Aziende

LinkedIn

LinkedIn è la piattaforma di contatti professionali più importante del mondo con oltre 400 milioni di iscritti nel 2015.

Lanciata nel maggio del 2003, ha rapidamente ottenuto successo sia negli Stati Uniti, paese da cui provengono poco meno della metà dei propri utenti, sia nel resto del mondo.

La società ha sede a Palo Alto (California) e nel giugno del 2016 è stata acquisita da Microsoft per una cifra superiore a 26 miliardi di dollari.

Ultimo aggiornamento 14 giugno 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Fusioni e Acquisizioni | Contatti professionali | Microsoft | Stati Uniti d'America | Lanciata |

Ultime notizie su LinkedIn

    PSD2, come cambia l'esperienza dell'utente nell'era dell'Open Banking

    Di recente si è fatto un gran parlare di PSD2 (seconda direttiva europea sui servizi di pagamento digitale), ma non si è del tutto sicuri di cosa sia o di quali cambiamenti porterà alla nostra vita quotidiana. Ciò che è certo, per ora, è che ci coinvolge tutti. Di Claudio Bedino e Simone Marzola - Oval Money La PSD2, che il 14 settembre vede la data termine per gli adeguamenti, è probabilmente una delle direttive europee più rivoluzionarie mai applicate al settore bancario moderno. Ci siamo ...

    – Italia Fintech

    Come incoraggiare lo sviluppo di Innovazioni Radicali.

    Aveva destato molto criticismo un articolo del 2012 di Max Marmer pubblicato sull' Harvard Business Review e ripreso all'epoca da moltissime testate giornalistiche e blog, forse più per l'efficacissimo titolo  ("Invertire il Declino delle Grandi Idee") che per la validità dei suoi contenuti. https://hbr.org/2012/07/reversing-the-decline-in-big-i L'autore si domandava il perché del disinteresse delle startup dell'ultimo decennio per le innovazioni radicali. Perchè le nuove startup non vogliono c...

    – Maria Luisa Manis

    Overtourism, perché se ne parla troppo e non è il vero problema italiano

    L'autore di questo post è Luca Martucci, consulente ed esperto di marketing di destinazione - Overtourism è la parola sulla bocca di tutti. Il termine divenuto così popolare è spesso abusato, grazie a falsi miti e molta superficialità, ma Il turismo c'entra fino ad un certo punto. Probabilmente il founder del travel magazine Skift non immaginava l'inferno mediatico che avrebbe scatenato, quando nel 2016 usò questo termine in una mail ai suoi collaboratori per parlare poi dell'Islanda! L'accusa,...

    – Econopoly

    Esiste una bolla degli influencer? Chi e quando li spazzerà via?

    La risposta secca è SÌ. Tuttavia il tema è piuttosto complesso. Ho impiegato un anno per mettere insieme dati, contributori e sistemare il tutto perché fosse chiaro, senza fare allarmismi ma tenendo ben piantati i piedi a terra. Prima di tutto alcune parole, e relative definizioni semplici, che userò. Cosa è una bolla ? La definisco quello scenario dove esiste una crescente domanda (di beni o servizi) a cui l'offerta non riesce a tenere testa. Di qui derivano due fenomeni (tra di loro relazio...

    – Enrico Verga

    Banca addio con la rivoluzione PSD2? E chi veglierà sui nostri dati?

    L'autore di questo post è l'avvocato Massimo Simbula, Associazione Copernicani, esperto in normativa FinTech - Con la Direttiva (UE) 2015/2366 (PSD2), applicabile in tutti i paesi membri dell'Unione Europea, ci attendiamo una rivoluzione in ambito finanziario. Con la PSD2 per effettuare i pagamenti dal proprio conto corrente online non sarà necessario passare per il proprio istituto di credito, ma si potrà fare tutto tramite i nuovi soggetti terzi autorizzati. Sono inoltre stati previsti, tra...

    – Econopoly

    Dal profumo al whisky l'intelligenza artificiale conquista mercato. Perché?

    L'autore di questo post è Andrea Ciucci, PhD in filosofia contemporanea, prete cattolico, ufficiale della Pontificia Accademia per la Vita. Lavora sui nessi tra antropologia, etica ed esperienza religiosa, con particolare riferimento alle nuove tecnologie, alla comunicazione, alla condizione giovanile e familiare, al cibo. I suoi libri migliori sono per bambini - Seppur con una crescita leggermente rallentata rispetto agli anni precedenti, anche il 2018 ha segnato a livello mondiale un aumento ...

    – Econopoly

    La Germania è, di nuovo, il malato d'Europa?

    In questi giorni c'è stata la sconvolgente notizia che anche la Germania ha qualche problema. Torna a sentirsi in giro la vecchia frase "la Germania è il malato d'Europa": se lo chiede persino Bloomberg. Se assumiamo che una nazione, la sua economia, la sua società sono un "organismo" complesso, si può affrontare la questione Germania analizzando vari elementi. Fattori Esogeni La crisi del 2007: salvataggi da 70 miliardi ne abbiamo Pur non essendo la nazione epicentro della crisi la Germania ...

    – Enrico Verga

    Agosto, lavoro mio non ti conosco (torniamo alle buone abitudini)

    L'autore di questo post è Silvano Joly, country manager di Centric Software Italia, che dal 1995 lavora in aziende high tech seguendo il mercato italiano e del Mediterraneo - Da qualche anno va di moda una nuova forma di social-snobismo. Si basa sulla denigrazione della chiusura estiva aziendale e di chi prende le vacanze in agosto. Manco fosse una scelta! Anzitutto, perché si va in vacanze nell'ottavo mese dell'anno? Tanti pensavo sia retaggio della FIAT, che chiudeva ad agosto costringendo op...

    – Econopoly

    Spiagge a prezzo di saldo, il prezzo del trionfo delle lobby sullo Stato

    L'autore di questo post è Corrado Griffa, manager bancario ed industriale (CFO, CEO), consulente aziendale in Italia e all'estero - Agosto, milioni di italiani sono in vacanza, alla ricerca del mare pulito, della spiaggia disponibile, del lettino e dell'ombrellone in prima fila, della facile abbronzatura. Senza pensieri, o quasi. Sono i numeri che danno pensieri ? eccone alcuni in rapida sequenza (per riferimento, si veda anche il Rapporto Spiagge 2019 di Legambiente). In Italia ci sono 7.412,...

    – Econopoly

1-10 di 1301 risultati