Ultime notizie:

Ludopatia

    Betting: Bologna, Juve e Roma sponsor all'estero per superare il Decreto Dignità

    Il Bologna si unisce a Juventus e Roma nella ristretta cerchia di club italiani che hanno sottoscritto una partnership con agenzie di scommesse all'estero. Una formula necessaria per superare i divieti del Decreto Dignità e poter così rimediare ai mancati introiti pubblicitari provenienti dal settore del betting in Italia. Decreto Dignità Dallo scorso 15 luglio, in Italia, è vietata qualsiasi forma di pubblicità relativa a giochi e scommesse per contrastare la piaga della ludopatia. Una misu...

    – Marco Bellinazzo

    Giochi, obbligo di registro per tutti gli operatori

    A completare il pacchetto di ogni legge di bilancio anche quest'anno ci sarà spazio per il rilancio dell'azione di contrasto al gioco illegale e all'evasione fiscale, sia sul fronte delle imposte di gioco sia su quello delle imposte dirette e indirette

    – di Marco Mobili

    Merendine? Non solo: breve guida alle tasse bizzarre, dall'ombra al sudore fino al Tricolore

    Una breve guida delle tasse bizzarre: l'ha realizzata la CNA e CNA Trentino Alto Adige la diffonde sul territorio regionale "per opportuna riflessione, anche dei parlamentari del nostro territorio, prima di approvare nuove tasse", spiegano in sede. "Con l'avvicinarsi della presentazione della legge di bilancio gli italiani fanno sfoggio della loro creatività anche in campo fiscale - spiega lo studio -. Ogni anno si ascoltano le proposte più bizzarre e fantasiose di nuove imposte che alimentano ...

    – Barbara Ganz

    Il calcio perde 100 milioni con lo stop alle pubblicità di giochi e scommesse

    Il dibattito sul business del gioco d'azzardo si è riacceso con l'entrata in vigore del Decreto Dignità. Dal 15 luglio scorso in Italia è vietata qualsiasi forma di pubblicità, anche indiretta, relativa a giochi o scommesse con vincite di denaro, comunque effettuata e su qualunque mezzo, incluse le

    – di Emanuele Cuomo

    Reddito cittadinanza: tutto quello che c'è da sapere in 10 punti-chiave

    Da mercoledì 6 marzo è possibile presentare le domande per ottenere il reddito e la pensione di cittadinanza. Le procedure informatiche - predisposte dall'Inps - consentiranno la ricezione delle domande, che potranno essere presentate secondo le seguenti modalità:??agli sportelli postali

    – di Francesca Barbieri

    Vicenza, plateatici gratis per un anno a chi rimuove o disinstalla le apparecchiature da gioco negli esercizi pubblici

    Una delle misure prevede, in caso di disinstallazione o cessazione di apparecchiature da gioco, il diritto per i titolari degli esercizi pubblici alla gratuità della Cosap, il canone per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche dove installare plateatici per un anno. A Vicenza è alta l'attenzione verso il fenomeno dilagante della ludopatia è alta da parte dell'amministrazione comunale che cerca di adottare nuove modalità per contrastare il fenomeno. L'assessore alle attività produttive Silvi...

    – Barbara Ganz

    Reddito di cittadinanza / Quanto dura e come si usa

    Il reddito di cittadinanza dura 18 mesi, ed è rinnovabile per altri 18 (con una sospensione di un mese). La card del reddito di cittadinanza sarà una carta acquisti erogata da Poste italiane che permetterà di effettuare prelievi in contanti entro un tetto mensile di 100 euro per singolo individuo.

1-10 di 102 risultati