Ultime notizie:

Liberia

    Il giovane imprenditore che mette il bonus in busta paga per chi dona il midollo

    Un bonus importante (fino a 500 euro in busta paga) per i giovani collaboratori che decideranno di iscriversi all'albo dei donatori di midollo osseo. L'idea è di un giovane imprenditore padovano, Andrea Minozzi, che dieci anni fa (aveva 30 anni) ha fondato il gruppo che porta il suo nome: oggi sono quattro società cha spaziano nei diversi campi della termotecnica, riscaldamento e condizionamento, domotica e risparmio energetico. Fra le sue realizzazioni, in tutto il mondo, anche gli impianti per...

    – Barbara Ganz

    Conte: flat tax partite Iva resta, punto a incrementarla

    «La cosiddetta flat tax» per gli autonomi e le partite Iva «la conserveremo e cercheremo di incrementarla anche per i redditi superiori. Lavoreremo anche per introdurre un alleggerimento della pressione fiscale al di sopra di 65mila euro» dice il Premier Giuseppe Conte

    Dalla Carnia in volo per mappare foreste e linee elettriche del Camerun #AziendeConLaValigia

    Helica è pronta ad allargare i suoi orizzonti in Camerun. L'azienda di Amaro (Udine), nata nel 2000 e specializzata nel telerilevamento aereo, ha di recente "esplorato" il Paese africano alla ricerca di nuove opportunità. Stefano Adami, direttore generale di Helica, accompagnato dal responsabile aziendale per la geofisica Claudio Alois e dal collaboratore aziendale Giorgio Sburlino, ha incontrato Gabriel Dodo Ndoke, ministro delle Miniere, dell'Industria e dello Sviluppo tecnologico. Durante il ...

    – Barbara Ganz

    Platini dal campo alle lobby: ritratto di un fuoriclasse «politico»

    Forse non è stato il più grande calciatore di tutti i tempi. Anzi, togliamo il forse: Michel Platini rientra senza dubbio in una Top 10 «all time» del calcio ma non ha mai neanche sfiorato il ballottaggio Pelé-Maradona. Il discorso, tuttavia, è un altro: il numero 10 di Francia e Juventus, fermato

    – di Francesco Prisco

    Cooperazione, nel 2018 fondi un calo ma l'obiettivo 2030 è lo 0,7% del Pil

    Cooperazione internazionale a due velocità. Una più lenta e una che, stando alle indicazioni fornite da esponenti di primo piano del governo Conte, dovrebbe registrare un'accelerazione, in quanto settore destinato ad acquisire un ruolo sempre più rilevante, anche come strumento di stabilizzazione

    – di Andrea Carli

    Dian Diallo, lo champagne made in France per l'Africa

    Quando è arrivato in Francia, nel 2001, Mamadou Dian Diallo pensava forse di lasciarsi alle spalle la propria terra - la Guinea - e di giocarsi la partita della vita in Europa. Ha studiato economia e management, lanciandosi poi nel mondo del lavoro. I casi della vita l'hanno portato a lavorare per

    – di Giambattista Marchetto

    Pressing degli Usa per rinviare le regole sui carburanti navali

    L'ossessione di Donald Trump per il caro benzina non si sfoga solo con raffiche di tweet contro l'Opec. Gli Stati Uniti stanno anche provando (a dire il vero con scarse probabilità di successo) ad annacquare Imo 2020, la normativa che tra meno di due anni vieterà l'impiego dei combustibili più

    – di Sissi Bellomo

    Malattie infettive: in Africa oltre duemila morti in sei mesi. Le epidemie che uccidono

    Secondo quanto risulta all'Organizzazione Mondiale della Sanità, solo nei primi 6 mesi del 2018 in Africa subsahariana sono morte 2516 persone a causa di malattie infettive che facilmente si potrebbero evitare: 1355 sono stati i morti per colera, 312 quelli per morbillo, 238 i decessi per un'epidemia di peste in Madagascar, 209 quelli per listeriosi, 150 quelli per febbre di lassa, 47 per febbre gialla, 45 per il vaiolo delle scimmie, 39 per epatite E, 29 i morti per ebola, 20 per rift valley fe...

    – Cristina Da Rold

1-10 di 311 risultati