generazione di artisti in Italia

    Matilde Cassani (1980), Giuseppe De Mattia (1980), Margherita Moscardini (1981), Michele Sibiloni (1981), Riccardo Benassi (1982), Ludovica Carbotta (1982), Danilo Correale (1982), Andrea De Stefani (1982), Giulio Squillacciotti (1982), Marco Strappato (1982), Carlo Gabriele Tribbioli (1982), Ian Tweedy (1982), Invernomuto (Simone Trabucchi, 1982 e Simone Bertuzzi, 1983), Francesco Bertocco (1983), Giovanni Giaretta (1983), Lorenzo Senni (1983), Alberto Tadiello (1983), IOCOSE (Filippo...

    – di Sara Dolfi Agostini

    Sound Art per la 25Ŗ Artissima

    Bendana | Pinel e la pittrice colombiana Alejandra Hernąndez da galleria Laveronica, ma anche gli italiani Ludovica Carbotta e Diego Marcon, rappresentati rispettivamente daMarta Cervera ed Ermes Ermes .

    – di Nicola Zanella

    Una traccia della ricerca artistica

    Per Diego Bergamaschi, collezionista, il libro d'artista č stato un tabł per diversi anni fino a quando: «ho visto crescere il numero di giovani artisti italiani che lasciavano una traccia della loro ricerca anche attraverso i testi cartacei». Rispetto agli anni '60 e '70 oggi gli artisti sin dal

    – di - M.A.M.

    Aperto fino al 26 novembre il bando Nctm

    E' aperto il bando per la decima edizione della borsa di studio promossa dallo studio legale Nctm di Milano per sostenere la mobilitą dei giovani artisti italiani, incoraggiare la loro formazione all'estero e favorire il loro inserimento nel circuito dell'arte internazionale. Possono partecipare al

    – di Silvia Anna Barrilą

    Nasce «Dublin Contemporary»

    L'Irlanda č un epicentro della crisi recente. Ma, piuttosto che indulgere a processi depressivi, pare consapevolmente impegnata in un percorso di riflessione e di innovazione; atteggiamento tradottosi in un forte impegno per la cultura: dalla recente candidatura di Dublino a World Design Capital