Ultime notizie:

London stock exchange

    Piazza Affari svetta in Europa a top da maggio 2018. Madrid giù con nuovo governo

    Le Borse europee hanno chiuso in territorio positivo una seduta tonica. Bene anche Wall Street, con l'S&P che aggiorna i massimi in attesa di notizie sulle trattative Usa-Cina e del discorso di Trump. Spread BTp-Bund chiude in calo a 155 punti base. A Piazza Affari, che da inizio anno segna un +29,8%, bene banche e titoli del risparmio, Mediobanca passa il test di mercato

    – di Chiara Di Cristofaro e Stefania Arcudi

    Listini ingessati tra Hong Kong e stallo Usa-Cina, Milano chiude a -0,19%

    Dopo le elezioni spagnole, che non danno certezza sulla formazione di un governo stabile, la Borsa di Madrid è riuscita ad azzerare le perdite sul finale. Parigi ha chiuso in positivi, più indietro Londra, dopo i dati sul Pil del terzo trimestre, che comunque hanno scongiurato il rischio recessione. Lo spread tra BTp e bund è salito fino a 160 punti base, per chiudere in area 159 pb

    – di Flavia Carletti

    Usa, Bloomberg è pronto a candidarsi per le elezioni 2020

    Re dei media, imprenditore, miliardario, filantropo, ex sindaco di New York per tre mandati, rimpianto da molti in entrambi i partiti, cercherà di conquistare la nomination democratica per sfidare Trump nella corsa per la Casa Bianca

    – di Riccardo Barlaam

    Sullo Star in dieci anni 100 euro diventano 476

    Nei dieci anni e nove mesi considerati, Amplifon si è aggiudicato la palma di titolo più performante: chi ci ha creduto ha visto moltiplicare dal 2008 il capitale di oltre 29 volte, con un rendimento medio annuo del 36,9%

    – di Antonella Olivieri

    Borse Ue in rosso con Brexit e timori dazi, a Piazza Affari flop Diasorin

    I listini continentali sono via via peggiorati dopo un avvio sulla parità, penalizzati anche dalla Borsa americana. Le trattative tra Washington e Pechino ripartiranno a giorni e l'esito è tutt'altro che scontato, mentre appare sempre più improbabile un accordo per l'uscita del Regno Unito dalla Ue. A Londra male il titolo Lse dopo il ritiro dell'offerta della Borsa di Hong Kong. Petrolio in calo, spread chiude in leggero rialzo a 154 punti

    – di P. Paronetto e S. Arcudi

    Londra quinta colonna cinese alle porte dell'UE? Il ruolo di Milano

    Pubblichiamo un post di Mario Angiolillo, direttore dell'Osservatorio Relazioni EU-UK-USA di The Smart Institute. Esperto di tematiche geopolitiche e di relazioni internazionali, svolge attività di advisory per diverse società con particolare riferimento agli impatti e alle opportunità offerte da Brexit - Nonostante il percorso verso Brexit sia ancora tutto da definire, anche a seguito delle ultime posizioni del neo primo ministro Boris Johnson, Londra continua ad essere al centro delle dinamic...

    – Econopoly

1-10 di 493 risultati