Aziende

LinkedIn

LinkedIn è la piattaforma di contatti professionali più importante del mondo con oltre 400 milioni di iscritti nel 2015.

Lanciata nel maggio del 2003, ha rapidamente ottenuto successo sia negli Stati Uniti, paese da cui provengono poco meno della metà dei propri utenti, sia nel resto del mondo.

La società ha sede a Palo Alto (California) e nel giugno del 2016 è stata acquisita da Microsoft per una cifra superiore a 26 miliardi di dollari.

Ultimo aggiornamento 14 giugno 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Fusioni e Acquisizioni | Contatti professionali | Microsoft | Stati Uniti d'America | Lanciata |

Ultime notizie su LinkedIn

    Sette giorni dopo il lockdown -40% delle assunzioni su LinkedIn. I numeri di Italia e Cina

    Come sta andando il mercato del lavoro? Chiaramente non bene, almeno per la maggiore parte delle professione colpite dai lockdown che gli Stati hanno deciso per l'epidemia del coronavirus. La piattaforma LinkedIn hiring rate, si legge nella nota, è in grado di fornire alcune anticipazioni su come il mercato del lavoro stia rispondendo, e cosa potrebbe essere prevedibile per quelle realtà che stanno ora iniziando ad affrontare l'impatto del COVID-19. Analizzando le conversazioni che avvengono s...

    – Infodata

    Oggi

    Oggi, in uno dei momenti più delicati, più critici e carichi di incognite sul futuro, è uscito il mio libro, "Economia della memoria". Oggi è molto diverso da ieri, quando il libro è stato concepito e scritto. Eppure, aspettando la sua pubblicazione, mi sono resa conto di quanto avesse a che fare con quello che stiamo vivendo. La  trasformazione che ho cercato di descrivere è stata accelerata; la connessione, la conservazione, l'accesso, l'apprendimento, la delega al digitale sono più che mai ...

    – Paola Liberace

    Inps e cassa integrazione, proviamo a evitare un altro disastro?

    Gli autori del post sono Stefano Capaccioli, dottore commercialista, fondatore di Coinlex, società di consulenza e network di professionisti sulle criptovalute e soluzioni blockchain, nonché presidente di Assob.it  e Beatrice Pucci, consulente del lavoro, partner dello Studio Associato Capaccioli Pucci Guiducci. Il CoViD19 ha portato al blocco del paese. Blocco totale eccetto alcune attività essenziali, con milioni di lavoratori, pubblici e privati sospesi dal lavoro o a servizio ridotto. Il de...

    – Econopoly

    Oggi alle 12 il forum su sostegno alle imprese e giustizia

    Durante la diretta – che sarà trasmessa anche sulle pagine LinkedIn e Facebook del Sole 24 Ore - De Nicola si soffermerà sui principali interventi a sostegno delle Pmi, dei lavoratori e dai datori di lavoro, nonché sulle misure adottate per incentivi fiscali, giustizia civile, penale e amministrativa, contratti pubblici.

    #AvampostoImpresa: Sergio Ragone

    L'#AvampostoImpresa di oggi è particolare. Più che una testimonianza, è una lettera aperta, una vera e propria poesia. Mi fa piacere che sia giunta da un amico che arriva da una terra che amo particolarmente come la Basilicata. E' un giornalista e uno scrittore. Ha fatto del digitale il suo luogo di lavoro e della scrittura una buona ragione per resistere. Ha pubblicato qualche libro e molti li conserva nel cassetto. Sogna di fare un gol al Bernabeu con la maglia della Juve o di giocare alla Bo...

    – Andrea Bettini

    Il Coronavirus richiede statisti, ma vince la burocrazia e abbiamo solo statali

    L'autore del post è Stefano Capaccioli, dottore commercialista, fondatore di Coinlex, società di consulenza e network di professionisti sulle criptovalute e soluzioni blockchain, nonché presidente di Assob.it - Il Coronavirus è una tempesta che smaschera e mette a nudo le verità, offrendole alla vista di tutti o, almeno, di chi le vuole vedere. La bulimia normativa della nostra pubblica amministrazione ha dimostrato tutto il suo splendore e le sue capacità: in due mesi sono state generate più ...

    – Econopoly

    Sette giorni dopo il lockdown -40% delle assunzioni su LinkedIn in Italia

    Come sta andando il mercato del lavoro? Chiaramente non bene, almeno per la maggiore parte delle professione colpite dai lockdown che gli Stati hanno deciso per l'epidemia del coronavirus. La piattaforma LinkedIn hiring rate, si legge nella nota, è in grado di fornire alcune anticipazioni su come il mercato del lavoro stia rispondendo, e cosa potrebbe essere prevedibile per quelle realtà che stanno ora iniziando ad affrontare l'impatto del COVID-19. Analizzando le conversazioni che avvengono s...

    – Infodata

1-10 di 1431 risultati