Le nostre Firme

Lucilla Incorvati

redattore |  @lucillaincorvat |  LinkedIn |  lucilla.incorvati@ilsole24ore.com |

Giornalista professionista dal 1995, lavora per il Sole24 ore dal 1993 dove si occupa di finanza personale e mercati finanziari. Dalla nascita nell’estate del 2002 fa parte del team di Plus24, settimanale di approfondimento del Sole24, dove segue anche i temi della tutela degli investitori come gli effetti dei grandi crack (Argentina, Cirio, Parmalat, Lehman Brothers) sugli investitori/risparmiatori e sulla corporate governance delle società quotate. Fin dalla nascita in Italia ha documentato con inchieste e reportage il rapporto tra gli intermediari finanziari, industria del risparmio gestito con piccoli e grandi investitori. Da qui lo sviluppo dell’industria del private banking e del wealth management di cui cura da oltre 10 anni gli approfondimenti periodici previsti sul Sole24Ore . Appassionata di viaggi e tempo libero collabora attivamente con le redazioni di LifeStyle e Viaggi24 con articoli che riguardano viaggi e tempo libero. Da cinque anni è autore della rubrica settimanale sul Sole24Ore.com “La gita fuori porta” legata ai temi del tempo libero e turismo. Negli anni ha realizzato numerose guide di approfondimento sui temi della finanza personale, private banking e risparmio gestito edito dal Sole24Ore. Il precendenza ha lavorato per GenteMoney(Rusconi Editore), Il Salvagente (Unità), Espresso, Dove (Rizzoli), Panorama, Donna Moderna (Mondadori), L'Informazione, il Resto del Carlino, La Nuova Ferrara, Il Giornale di Rimini. Tra le prime esperienze giornalistiche anche quella come redattore al programma di Rai 1 ”Cent'anni della nostra storia” a cura di Paolo Frajese (1989/1990). Ha conseguito una laurea in Giurisprudenza all’Alma Mater di Bologna, il diploma di giornalismo presso l'Istituto Superiore di Giornalismo e tecniche audiovisive di Roma e un master in Communication presso University of Pittsburgh (Usa). Nel novembre 2012 ha partecipato al corso di formazione per consiglieri indipendenti presso la GEA di Milano e nel 2015 ha conseguito il diploma del master in Consiglieri di amministrazione e sindaci dei CdA di aziende pubbliche e private presso la 24Ore Business School di Milano. Parla e scrive correntemente in lingua inglese.

  • Luogo: milano
  • Lingue parlate: inglese
  • Argomenti: finanza personale, wealth and asset management, viaggi e tempo libero

Ultimo aggiornamento 16 settembre 2019

Ultimi articoli di Lucilla Incorvati

    Su Aim piace il fintech di Matica

    L'azienda di Novara che produce tecnologie per i pagamenti digitali (carte e non solo) ieri al suo esordio ha chiuso a 1,81 euro ( da 1,71 ) e ha aperto la giornata in territorio positivo

    – di Lucilla Incorvati

    Il dollaro forte rema contro le ricchezze dei super paperoni

    Nel 2018 scende a 8,5 trilioni di dollari la ricchezza dei 2.101 miliardari (gli italiani calano da 43 a 35 con due donne fra le new entry) secondo il Billionaires Insights 2019 di UBS e PwC. Il numero di miliardarie donne in cinque anni è cresciuto del 46%

    – di Lucilla Incorvati

    Masi simbolo nel made in Italy alla conquista del life style tedesco

    Il vino italiano di super qualità punta a conquistarsi un posto autorevole in Germania dove ha già un posizionamento di rilievo. Sta per aprire Masi Wine Bar Munich un nuovo locale monomarca nella centralissima Maximilianstrasse, prestigiosa via del lusso internazionale, presso il noto address

    – di Lucilla Incorvati

    Ludovici Piccone & Partners sbarca a Lussemburgo

    Il Lussemburgo consolida sempre più la sua posizione di piazza finanziaria di riferimento anche per effetto della Brexit. Numeri alla mano, il Lussemburgo rappresenta il secondo Paese al mondo, dopo gli Stati Uniti per masse gestite dai fondi d'investimento (nel 2018 è stata superata la soglia di 4

    – di Lucilla Incorvati

    E' ancora la Svizzera la mecca mondiale dei Paperoni

    Il Paese guida la classifica mondiale secondo il report di Credit Suisse in base alla ricchezza per adulto, seguono gli Stati Uniti; in Italia sono 1.496 i milionari

    – di Lucilla Incorvati

    Ora gli strumenti alternativi iniziano a correre anche in Italia

    Dal club deal al Private equity; dai minibond al crowfunding; dai search fund alla quotazione sul listino Aim. La finanza per la crescita delle Pmi, da qualche anno via alternativa al classico credito bancario, sta facendo passi da giganti. «In Italia il fenomeno sta registrando una fase di

    – di Lucilla Incorvati

    Condividere talento e saperi: un giardiniere per i millennial

    «In un'epoca dominata dalla competizione il futuro appartiene ai talenti ribelli. Sono coloro che hanno uno sguardo anticonvenzionale sulle cose e che invece di trovare appigli sicuri, sfidano apertamente lo status quo, cercando il superamento verso il nuovo. Sono maestri dell'innovazione, ampliano

    – di Lucilla Incorvati

1-10 di 547 risultati