Ultime notizie:

Luciano Violante

    Da Violante a Bindi, tutti i big che hanno presieduto l’Antimafia

    Ma c’è anche chi, come Luciano Violante, dopo esser stato alla guida della Commissione (1992-94), ha fatto il grande salto ed è diventato presidente della Camera (dal 1996 al 2001). ... Dal 1983 si è invece consolidata la prassi di affidare l’incarico a un esponente dell’opposizione (è il caso di Luciano Violante, nella XI legislatura, prima di diventare presidente della Camera).

    – di Andrea Marini e Marta Paris

    Ritorna l'Antimafia, ecco i 50 anni di lavoro della Commissione

    Dal 1983 si è invece consolidata la prassi di affidare l’incarico a un esponente dell’opposizione (ha ricoperto l’incarico anche Luciano Violante, nella XI legislatura, prima di diventare presidente della Camera).

    – di Andrea Marini e Marta Paris

    Le «navi bianche», quando i profughi dall'Africa erano italiani

    «Donne smunte, lacerate accaldate, affrante dalle fatiche, scosse dalle emozioni? Bimbi sparuti che le lunghe privazioni e l'ardore del clima hanno immiserito e stremato fino al limite». Si presentavano così i coloni dell'ormai "ex Impero" agli occhi di Zeno Garroni, regio commissario della

    – di Riccardo Ferrazza

    Stato-Mafia: condannati Mori e Dell'Utri, assolto Mancino

    La Corte di Assise di Palermo ha condannato a pene comprese tra 8 e 28 anni di carcere per la cosiddetta trattativa Stato-Mafia gli ex vertici del Ros Mario Mori, Antonio Subranni e Giuseppe De Donno, l'ex senatore Marcello Dell'Utri, Massimo Ciancimino e i boss Leoluca Bagarella e Nino Cinà.

    – di Roberto Galullo

    Nel Parco dell'Aspromonte a caccia delle vacche sacre della 'ndrangheta

    Aspromonte - Mentre la macchina si inerpica dalla Piana di Gioia Tauro verso il Parco dell'Aspromonte ti assale il dubbio di essere fuori dal mondo. Tu, che arrivi da Milano, dove pure la criminalità organizzata sta conquistando spazi di vita economica e sociale sempre più ampi, sei qui, tra

    – dall'inviato Roberto Galullo

    L'eredità giuridica, politica e civile di Stefano Rodotà

    Si tiene a Torino in questi giorni (15-19 marzo) Legacy una manifestazione di quattro giornate dedicata al lascito politico ed intellettuale di Stefano Rodotà. Questo primo festival della memoria del grande giurista, intellettuale e uomo politico mancato la scorsa estate si suddivide in due parti:

    – di Ugo Mattei

    Pre-incarico a Bersani che non trova la maggioranza

    Il 22 marzo 2013 Pier Luigi Bersani riceve un pre-incarico dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano a formare un Governo, verificando l'esistenza di una maggioranza stabile alla Camera e al Senato. Maggioranza che Bersani non trova. Il 28 marzo 2013 Napolitano annuncia di voler cercare

1-10 di 352 risultati