Aziende

LinkedIn

LinkedIn è la piattaforma di contatti professionali più importante del mondo con oltre 400 milioni di iscritti nel 2015.

Lanciata nel maggio del 2003, ha rapidamente ottenuto successo sia negli Stati Uniti, paese da cui provengono poco meno della metà dei propri utenti, sia nel resto del mondo.

La società ha sede a Palo Alto (California) e nel giugno del 2016 è stata acquisita da Microsoft per una cifra superiore a 26 miliardi di dollari.

Ultimo aggiornamento 14 giugno 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Fusioni e Acquisizioni | Contatti professionali | Microsoft | Stati Uniti d'America | Lanciata |

Ultime notizie su LinkedIn

    Arriva da Londra Gigride la startup che connette musicisti e locali

    Sono qui a Londra da pochissimo tempo e come spesso succede - un pò per caso un pò per fortuna - sono venuta a conoscenza di TechItalia London, un acceleratore che supporta e accelera le startup in lingua italiana verso i mercati di lingua inglese. Durante uno dei loro Meetup - che si svolgono a cadenza mensile - nella centralissima sede di Oxford Street ho conosciuto Oscar Chu Ortega uno dei co-fonder di Gigride una startup dedicata alla live music, ideata per mette in contatto musicisti e loca...

    – Gloria Chiocci

    L'azienda che assume come un treno, dove uomini, donne, impianti e robot lavorano in perfetta sintonia #QuelliCheAssumono

    C'è una azienda che sta facendo di tutto per assumere nuovo personale: si è spinta fino alle regioni del Sud, per selezioni e colloqui, e anche in questi giorni tramite inserzioni e annunci radio si fa conoscere dai potenziali futuri assunti. La zona è quella del distretto del mobile, il settore è la componentistica per i mobili in legno (e fra i suoi clienti c'è Ikea). Alle domande risponde il direttore Risorse umane Giancarlo Marcato. Che tipo di persone avete assunto? Nell'ultimo anno ab...

    – Barbara Ganz

    Attacco a Facebook, i nostri dati in vendita sul dark web a 3 euro

    Le somme sono più o meno in linea con le stime diffuse qualche mese fa dalla società Top10VPN.com che, al di là dei dati finanziari, aveva scoperto come sul dark web gli account Apple sono tra quelli più ricercati e valgono 15 dollari, i profili Facebook sono valutati 5 dollari, gli altri social media come LinkedIn, Twitter e Instagram circa 2 dollari.

    Liberismo e catastrofi: come fare soldi sulle sciagure altrui

    Amici liberisti e amiche liberiste volete fare soldi con le catastrofi ma non sapete come? Adesso vi do un paio di dritte. I romani (gente saggia!) erano soliti dire "morte tua vita mia"; la loro frase è, a mio avviso, ancora estremamente attuale. Addirittura Tertulliano, un abitante di Cartagine del secondo secolo (anno più anno meno), sosteneva che "in realtà pestilenze, carestie, guerre, terremoti devono essere considerati come dei rimedi per le nazioni, come mezzi per mondare la lussuria de...

    – Enrico Verga

    I segni del declino e tre parole per capirne le ragioni

    L'autore di questo post è Corrado Griffa, manager bancario ed industriale (CFO, CEO), consulente aziendale in Italia e all'estero, giornalista pubblicista - L'Occidente per lunghi secoli ha dominato il mondo grazie a Ragione, Illuminismo, Rivoluzione Industriale, Libertà e Tecnologia, che si sono tradotti in una Economia superiore e nella creazione di Ricchezza; ora, tutto questo sembra arrancare, arretrare, mostrare segni evidenti di declino. Le cause sono generalmente indicate in fenomeni com...

    – Econopoly

    Farmaci da banco, via libera alla pubblicità su Facebook

    E lo fa attraverso l’agenzia creativa Armando Testa, che ha ideato una campagna multicanale indirizzata ai decision makers delle aziende farmaceutiche, che in queste ore stanno ricevendo messaggi mirati tramite Facebook, Instagram e LinkedIn.

    – di Andrea Biondi e Antonio Larizza

    Blockchain? Sì, ma con cognizione di causa!

    L'autore del post è Stefano Capaccioli, dottore commercialista, fondatore di Coinlex, società di consulenza e network di professionisti sulle criptovalute e soluzioni blockchain, nonché presidente di Assob.it - E' un fiorire di annunci di sistemi blockchain per la gestione del voto, per emettere valute complementari, per garantire la tracciabilità del prodotto, per automatizzare sistemi aziendali. Addirittura si utilizza la parola blockchain quale panacea per qualunque male, un novello elisir di...

    – Econopoly

    Shadow banking e prestiti: perché la prudenza deve essere massima

    L'autore di questo post è Corrado Griffa, manager bancario ed industriale (CFO, CEO), consulente aziendale in Italia e all'estero, giornalista pubblicista - Secondo il Fondo monetario internazionale, la finanza non-bancaria ha una dimensione pari a quella bancaria, nel mondo. In Italia, accanto alle banche esistono altre tipologie di operatori che possono svolgere attività di finanziamento in varie forme a favore di imprese, enti, privati. Fra i soggetti vigilati da Banca d'Italia, un ruolo imp...

    – Econopoly

    Le grandi management consulting sono locomotive a carbone: belle e obsolete

    "I Ceo dovrebbero comprare i risultati, non la competenza ed è qui che spesso finiscono nei problemi. Molti consulenti sono più interessati al problema che alla sua soluzione. Spesso i consulenti non comprendono la difficoltà che esiste tra l'identificare il problema e trovare una soluzione al problema stesso. I consulenti non comprendono cosa significhi, è più facile per loro dire che c'è un problema piuttosto che affrontarlo." Parole dure che già nel 1996 la Cnn riportava come parte di una ri...

    – Enrico Verga

1-10 di 1123 risultati