Le nostre Firme

Luca De Biase

Capo redattore |  @lucadebiase |  LinkedIn |

Luca De Biase è caporedattore del Sole 24 Ore con la responsabilità della sezione Nòva dedicata all'innovazione, dal 2005. Tiene un corso di “Knowledge Management” all'università di Pisa e un corso di giornalismo al master Comunicazione della scienza alla Sissa di Trieste. È stato membro della Commissione di studio per i diritti in internet della Camera nella XVII legislatura. Ha partecipato alla task force per la definizione di una legge a favore della nascita di startup innovative voluta dal ministro per lo Sviluppo economico nel 2012. Il suo ultimo libro si intitola “Il lavoro del futuro” edito da Codice nel 2018.

  • Luogo: Milano
  • Lingue parlate: italiano, inglese, francese
  • Argomenti: innovazione, digitale, scienza

Ultimo aggiornamento 09 ottobre 2018

Ultimi articoli di Luca De Biase

    L'impronta digitale e l'ecologia culturale

    Il bello dell'internet è la sua capacità costante di ispirare la possibilità di innovare. La concentrazione di cambiamenti densi di conseguenze che si è verificata nell'ultimo quarto di secolo, proprio sulla scorta della creatività favorita dalla rete, ha ormai portato la società a vivere in un contesto profondamente digitalizzato e ha contribuito a generare una grande trasformazione che va ben oltre il confine della tecnologia informatica. Per di più, la digitalizzazione dello strumentario a di...

    – Luca De Biase

    Etica, rancore, progetto, prospettiva... domande e iniziative

    E dopo? Che cosa succederà? Domande ricorrenti in un periodo di trasformazione tecnologica e di incertezza sociale. A maggior ragione in queste settimane, decisive per la definizione del percorso di sviluppo in molte democrazie: in Brasile, negli Stati Uniti e nel Regno Unito, in Italia e nell'insieme dell'Europa. Come sempre, le scelte di policy sono definite dalla prospettiva nella quale viene collocato il rapporto tra le decisioni e le loro conseguenze. Possiamo cambiare il futuro o dobbiamo ...

    – Luca De Biase

    Scienza, arte, genetica e consapevolezza. Pensando alla Biotech Week

    Il concetto di "ricerca" è nel cuore sia della scienza che dell'arte. Arte e scienza sono entrambe percorsi di esplorazione nei territori della cultura che stanno oltre il limite del conosciuto. Un tempo, il confine tra l'arte e la scienza era dato per scontato. Oggi è messo in discussione. Del resto, già con il post-moderno, l'estetica era diventata anche sperimentazione, sconfinando in un ambito che era stato tipicamente indagato dell'epistemologia. Ma di certo la frammentazione culturale r...

    – Luca De Biase

    Innovation manager

    «No. Abbiamo sempre fatto così, perché cambiare?». L'obiezione ammazza-innovazione che prima o poi chi propone un'idea nuova in azienda è costretto a sentir pronunciare non è l'unica. Ivan Ortenzi, nel suo "Innovation manager" (FrancoAngeli 2018) ne ha raccolte 160. Ce ne sono per tutti i gusti. Quelle di chi si vede in una situazione tanto tragica da non poter pensare all'innovazione: «Siamo in una fase di taglio dei costi». Quelle di chi preferisce procrastinare, scegliendo ciò che è urgente r...

    – Luca De Biase

    Facebook, il dubbio sulla tenuta del modello di business

    Si è scusato. Si è umiliato. Si è dichiarato colpevole. Di fronte ai politici che lo interrogavano, a Washington e a Bruxelles, Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook, non ha negato i problemi della sua azienda: essenzialmente ha ammesso la sua disattenzione nei confronti della privacy, che si è

    – di Luca De Biase

    Quello che è vero nelle piattaforme

    Il percorso attraverso il quale si forma la verità nella letteratura poliziesca cambia nel tempo. La sua storia può condurre a una sorta di "epistemologia di consumo", una disciplina che risponde alla domanda: che cosa rende convincente il lavoro di un investigatore per il lettore di gialli? All'epoca di Arthur Conan Doyle, Sherlock Holmes doveva conoscere le principali teorie scientifiche, osservare i dati di fatto, connetterli alle sue conoscenze generali e dedurre la verità. All'epoca di Raym...

    – Luca De Biase

    Quello che è giusto nel web

    Il digitale moltiplica le possibilità e migliora l'efficienza dei controlli: il diritto è chiamato a occuparsene perché di fronte al digitale l'umano scopre una nuova dimensione della libertà e del suo contrario. Antoine Garapon e Jean Lassègue percorrono questa micidiale ambiguità nel loro libro "Justice digitale" (Puf 2018). La cultura digitalizzata induce nella tentazione di pensare l'automazione della giustizia. Il che merita una discussione. Senza preconcetti. L'idea non nasce dal nulla. E ...

    – Luca De Biase

    Ascoltare il battito delle città per rigenerare la democrazia

    Francesca Bria è entrata dalla porta principale nel Comune di Barcellona. Sale le scalinate tra gli archi gotici, mostra le ampie sale gialle e rosse dell'Ajuntament dove hanno sede gli organi del governo della città, del quale Bria fa parte. Prosegue per i corridoi dell'edificio nuovo e si ferma

    – di Luca De Biase

    Il battito della città per rigenerare la democrazia

    Francesca Bria è entrata dalla porta principale nel comune di Barcellona. Sale le scalinate tra gli archi gotici e mostra le sale gialle e rosse del fascinoso palazzo medievale, attraversa i corridoi dell'edificio nuovo e si ferma sulla terrazza mozzafiato da dove si vedono le prospettive dell'incessante trasformazione della città, tra le vie strette dal loro passato e la futuristica classicità della Sagrada Familia, tra gli spazi oltre le ramblas disegnati sul mare per fare posto alla gioia di ...

    – Luca De Biase

1-10 di 1503 risultati