Aziende

LinkedIn

LinkedIn è la piattaforma di contatti professionali più importante del mondo con oltre 400 milioni di iscritti nel 2015.

Lanciata nel maggio del 2003, ha rapidamente ottenuto successo sia negli Stati Uniti, paese da cui provengono poco meno della metà dei propri utenti, sia nel resto del mondo.

La società ha sede a Palo Alto (California) e nel giugno del 2016 è stata acquisita da Microsoft per una cifra superiore a 26 miliardi di dollari.

Ultimo aggiornamento 14 giugno 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Fusioni e Acquisizioni | Contatti professionali | Microsoft | Stati Uniti d'America | Lanciata |

Ultime notizie su LinkedIn

    Nel 2008 ero l'unica tra i miei amici che parlava di startup! La storia di Benedetta Arese Lucini

    Benedetta Arese Lucini ha 35 anni e attualmente vive a Londra. La sua è una storia di impegno e passione, di valigie sempre pronte e di incontri che le hanno cambiato la vita. Nonostante l'agenda sempre piena, qualche mattina fa ci siamo sentite e come se fossimo a Covent Garden, davanti a una tazza di tè, mi ha raccontato la sua storia partendo dai banchi di scuola fino a diventare general manager e imprenditrice. Benedetta da dove inizia la tua storia? «La mia storia inizia tanto tempo fa, ho...

    – Gloria Chiocci

    Oltre il Temporary c'è il Fractional, manager part time che piace alle Pmi

    L'autore di questo post è Maurizio Quarta, managing partner di Temporary Management & Capital Advisors - Un numero sempre crescente di piccole e piccolissime imprese guarda allo strumento del Temporary Management (di seguito TM) con forte interesse, in una modalità però per loro più sostenibile organizzativamente ed economicamente: parliamo del part time management o Fractional Management (FM nel seguito), termini con i quali è mediaticamente più noto. Il FM è una particolare declinazione del ...

    – Econopoly

    Daniela che lavora, impara e gioca

    Caro Diario, questa di Daniela Chiru è la storia più lunga che io abbia mai pubblicato sul nostro blog. Sono 50 mila battute, tra 25 e 30 pagine, meglio dichiararlo subito, così i profeti della velocità scappano subito, che persino se sei Speedy Gonzales i 7 - 8 secondi di attenzione che hai a disposizione volano via che neanche te ne accorgi. Che tipo di storia è e perché sono felice di raccontarla te lo dico alla fine, per adesso aggiungo soltanto che se tu me lo avessi chiesto ti avrei rispos...

    – Vincenzo Moretti

    Il fallimento è sparito e le crisi vanno previste: Pmi, abbiamo un problema?

    Il fallimento non esiste più; è stato abolito per legge. D'ora in poi, se si vorrà andare male, finire in concordato preventivo e approdare in tribunale si dovrà essere liquidati (lo ammetto suona un po' come un regolamento di conti della mafia di Al Capone, ma ok). Quello che sembra una battuta è una semplice verità. Al termine di un iter complesso ed articolato, il decreto legislativo, in attuazione della L. 155/2017, rubricato "Codice della crisi di impresa e dell'insolvenza" è stato definit...

    – Enrico Verga

    «La parola chiave è innovazione»

    «Progettiamo spazi che accolgono il modo di lavorare contemporaneo. Osserviamo la quotidianità delle persone, il loro approccio alla vita e ai luoghi, per cogliere le evoluzioni in corso, anticipare le modalità future e immaginare ambienti alla loro altezza». Così la società Il Prisma presenta

    – di Paola Pierotti

    Le disuguaglianze sono davvero aumentate in Italia?

    L'autore del post è Demetrio Guzzardi, laureato in economia presso la Paris School of Economics e Pantheon Sorbonne Paris 1 - L'argomento delle disuguaglianze è sempre più presente nel dibattito pubblico italiano perché sembra essersi generata la convinzione che i redditi e i patrimoni siano sempre più concentrati nelle mani di pochi. Tuttavia, fino ad oggi, la maggior parte delle ricerche di questo filone si è concentrata sui trend e sviluppi negli Stati Uniti e poco era stato studiato riguard...

    – Econopoly

1-10 di 1222 risultati