Ultime notizie:

Luca Zanella

    Il futuro in mano ai cobot collaborativi

    Fatte le macchine, bisogna fare gli uomini. L'era dei robot industriali chiusi in gabbie di protezione perché non pronti a interagire con l'uomo è al tramonto. La prova più visibile si chiama YuMi, il capostipite di una nuova generazione di "cobots", ovvero robot collaborativi in grado di interagire. Sì perché YuMi, il cui nome significa "tu-io", è un operaio connesso e intelligente che difficilmente vedrete in una casa, anche se è dotato di una manualità e una destrezza che, anche grazie a una...

    – Guido Romeo

    Fattori produttivi e abilitatori digitali

    La Germania è un modello, ha saputo sfruttare le opportunità dello smart manufacturing creando sviluppo e posti di lavoro. I segreti del modello tedesco spiegati da Fabio Fantauzzi (Accenture). https://youtu.be/Ux16Yi4q6rQ Le strategie di utilizzo, i modelli di business e gli standard normativi sono strumenti per correggere la platform economy, spiega nel suo intervento Alberto Di Minin (Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa). https://youtu.be/7IqpylydfjM L'Italia è  in ritardo, ma ha le carte ...

    – nova24

    Nòva Round Table: lunedì a Milano

    Si occuperà della gestione in digitale dei fattori produttivi la terza Nòva Round Table che si svolgerà lunedì 9 maggio, alle 17,30, presso la sala Sara Bianchi della sede del Sole 24 Ore, in via Monte Rosa 91, a Milano. Le nuove tecnologie digitali rappresentano una grande opportunità per la

    PreSentimento 84. Le virtù deboli

     15 gennaio 2011. In questa dimensione la crisi ha fornito un contributo decisivo. Molti manager hanno dovuto accettare ob torto collo di misurarsi con temi virtuosi che altrimenti sarebbero rimasti appannaggio di pochi imprenditori e di un management illuminato. A questo proposito segnalo un nuovo libretto gradevole e in linea con i principi del management rinascimentale, scritto da Luca Zanella e proposto con il titolo emblematico Leonardo per i  Manager. I temi che vengono trattati sono esatt...

    – francesco morace

    PreSentimento 82. Le virtù deboli

    3 febbraio 2010. In questa dimensione la crisi ha fornito un contributo decisivo. Molti manager hanno dovuto accettare ob torto collo di misurarsi con temi virtuosi che altrimenti sarebbero rimasti appannaggio di pochi imprenditori e di un management illuminato. A questo proposito segnalo un nuovo libretto gradevole e in linea con i principi del management rinascimentale, scritto da Luca Zanella e proposto con il titolo emblematico Leonardo per i  Manager. I temi che vengono trattati sono esatta...

    – francesco morace