Ultime notizie:

Lloyd George

    Cosa avrebbe detto Keynes del dibattito tra Paesi Ue sul debito?

    Nessuno dei grandi uomini di Stato presenti a Versailles gli diede ascolto: né Wilson che pure nei «14 punti» redatti in occasione della richiesta tedesca di armistizio aveva offerto criteri ben più generosi, né Lloyd George, preoccupato di vincere... E addentrandosi nella lettura, i paragoni si moltiplicano: le tentazioni nazionaliste (Lloyd George che adotta lo slogan Britain for the British: suona familiare?), i compromessi tortuosi e dunque inefficaci per casi complessi (Danzica ad...

    – di Marco Onado

    Può un'Italia di camerieri e commesse diventare l'Eldorado dei diritti civili?

    L'autore è Enrico Mariutti, ricercatore e analista in ambito economico ed energetico. Founder della piattaforma di microconsulenza Getconsulting e vice presidente dell'Istituto Alti Studi in Geopolitica e Scienze Ausiliarie (IsAG) - Mentre la situazione Ilva è sempre più grave e complicata, sui social il bersaglio sono i sindacati, sono gli immigrati e i diritti civili, sono il Pd e LeU. In poche parole, la sinistra. "I social seminano fake news, alimentano la disinformazione e la semplificazio...

    – Econopoly

    Globalisti e sovranisti alla conferenza di pace di Versailles (e l'Italia isolata)

    Cominciava l'anno 1919: l'Italia liberale, stremata dopo più di quarantuno mesi di guerra, ma vittoriosa, attendeva fiduciosa i dividendi della pace. Avevamo dato un contributo importante alle ultime fasi del conflitto con l'avanzata su Vittorio Veneto a fine ottobre 1918: «L'euforia del successo -

    – di Piero Fornara

    Dalla morte di Leonardo allo sbarco sulla Luna, gli anniversari del 2019

    Gli eventi della storia ci aiutano a capire il nostro tempo: chi ignora il proprio passato, diceva Indro Montanelli, non può comprendere il proprio presente. Cominciamo con un salto all'indietro di cinque secoli per ricordare l'uomo simbolo del Rinascimento, Leonardo da Vinci, scomparso il 2 maggio

    – di Piero Fornara

    L'evitabile declino dei partiti tradizionali

    Circa ventisei anni fa, il presidente Boris Eltsin emanò un decreto che vietava l'attività delle cellule del Partito comunista all'interno di fabbriche, università e in tutti i posti di lavoro della Federazione russa. Ma quel decreto audace era per molti versi ormai superfluo: il Partito comunista

    – di Nina L. Khrushcheva

    Una coalizione di alleati apparenti

    Inviato speciale di Obama per la coalizione anti-Isis, Brett McGurk sembra l'uomo giusto cui chiedere la posizione americana e occidentale in Siria e in Iraq. E' questa una delle controverse eredità di Obama, una politica mediorientale a volte decisa, anche troppo, come l'intervento del 2011 contro

    – di Alberto Negri

    Siria, dietro il conflitto l'eterna guerra per le pipeline

    Gas e petrolio sono da sempre al cuore della questione mediorientale: nelle vene di questa regione strategica per gli equilibri mondiali scorrono tutte le peggiori ragioni per fare una guerra e anche le migliori per fare la pace. Si tratta, in fondo, soltanto di scegliere e di conoscere la storia.

    – di Alberto Negri

    Parigi sa che cosa fare

    Ho scelto di vivere a Parigi perché la considero il luogo più civile della terra. Non dico che sia un punto di vista obiettivo. E' solo un'impressione, per quanto abbastanza largamente condivisa. Sarebbe facile giustificarla con ragioni che, per fortuna, non hanno smesso di moltiplicarsi dopo il 13

    – Giuliano da Empoli

    I Lords si tingono di rosso e sfidano i tagli di Cameron

    Quella del Governo Cameron doveva essere un blitz. Ma la Camera dei Lord lo ha bloccato con un massiccio fuoco di sbarramento, creando un precedente costituzionale pericoloso oltre che politico dato che il Cancelliere George Osborne è uscito dallo scontro con le ossa rotte ed è stato costretto a un'umiliante retromarcia. I Tories al potere avevano promesso nel loro manifesto elettorale 12 miliardi di sterline di tagli al budget del welfare, senza però specificare da dove i tagli sarebbero venut...

    – Marco Niada

1-10 di 13 risultati