Ultime notizie:

Luca Spada

    Eolo, nominati gli advisor cessione al via. I fondi puntano al 100%

    L'operazione, qualche mese fa, era partita con la cessione della possibile minoranza (il 49%) in mano al private equity Searchlight Capital. Ma l'appetito dei fondi alla fine sembra elevato per la società, il cui 51% è del veicolo Cometa (al cui interno ci sono il fondatore e amministratore delegato Luca Spada e Rinaldo Ballerio con la Elmec Informatica di Varese). Manifestazioni d'interesse non sollecitate sarebbero così arrivate dai private equity per il 100% del gruppo, con un piano vol...

    – Carlo Festa

    Searchlight sceglie Morgan Stanley per cedere le Tlc di Eolo

    Il riassetto azionario del gruppo Eolo si avvicina. Secondo indiscrezioni, il fondo Searchlight Capital Partners avrebbe infatti scelto l'advisor finanziario per avviare il processo di vendita della sua quota nell'operatore italiano attivo nel fixed wireless access: secondo i rumors sarebbe Morgan Stanley. Searchlight Capital Partners ha acquistato il 49% del capitale di Eolo a metà dicembre del 2017. La vendita sarà possibile a partire da fine anno, quando scadrà il lock up di tre anni ch...

    – Carlo Festa

    «Eolo non cambia i piani: da gennaio in tutta Italia»

    «Quando iniziai la mia avventura, un grande vecchio dell'imprenditoria italiana, oggi in pensione, mi disse: 'Se fai impresa in Italia, non importa che tu agisca bene o male: prima o poi riceverai un avviso di garanzia'. Io sono andato molto oltre: posso mettere nel curriculum l'accusa di aver

    – di Antonio Larizza

    Eolo, libero l'ad Luca Spada. Il gip di Busto Arsizio revoca i domiciliari

    L'amministratore delegato di Eolo, società di servizi internet con sede a Busto Arsizio, in provincia di Varese, è stato scarcerato per decisione del gip Piera Bossi. Martedì 27 novembre Luca Spada era stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari nell'ambito di un'inchiesta

    – di A.Lar.

    Per Eolo clienti e ricavi da record

    Le posizioni aperte sono almeno 50. "Chiuderle", però, non è uno scherzo. Ostacolo quella affrontato da Eolo, leader italiano del fixed wireless, comune a molte realtà, in difficoltà nel reperire i profili adatti, soprattutto in campo tecnico. Un gap che per l'azienda varesina diventa però ancora

    – di Luca Orlando

1-10 di 17 risultati