Ultime notizie:

London Metal Exchange

    Per l'oro potrebbe essere la migliore annata dal 2010: +18%

    C'è anche l'oro tra i protagonisti del 2019, annata da record per i mercati finanziari: il lingotto si avvia ad archiviare la migliore performance dal 2010, con un rialzo che supera il 18% e quotazioni oltre 1.510 dollari l'oncia, sui massimi da inizio novembre. Un rally natalizio, favorito dai

    – di Sissi Bellomo

    Litio e cobalto meno cari, ma l'offerta futura è prenotata

    Il prezzo dei metalli dell'auto elettrica si è raffreddato a causa di un forte aumento dell'offerta e di una domanda più debole. Ma per la filiera delle batterie le preoccupazioni non sono del tutto scomparse dall'orizzonte

    – di Sissi Bellomo

    Sospetti di manipolazione sul mercato del nickel: un nuovo caso Sumitomo?

    Un rally anomalo dei prezzi, punteggiato da fasi di volatilità impazzita e da movimenti di scorte sospetti hanno messo in allarme il London Metal Exchange, che ha avviato un'indagine - finora solo informale - per individuare eventuali reati. Per Citigroup potrebbe essere una replica del celebre scandalo Sumitomo, che quasi 25 anni fa sconvolse il mercato del rame

    – di Sissi Bellomo

    Quando Hong Kong lanciò (e vinse) l'assalto al London Metal Exchange

    La Borsa di Hong Kong ha già messo le mani su un gioiello della City, conquistando nel 2012 il London Metal Exchange (Lme), storica piazza per lo scambio di metalli, fondata oltre 140 anni fa. Anche sette anni fa al timone della Hong Kong Exchanges & Clearing (HkEx) c'era Charles Li, che - con

    – di Sissi Bellomo

    Lse, Londra potrebbe bloccare l'offerta della Borsa di Hong Kong

    Lo sostiene il Wall Street Journal. Dall'altra parte dell'Oceano non è di sicuro vista di buon occhio la puntata cinese verso uno dei mercati finanziari più importanti al mondo, partner preferenziale degli Stati Uniti

    – di Riccardo Barlaam

    Dazi e allarme sull'economia spingono il rame ai minimi da due anni

    Il rame si sta dimostrando la materia prima più sensibile agli alti e bassi delle trattative commerciali tra Usa e Cina. E non c'è da stupirsi se le quotazioni del metallo rosso sono scese ai minimi da due anni venerdì, quando Pechino ha imposto una nuova raffica di dazi, scatenando l'ira (e

    – di Sissi Bellomo

    Petrolio affondato dalle guerre commerciali: Brent a 62 dollari (-4%)

    La minaccia di dazi Usa anche contro il Messico sembra aver dato il colpo di grazia al petrolio, affondando il prezzo del Brent a quota 62 dollari al barile. Il petrolio ha subito un tonfo notevole anche al Nymex, dopo che Donald Trump ha improvvisamente aperto un nuovo fronte di guerra

    – di Sissi Bellomo

1-10 di 494 risultati