Ultime notizie:

Lone Star

    Sprint finale sulla vendita di Polynt-Reichhold: Lone Star in pole position

    E' alle battute finali il processo per la cessione di Polynt-Reichhold, il gruppo italo-statunitense, controllato da Investindustrial e da Black Diamond Capital Management, attivo nel campo delle resine di rivestimento e composite, oltre che operatore globale nel campo della chimica specializzata, con una presenza significativa in Europa e Nord America. L'advisor Morgan Stanley, dallo scorso marzo, ha effettuato una scrematura dei potenziali compratori: in campo sono scesi gruppi strategici co...

    – Carlo Festa

    Investindustrial pronta a cedere Polynt: Cinven, Lone Star e Apollo in campo

    Investindustrial si prepara alla vendita di Polynt-Reichhold, il gruppo italo-statunitense attivo nel campo delle resine di rivestimento e composite, oltre che operatore globale nel campo della chimica specializzata, con una presenza significativa in Europa e Nord America. In marzo verrà infatti distribuita la documentazione con la quale l'advisor Morgan Stanley chiamerà a raccolta i potenziali compratori. La valutazione, secondo alcune indiscrezioni, potrebbe essere attorno a 2,5 miliardi di eu...

    – Carlo Festa

    Anche i private equity alla finestra su Mps: ma con chance remote

    Il dossier Mps finisce anche sotto osservazione di qualche grande private equity. Si tratterebbe, secondo indiscrezioni, al momento di un interesse iniziale. Ma i grandi fondi, ricchi di liquidità, starebbero prendendo in esame l'istituto. Per cercare di avere più lumi al riguardo sulla fattibilità (o meno) dell'operazione si sarebbero anche rivolti agli organismi di Bruxelles che stanno seguendo le tappe di uscita del Governo italiano dalla banca senese, in particolare la Dg Comp europea. Tra...

    – Carlo Festa

    Wall Street volta le spalle al petrolio: per lo shale ora è carestia di fondi

    Fiumi di denaro si sono riversati per oltre dieci anni sul settore dello shale oil, alimentando l'ascesa degli Stati Uniti al vertice della classifica mondiale dei produttori di petrolio. Ma oggi Wall Street ha voltato le spalle ai frackers. La borsa continua a massacrare i titoli del settore, le banche americane restringono il credito e il mercato dei capitali si è prosciugato come non era mai successo in precedenza, nemmeno nei periodi di crisi più bui

    – di Sissi Bellomo

    De' Longhi resta la sola a trattare per il caffè Evoca-Gaggia: l'ipotesi di alleanza con il Fondo strategico

    Resta soltanto De' Longhi a trattare l'acquisizione delle macchine Evoca, azienda leader nella produzione di macchine distributrici di caffè, bevande calde e snack. Dopo una fase di scrematura delle proposte sul tavolo, l'azienda italiana sarebbe secondo le indiscrezioni rimasta l'unica in lizza per acquisire la controllata del fondo internazionale Lone Star. Nei mesi scorsi, è circolata una valutazione di Evoca di oltre un miliardo di euro. L'operazione, nel caso dovesse andare in porto, vedre...

    – Carlo Festa

    Venti dossier nel radar del private equity

    Una ventina di dossier nel radar dei private equity nei prossimi mesi. Gli investitori finanziari continuano a tenere vivo un settore, le fusioni e acquisizioni, che sta conoscendo invece una fase più cauta sul lato dell'M&A industriale. Il volano restano le piccole e medie imprese italiane. Sono quattro i dossier che, tra lo scorso anno e il 2019, superano il miliardo di valutazione. Oltre a Recordati, finita al fondo Cvc Capital con il primato di valutazione (oltre 3 miliardi), ora i riflettor...

    – Carlo Festa

    De' Longhi apre il dossier del caffè Gaggia

    Il gruppo De' Longhi guarda alle macchine da caffè professionali Evoca, azienda leader nella produzione di macchine distributrici di caffè, bevande calde e snack. Il gruppo, controllato dal private equity Lone Star, è famoso a livello internazionale soprattutto per le macchine per il caffè espresso utilizzate nei bar e ristoranti, con il marchio Gaggia. Il processo di cessione di Evoca è ormai a metà del cammino. Nello scorso autunno, secondo indiscrezioni è infatti iniziato un sondaggio volto...

    – Carlo Festa

1-10 di 141 risultati