Le nostre Firme

Luca Orlando

inviato-caporedattore |  @lucaorlando66 |

Luca Orlando nato a Milano il 9 gennaio 1966 è un giornalista italiano, inviato del Sole 24 Ore per Imprese & Territori, ideatore e realizzatore della serie di video “In Fabbrica” dedicati al racconto della manifattura italiana, autore del blog “La chiave a stella”.

Laureato con lode in Economia Aziendale all'Università Bocconi di Milano dopo un quadrimestre svolto alla York University di Toronto, inizia l'attività lavorativa come revisore di bilancio presso Cooper's & Lybrand per poi entrare nelle ricerche di mercato alla Nielsen corporation di Corsico.

Attraverso un concorso per praticanti giornalisti entra in Rai nel 1995, svolgendo per sei anni la propria attività all'interno della redazione economica di Milano, conducendo programmi e telegiornali e realizzando servizi per Tg1, Tg2, Tg3, oltre che per la testata regionale.

Nel 2001 entra come vicecaporedattore a 24Ore Tv, nel 2005 passa al quotidiano presso la redazione Finanza. Nel 2007 è caporedattore dei Dorsi Regionali del Sole 24 Ore, nel 2009 è caporedattore presso la redazione di Economia e Imprese. Da giugno 2011 è inviato presso la redazione di economia e imprese.

Nel 2013, all'interno della sezione video del sito del Sole 24 Ore, avvia la produzione di “In Fabbrica”, una serie di filmati video realizzati all'interno dei principali distretti della manifattura made in Italy per raccontare il flusso produttivo che caratterizza ciascuna attività.

Ad Agosto 2014, insieme a Rosalba Reggio, realizza lo speciale video “Italia a Stelle e Strisce”, intervistando a New York i principali imprenditori e manager italiani che hanno avuto successo oltreatlantico. Si tratta per il Sole 24 Ore della prima sperimentazione di uno Storytelling che prevede testi, immagini e video, interamente prodotto, filmato e montato dai giornalisti.

  • Luogo: Milano
  • Lingue parlate: Inglese
  • Argomenti: Imprese, meccanica, innovazione, export, macchinari, Industria 4.0, robot

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultimi articoli di Luca Orlando

    Crescita, bilanci e utili. Le 531 imprese top scelte dalla Bocconi

    Pensi alla Tesla lanciata verso Marte. E la prima associazione di idee non è certo Brissago, sul Lago Maggiore. Così come maneggiando un telefonino Apple o Samsung la mente non corre a Cernusco Lombardone. Eppure, le commesse vinte da Spm e Technoprobe sono lì, come migliaia di altre, a

    – di Luca Orlando

    Arriva il medico 4.0

    Faccio il medico? Oppure l'ingegnere? Non che le due vocazioni siano proprio sovrapponibili ma ad ogni modo d'ora in poi gli "indecisi" non saranno più costretti a scegliere. Da settembre, a Milano, i giovani potranno infatti optare per MedTec School, nuovo corso di laurea risultato della

    – di Luca Orlando

    Famiglie e imprese, a maggio risale la fiducia

    In crescita le famiglie, in progresso anche le imprese. Maggio è un mese positivo per gli indici di fiducia registrati dall'Istat, rilevazioni effettuate prima del voto, il cui esito non ha potuto in un senso o nell'altro influenzare le risposte.

    – di Luca Orlando

    Il calendario favorevole spinge il made in Italy verso i paesi extra-Ue

    Il calendario favorevole aiuta e spinge il made in Italy verso i paesi extra-Ue a crescere ad aprile su base annua del 6,7%, miglior risultato dallo scorso ottobre. Passo in avanti visibile nei dati Istat anche rispetto al mese precedente, con una crescita dello 0,5%. Nell'ultimo trimestre mobile

    – di Luca Orlando

    Boccia: ora attenti a scegliere le priorità per il Paese

    Avanti con le infrastrutture, con le politiche per il lavoro, scegliendo con cura le priorità in vista della prossima manovra di bilancio. All'indomani del voto europeo che ha premiato la Lega spostando a suo favore gli equilibri del Governo, Vincenzo Boccia non entra nel merito del futuro a breve

    – di Luca Orlando

    L'Italia recupera nel sostegno all'innovazione

    Trend is my friend. E dobbiamo in effetti attaccarci a quello, perché guardando non la tendenza ma i valori assoluti il quadro non è affatto confortante. Misurando l'ecosistema innovativo che origina e sviluppa le start-up, l'Italia si trova infatti in posizione di retroguardia, appena 20esima in

    – di Luca Orlando

    L'Istat taglia le stime del Pil: +0,3% nel 2019

    Con una sforbiciata di un punto rispetto alle stime precedenti dello scorso novembre, l'Istat riduce allo 0,3% le previsioni di crescita del Pil italiano nel 2019, superando comunque le ipotesi di Bruxelles e andando anche oltre di un decimale rispetto alle stime del Governo.

    – di Luca Orlando

    Al decollo il Village Crédit Agricole di Milano

    Venti sono già inserite. Altre tre arriveranno in settimana. Anche se l'inaugurazione ufficiale è prevista per il 28 maggio, l'attività dell'acceleratore d'impresa di Crédit Agricole a Milano è già avviata, grazie ad un investimento di 1,6 milioni di euro che ha consentito il recupero di un

    – di Luca Orlando

    Processi smart, codici e qualità: la fabbrica oltre l'era digitale

    Al cambio del turno arriva un nuovo saldatore. Che a differenza del passato non deve più andare per tentativi o chiedere al collega: è la rete wi-fi a impostare l'attrezzo con i parametri corretti, blindando in un range predefinito tensione, corrente, potenza e avanzamento del filo.

    – di Luca Orlando

1-10 di 1662 risultati