Ultime notizie:

Lu-Ve

    Lu-Ve difende il made in Italy green rilevando gli scambiatori di Alfa Laval

    Lu-Ve si prepara a rilevare la divisione Air del gruppo Alfa Laval, vale a dire l'attività di produzione di scambiatori di calore ventilati ad aria, con l'obiettivo di diventare uno dei tre principali operatori mondiali nel settore. L'operazione, che costerà circa 67 milioni secondo le prime stime,

    – di Matteo Meneghello

    Aim, in mano ai Pir una quota del 25%. Attese dieci nuove Ipo

    Mentre da qui a fine anno su Aim Italia, il mercato di Borsa Italiana dedicato alle Pmi, sono attese almeno altre 10 Ipo (tra le altre Circle, Unidata e Ramponi), sale dal 23 al 25% la quota di flottante detenuta dai fondi Pir compliance (Piani individuali di risparmio). Ovvero titoli

    – di Lucilla Incorvati

    Aim ai raggi X: Sit a tutto gas verso il listino Mta

    Dopo Lu-Ve, sarà la padovana Sit la seconda azienda proveniente dalla serie di Spac Industrial Stars of Italy a effettuare il passaggio dal mercato Aim Italia al Mta. Sit, attiva nella produzione di componenti e sistemi per il controllo degli apparecchi per il riscaldamento domestico a gas e negli

    – di Valeria Novellini

    Le nuove «promesse» della Cina per esportare logistica e digitale

    C'è una bella differenza tra lavorare a Changshu, a due passi da Shanghai, e trasferirsi a Tianmen, nella Provincia dell'Hubei, la pancia della Cina più profonda. Eppure la varesina Lu-Ve non ha avuto dubbi: a ottobre comincerà a produrre i suoi impianti per la refrigerazione e il condizionamento

    – di Micaela Cappellini

    Come sfruttare il fenomeno Spac per diversificare i portafogli

    Cercare alternative agli investimenti tradizionali per offrire nuove opportunità ai clienti e nuove classi di attivo nella quali diversificare i portafogli.Nell'ultimo anno, tra le asset class che alcune private bank hanno guardato con più interesse ci sono le Spac (Special purpose acquisition

    – di Lucilla Incorvati

    Aim Italia raggiunge i 4miliardi di capitalizzazione

    Più 3,5 miliardi di euro di giro d'affari nel 2016, 4 miliardi di capitalizzazione, 18mila risorse impiegate, 83 società quotate ma soprattutto un mercato con fondamentali in crescita. Vale a dire, ricavi (+ 17%), Ebitda (+13%) e dividendi (+ 15% a seguito della distribuzione di 38,2 milioni di

    – Lucilla Incorvati

    Mta, ma quanto mi costi?

    Il mercato Aim, oltre a essere un punto di approdo alla quotazione per le imprese più piccole, è sempre stato inteso come un possibile primo approccio verso un mercato regolamentato come il Mta. Ma dalla nascita ufficiale di Aim Italia - Mercato alternativo del capitale, avvenuta il 1° marzo 2012

    – di Valeria Novellini

    Per Lu-Ve ricavi record con le commesse extra-Ue

    «Vediamo, certo a questo punto partiamo in vantaggio». Matteo Liberali resta ottimista, e con qualche ragione. La vittoria nella gara per l'aeroporto saudita di Gedda, la più grande di sempre nel settore negli ultimi 5 anni ( 900 apparati coinvolti), è infatti il miglior "passaporto" per bissare la

    – Luca Orlando

1-10 di 15 risultati