Ultime notizie:

Luca Ferrari

    Luca Ferrari: "Mi piace definire i Marketers coloro che non lasciano i propri sogni nel cassetto"

    Chi mi conosce sa quanto sono incuriosita da chi ogni giorno "lavora oltre la scrivania" cioè da tutte quelle persone a cui basta un computer e una rete internet per poter lavorare, senza ufficio o cartellino! Per capire quanti sono e qual'è la loro filosofia sono andata a intervistare Luca Ferrari  co-founder di Marketers, una delle più grandi community italiane di imprenditori digitali "senza scrivania" e con un biglietto aereo sempre in tasca, così mi piace definirli! Luca, mi racconti un pò ...

    – Gloria Chiocci

    I Pir spingeranno in Borsa 160 aziende nei prossimi 3 anni

    I Pir sono un successo, hanno ampliato la gamma di strumenti a disposizione degli investitori, hanno saputo sfruttare al meglio la propensione al risparmio delle famiglie italiane e sono riusciti a rendere più efficiente il mercato delle Pmi. In cinque anni potrebbero raccogliere tra i 35 e i 50

    – di Isabella Della Valle

    "Il business sta all'uomo, come il gioco sta al bambino." Dario Vignali racconta il Marketers World

    Dario Vignali, ha 26 anni ed è originario di Ferrara. CEO e cofounder di Marketers, la più grande community italiana di imprenditori digitali. Nel 2018, Forbes l'ha nominato tra i giovani più influenti d'Italia. E' anche l'organizzatore del Marketers World che si terrà questo weekend al Palacongressi di Rimini. Conosciamolo meglio! Dario come ti descriveresti? «Sono un ragazzo che un tempo era molto timido e introverso. Contrariamente a quanto troppo spesso si dice, internet e la rete mi hanno da...

    – Gloria Chiocci

    Bending Spoons, la startup che riporta a casa i talenti (o li blocca in aeroporto)

    Bending spoons significa "piegare cucchiai": un omaggio a una scena del film Matrix, quella in cui un bambino riesce con la mente a piegare il metallo: "Ci piaceva l'idea di poter cambiare visione, rendendo flessibile quello che appare rigido e non modificabile". Il nome lo hanno scelto i quattro giovani italiani che, con un collega polacco, hnno deciso di avviare una propria attività in Danimarca, dove si sono conosciuti per un scambio (legato alla doppia laurea prevista all'università di Pado...

    – Barbara Ganz

    Aumento di capitale per Foodracers da 600mila euro

    Foodracers, la startup italiana che ha portato il food delivery nelle città di provincia, ha annunciato oggi la sottoscrizione di un aumento di capitale da 600mila euro. I fondi, ha spiegato il fondatore Andrea Carturan, "arrivano da quattro imprenditori veneti che hanno deciso di investire nel

    – di Si.Pas

    B Heroes: domani in Tv il "reality" delle startup. In palio 800mila euro

    Startup a confronto con un parterre di nuovi imprenditori e con i manager delle aziende più innovative. Il cliché lo si conosce a memoria e caratterizza la maggior parte dei contest e delle call4ideas che vedono protagoniste le nuove imprese tecnologiche. Se però il palcoscenico è quello della Tv,

    – di G.Rus.

    La startup del cibo 100% italiana a domicilio che piace alle donne e guarda agli anziani

    Il food delivery - la consegna a domicilio dei piatti ordinati nel ristorante preferito - piace alle donne. Alla vigilia della festa che si celebra oggi, 8 marzo, a Foodracers (startup nata a Treviso nel gennaio 2016 da un'idea di Andrea Carturan e 100% italiana in un settore dominato da organizzazioni straniere) hanno fatto due conti. Saranno stati i messaggi informali e spigliati via Facebook - stile "metti via le padelle, stiamo arrivando" - o il passaparola nei gruppi femminili sui diversi s...

    – Barbara Ganz

1-10 di 36 risultati