Ultime notizie:

London Bullion Market Association

    Oro, fuga da New York: per i fondi vincono Londra e gli Etf

    Nello stesso tempo sono aumentate le operazioni sulla piazza britannica, tanto che i volumi di scambio secondo la London Bullion Market Association (Lbma) hanno sorpassato quelli di New York, raggiungendo il 26 maggio un record di 67 milioni di once, 115 miliardi di dollari in termini di valore.

    – di Sissi Bellomo

    Covid-19, così il mercato dell'oro ha messo in crisi anche le grandi banche

    I volumi di scambio a Londra sono crollati del 44% lo scorso mese, a 743,5 milioni di once, ha comunicato la London Bullion Market Association (Lbma): una vera e propria fuga da parte degli operatori, presi alla sprovvista dall'improvvisa mancanza di lingotti che ha provocato movimenti di prezzo anomali e difficoltà di trading.

    – di Sissi Bellomo

    Oro, ancora lontani i prezzi di Londra e New York

    Il Cme Group è stato sollecitato da alcune grandi banche e dalla London Bullion Market Association (Lbma) a modificare le regole, autorizzando anche la consegna di barre da 400 once e non solo da 100 once.

    – di Sissi Bellomo

    Oro rilanciato dalla Fed, lingotti più scarsi

    Ora nel Canton Ticino si è arrivati alla chiusura totale di raffinerie cruciali per i rifornimenti, in particolare quelli di lingotti Good Delivery, uno standard di qualità che la London Bullion Market Association (Lbma) riconosce solo a una settantina di impianti nel mondo.

    – di Sissi Bellomo

    Oro, in Svizzera il virus ferma le "fabbriche" di lingotti

    Gli impianti, tutti nel Canton Ticino, a un passo dall'Italia, sono tra i principali fornitori di lingotti con il marchio London Good Delivery: una sorta di certificazione concessa dalla London Bullion Market Association (Lbma), che distingue l'oro adatto a finire nei forzieri delle banche centrali come riserva aurea o nei caveau delle banche a fronte dell'emissione di Etf.

    – di Sissi Bellomo

    Oro, è il momento dei falsi: sul mercato lingotti contraffatti

    In giro per il mondo potrebbero esserci migliaia di lingotti d'oro contraffatti. Non proprio fasulli: il metallo è oro per davvero - e purissimo - ma porta impresso il marchio falsificato di note raffinerie in modo da mascherarne l'origine.

    – di Sissi Bellomo

    L'oro per liquidità vince anche sui titoli di Stato

    L'oro in quanto asset finanziario è molto più liquido dei titoli di Stato e delle obbligazioni in genere. A molti operatori sembrerà la scoperta dell'acqua calda, ma adesso se ne hanno le prove.

    – di Sissi Bellomo

    Oro uguale Londra? Per scambi oggi vince New York

    Per l'oro Londra non è - o piuttosto non è più - la maggiore piazza del mondo. E con la Brexit la sua centralità rischia di essere ulteriormente compromessa.

    – di Sissi Bellomo

    Dal Bitcoin a oro e petrolio: la rivoluzione blockchain investe le materie prime

    Bitcoin concorrente dell'oro? In realtà è più probabile che finisca col rafforzarne la domanda, sia pure indirettamente, grazie alla diffusione della blockchain. La tecnologia, nata con le criptovalute, si sta facendo strada rapidamente nel settore delle materie prime: un settore in cui regnano

    – di Sissi Bellomo

1-10 di 45 risultati