Ultime notizie:

Luca Spada

    «Eolo non cambia i piani: da gennaio in tutta Italia»

    «Quando iniziai la mia avventura, un grande vecchio dell'imprenditoria italiana, oggi in pensione, mi disse: 'Se fai impresa in Italia, non importa che tu agisca bene o male: prima o poi riceverai un avviso di garanzia'. Io sono andato molto oltre: posso mettere nel curriculum l'accusa di aver

    – di Antonio Larizza

    Eolo, libero l'ad Luca Spada. Il gip di Busto Arsizio revoca i domiciliari

    L'amministratore delegato di Eolo, società di servizi internet con sede a Busto Arsizio, in provincia di Varese, è stato scarcerato per decisione del gip Piera Bossi. Martedì 27 novembre Luca Spada era stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari nell'ambito di un'inchiesta

    – di A.Lar.

    Per Eolo clienti e ricavi da record

    Le posizioni aperte sono almeno 50. "Chiuderle", però, non è uno scherzo. Ostacolo quella affrontato da Eolo, leader italiano del fixed wireless, comune a molte realtà, in difficoltà nel reperire i profili adatti, soprattutto in campo tecnico. Un gap che per l'azienda varesina diventa però ancora

    – di Luca Orlando

    Eolo, nuovi spazi per continuare a correre

    Da zero a 100 in 12 anni. Accelerazione risibile se si trattasse di un'auto. Parlando di milioni di euro e non di chilometri, invece, il discorso cambia. E' uno scatto rimarchevole quello messo a segno da Eolo, azienda che nel 2006, quasi per caso, ha cambiato modello di business per risolvere il

    – di Luca Orlando

    L'idea nata in un garage contro il digital divide

    Dove vai se internet non ce l'hai? Luca Spada, amministratore delegato di Eolo, ha cominciato a porsi questa domanda fin dai primi anni Duemila, quando, ragazzo di belle speranze, dal suo garage di Malgesso (provincia di Varese, non di Santa Clara in California), cominciò a smanettare per collegarsi all'Adsl, che a casa non arrivava. Intuizione geniale: creare un ponte radio con un trasmettitore posto ai 1.100 metri del Campo dei fiori. Funzionava. Da allora Eolo, quartier generale a Busto Arsiz...

    – Sandro Mangiaterra

    La filiera delle Tlc fa leva sugli investimenti

    Nel solo 2014 la filiera delle tlc nel suo complesso ha perso il 5% di ricavi: 2,5 miliardi bruciati fra un anno e l'altro. Eppure, nello stesso 2014, gli investimenti messi in campo dagli operatori delle telecomunicazioni in Italia sono saliti del 7 per cento: 400 milioni di euro in più.

    – Andrea Biondi

    I provider: più sostegno da Roma

    «Ben vengano nuovi investimenti, sia pubblici che privati, senza dimenticare però la garanzia della concorrenza». Il presidente di Aiip, Associazione degli Internet provider, si è espresso così, a proposito del piano per la banda ultralarga del governo, ieri a Roma durante un convegno sul futuro

    Chi dice Wimax

    Dibattito aperto tra gli analisti sull'effettiva efficacia della nuova tecnologia

1-10 di 11 risultati