Ultime notizie:

Louis Finson

    Il Caravaggio di Tolosa alla prova del mercato

    Caravaggio torna in scena in questi giorni nel mercato internazionale dell'arte. Se sei affascinanti opere del Merisi, testimoni della sua presenza a Napoli tra il 1606 e il 1610 e dell'influsso che la città partenopea ebbe sull'artista, sono esposte a Capodimonte alla mostra "Caravaggio Napoli"

    – di Stefano Cosenz

    La Francia rifiuta il controverso Caravaggio presentato alla Pinacoteca di Brera

    Il Ministère de la Culture francese ha scartato l'ipotesi di acquistare il presunto dipinto afferito alla mano di Michelangelo Merisi da Caravaggio (1571 - 1610), raffigurante "Giuditta che decapita Oloferne", scoperto in una soffitta di una dimora di Tolosa nel 2014, esposto accompagnato da molte

    – di Gabriele Biglia

    Parigi, attentati e scandali pesano sul mercato francese dell'antiquariato -

    Tempo di bilanci per i tre eventi, da poco conclusi, dedicati al mercato dell'antiquariato che hanno richiamato a Parigi collezionisti, curatori di musei, stampa e semplici appassionati: la Biennale dell'antiquariato, che da quest'anno diventerà annuale, sempre al Grand Palais, e che ha assorbito

    – di Stefano Cosenz

    A Parigi il mistero del Caravaggio ritrovato in una soffitta

    E' la storia di un quadro ritrovato in una soffitta di Francia. Una storia tanto bella che pare tutta inventata. Ma se fosse tutto vero? Una versione del celebre dipinto di "Giuditta e Oloferne" simile a quello conservato alla Galleria d'Arte Antica di Palazzo Barberini, nel cuore di Roma, è stata

    L'Italia è piena zeppa di luccicanti mostre effimere, ma ogni tanto ne arriva qualcuna d'autentica e solida sostanza, destinata a lasciare il segno in chi la vede e negli studi. E' il caso della raffinata rassegna dal titolo «Tanzio da Varallo incontra Caravaggio. Pittura a Napoli nel primo

    Tanzio dialoga con Caravaggio

    L'Italia è piena zeppa di luccicanti mostre effimere, ma ogni tanto ne arriva qualcuna d'autentica e solida sostanza, destinata a lasciare il segno in chi la

    – Marco Carminati

    Canova, l'ultimo capolavoro

    Riscoperti a Venezia, restaurati e ora esposti alle Gallerie d'Italia-Piazza Scala, i bellissimi gessi preparatori che l'anziano maestro modellò per le metope del tempio di Possagno

    A Perugia una mostra per "parlare con Dio"

    Fugge nudo abbandonando un lenzuolo bianco il giovane rappresentato da Giusto Fiammingo tra il 1615 e il 1625. Un dipinto enigmatico (per il tema poco

    – di Giovanna Canzi