Ultime notizie:

Liliana Segre

    L'Italia è una Repubblica antifascista (per legge, non per opinione)

    Allora ha ragione la senatrice Liliana Segre: "Dopo anni ho sentito il crescere la marea dell'odio, prima piano piano"..."forse ieri i tempi non erano maturi, ma oggi purtroppo la realtà ci consegna una lista quotidiana di atti e testimonianza... E se proprio di Auschwitz dobbiamo parlare, è il caso di farlo dando ascolto a chi lo ha vissuto sulla propria pelle, perché Liliana Segre, ricordiamolo, il 30 gennaio 1944 venne deportata dal Binario 21 della stazione di Milano Centrale al campo...

    – Monica D'Ascenzo

    Liliana Segre: «Una bicamerale per fermare la marea d’odio»

    Prima firmataria la senatrice a vita Liliana Segre, sopravvissuta all’Olocausto e ... Prima firmataria la senatrice a vita Liliana Segre, sopravvissuta all’Olocausto e testimone dei campi di concentramento nazisti. ... GUARDA IL VIDEO - Liliana Segre: mi opporrò con tutte forze a leggi contro i nomadi

    – di Nicoletta Cottone

    Caro diario... La memoria collettiva attraverso l'autobiografia

    All’incontro di domenica sarà presente Piero Terracina, sopravvissuto al campo di concentramento di Auschwitz, per ritirare il “Premio Città del diario 2018” che l'Archivio ha voluto dedicare a lui, a Sami Modiano e a Liliana Segre in rappresentanza di tutte le vittime delle leggi razziali e dei testimoni sopravvissuti della Shoah.

    – di S.U.

    Monti: «Umiltà o si rischia la troika». Renzi: «Conte non eletto come me»

    In Aula al Senato, nel dibattito pomeridiano che segue il discorso programmatico del neo premier Giuseppe Conte, ad un certo punto aleggia anche lo spettro della troika Ue. Ne parla l'ex commissario Ue ed ex premier Mario Monti, che nel suo intervento chiede al Governo Lega-M5S «nella sua

    – di Redazione Roma

    Gruppo misto, bacino di «riserva» per governi di minoranza

    Quello misto è il primo gruppo ad aver subito uno "scossone" in questo scorcio di legislatura. Partito con 36 membri, è sceso a quota 22 dopo la deroga concessa dall'Ufficio di presidenza della Camera alla costituzione del gruppo autonomo di Liberi e uguali (contava su 14 deputati, per regolamento

    – di Andrea Gagliardi

    Migranti, Berlusconi: «E' bomba sociale, via in 600mila»

    Il giorno dopo il raid xenofobo di Macerata,il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi è tornato in televisione per parlare della questione sicurezza. L'immigrazione, ha detto domenica sera in un'intervista al Tg5, «è una questione urgentissima» perché dopo gli anni di governo «della sinistra» ci

1-10 di 46 risultati