Ultime notizie:

London Clearing House

    Deutsche Bank, maxi-aumento allo studio. «No comment» della banca

    Sarà per prepararsi al takeover di Commerzbank gradito al Governo di Berlino, o sarà per chiudere anticipatamente le posizioni in derivati in perdita lasciate in eredità dalla gestione spregiudicata del precedente ceo Josef Ackermann. O sarà piuttosto per centrare i due obiettivi assieme: stando a

    – di Isabella Bufacchi

    Deutsche Bank, la mina del clearing sulla «grande fuga» da Londra

    Deutsche bank, che prima della grande crisi si vantava di essere la più grande banca al mondo per assets, ora è la numero uno solo in Germania, calata al quindicesimo posto su scala mondiale preceduta, con suo grande scorno, dalle due rivali francesi Bnp Paribas e Crédit agricole. Il suo prezzo in

    – di Isabella Bufacchi

    Il boccone da migliaia di miliardi che Londra rischia di perdere

    Il 66% degli hedge fund mondiali si trova in Gran Bretagna. Gira Oltremanica il 39% del mercato globale dei derivati su tassi. Il 37% degli scambi totali su valute passa dalle sale operative del Regno Unito. Transita dal Paese il 75% del mercato dei capitali dell'intera Europa. Nel complesso,

    – di Morya Longo

    Londra-Francoforte, l'Ue: fusione solo senza quota Mts di Borsa italiana

    Rischia di saltare la maxifusione fra la Borsa di Londra e quella di Francoforte, l'operazione da 13 miliardi di dollari che dovrebbe creare il più grande mercato finanziario in Europa. A metterla in forse è la condizione posta dalla Commissione europea alla London Stock Exchange (Lse) di cedere la

    – di Maximilian Cellino

    Brexit costerà 77 miliardi alle banche

    La spregiudicatezza politica dei britannici non è cosa di ieri. Nel 1700 i cugini francesi furono i primi ad aggiungere all'antico nome celtico della Gran Bretagna, Albione, la locuzione spregiativa, perfida. Una spregiudicatezza che è ritornata fuori oggi con gli esiti imprevisti del referendum

    – Riccardo Barlaam

    Lse, Hollande apre il fronte del clearing

    Per la piazza finanziaria londinese e la Borsa sua regina si apre anche il fronte francese. Dopo le bordate arrivate dalla Germania - da esponenti politici e dalla Bafin, la Consob tedesca - contro la conferma di Londra come sede della SuperBorsa europea che dovrebbe vedere la luce dall'unione

    – Antonella Olivieri

    L'ombrello del Fondo non basterà ai mercati

    Che questi siano tempi eccezionali, i mercati ne hanno avuto prova (ma non ne avevano bisogno) nel corso del G20 di Cannes. I rendimenti dei titoli di Stato di

    – di Isabella Bufacchi

1-10 di 12 risultati