Ultime notizie:

Luca Guadagnino

    Venezia '75: Vince «Roma», il migliore. Nonostante la distribuzione di Netflix e il chiacchiericcio su presunti conflitti di interesse, ha vinto la pellicola più bella, quella di Alfonso Cuarón

    A mani vuote i nostri: l'elegante remake dell'horror di Dario Argento, Suspiria, di Luca Guadagnino, l'indagine documentaria di Roberto Minervini sulle sacche di povertà e di degrado nel Sud degli Stati Uniti, Che fare quando il mondo è in fiamme?, e la riflessione tra utopia, politica, interventismo e mondo contadino alle soglie della Prima guerra mondiale di Capri-Revolution di Mario Martone.

    – Cristina Battocletti

    Vince il miglior film: «Roma» del messicano Alfonso Cuarón

    A mani vuote i nostri: l'elegante remake dell'horror di Dario Argento, “Suspiria”, di Luca Guadagnino, l'indagine documentaria di Roberto Minervini sulle sacche di povertà e di degrado nel Sud degli Stati Uniti, “Che fare quando il mondo è in fiamme?”, e la riflessione tra utopia, politica, interventismo e mondo contadino alle soglie della Prima guerra mondiale di “Capri-Revolution” di Mario Martone.

    – di Cristina Battocletti

    A Venezia trionfa Alfonso Cuarón: Leone d'oro al capolavoro «Roma»

    Rimane soltanto il rimpianto di non aver visto premiato neanche un film italiano, considerata la buona qualità dei tre titoli selezionati, a partire dall'affascinante «Suspiria» di Luca Guadagnino, che avrebbe meritato di figurare tra i nomi dei vincitori.

    – di Andrea Chimento

    Stasera la consegna del Leone d'oro: ecco i favoriti

    In questa edizione, però, hanno fatto una buonissima figura anche i tre italiani in gara e potrebbero trovare uno spazio nel palmarès: Roberto Minervini per gli importanti contenuti del suo «What You Gonna Do When the World's On Fire?», Mario Martone per l'eleganza formale di «Capri-Revolution» e Luca Guadagnino per la potenza estetica e il coraggio dimostrato con «Suspiria», film tra quelli maggiormente da ricordare della Mostra di quest'anno.

    – di Andrea Chimento

    Brividi a Venezia con il coraggioso e appassionante «Suspiria» di Luca Guadagnino

    Era uno dei film più attesi della Mostra e non ha deluso le aspettative: «Suspiria» di Luca Guadagnino ha scosso Venezia e si prepara a diventare uno dei casi cinematografici più chiacchierati dell'anno. ... Dopo l'enorme successo di «Chiamami col tuo nome», Luca Guadagnino torna sul grande schermo con un progetto ambizioso e coraggiosissimo, che rischia molto sia nello stile che nelle scelte narrative. ...passare dei minuti Guadagnino abbraccia sempre più il genere horror, ma con tantissimi...

    – di Andrea Chimento

    Al via il nuovo Festival di Venezia: ecco le star attese in Laguna per la 75esima edizione

    Non mancano le donne: da Vanessa Redgrave, che riceverà il Leone d’Oro alla carriera, a Dakota Johnson, Tilda Swinton e Chloe Moretz, protagoniste del remake di «Suspiria» a firma di Luca Guadagnino, fino a Emma Stone («The Favourite», Yorgos Lanthimos) e Natalie Portman («Vox Lux», Brady Corbet) e Lady Gaga («A star is born»).

    – di Marta Casadei

1-10 di 134 risultati