Ultime notizie:

Lucas Cranach Il Vecchio

    Non c'è arte senza peccato

    Alla National Gallery fino al 3 gennaio con le celebri interpretazioni sul tema del peccato di Lucas Cranach e Bronzino

    – di Nicol Degli Innocenti

    Musei, il Baltimore ritira le opere dall'asta Sotheby's

    Le recenti vendite delle istituzioni americane stanno dando una boccata d'ossigeno ai fondi di dotazione. Obiettivo anche diversificare le collezioni verso la diversità e l'equità di genere e identità culturale

    – di Maria Adelaide Marchesoni

    L'arte nel denaro e il denaro nell'arte

    L'installazione tra arte e cinema "Cash Cash Money Money" ha trasformato la Iulm Exhibition Hall in un tempio del profano

    – di Stefano Biolchini

    National Gallery: generare risorse proprie per il 50% entro il 2022-23

    LaNational Galleryvuole aumentare la sua indipendenza economica ed arrivare a generare un autofinanziamento del 50% entro il 2022-23. Per realizzare questo ambizioso obiettivo spinge sullo sviluppo di nuove iniziative digitali, nuove opportunità commerciali (con la National Gallery Company) e

    – di Maria Adelaide Marchesoni

    Sotheby's New York, buoni risultati per gli Old Master

    L'Evening sale dedicata agli Old Master Paintings che si è tenuta il 1� febbraio durante Art Week newyorkese di Sotheby's, si è conclusa con 55 lotti venduti su 73 offerti, pari al 75,3% per lotto e all'87,2% di valore, registrando un fatturato di 48.389.350 dollari. Diciotto le opere rimaste senza

    – di Gabriele Biglia

    Looted Art, i musei britannici tra i più impegnati nelle restituzioni

    Stando all'elenco fornito dal Spoliation Advisory Panel, comitato istituito nel 2000 dal Governo britannico per individuare all'interno delle raccolte pubbliche inglesi gli oggetti d'arte sequestrati in Europa alle famiglie ebree durante il Terzo Reich (1933 -1945), non sono poche le opere d'arte

    – di Gabriele Biglia

    Galleria Borghese, i mecenati in Italia parlano francese

    "Conta la sensibilità: i gruppi francesi lasciano gli italiani alla guida delle loro aziende, riconoscono l'affinità elettiva che abbiamo con il Paese". Pietro Beccari, ceo e presidente dell'azienda di moda Fendi con un debole per la cultura, ha appena annunciato che nel prossimo triennio la maison

    – di Roberta Olcese

    Falso Frans Hals, Sotheby's porta in giudizio il londinese Mark Weiss

    Sarà che i falsi perfetti non esistono e ad essere errato è solamente il giudizio che gli esperti esprimono sulle opere, ma intanto il ritratto virile di Frans Hals (1580-1666), temibile fake sbucato fuori dal nulla nel 2008, si è rivelato un pericoloso boomerang che ha portato in questi giorni

    – di Gabriele Biglia

1-10 di 23 risultati