Ultime notizie:

Lettonia

    Ecco i Paesi dove potremo andare in vacanza e quelli vietati. In Italia porte aperte anche a spagnoli e inglesi

    Dal 3 giugno saranno liberamente consentiti gli spostamenti per qualsiasi ragione da e per gli Stati membri Ue (Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia e Ungheria); da e per Stati parte dell'accordo di Schengen (gli Stati non Ue parte dell'accordo di Schengen sono: Islanda, Liechtenstein,...

    – di Andrea Carli

    Turismo, la Grecia riapre i confini alla Cina e Germania ma non all'Italia, Spagna e Francia

    Questi i Paesi presenti nella lista dei paesi i cui turisti potranno entrare in Grecia: Albania, Australia, Austria, Nord Macedonia, Bulgaria, Germania, Danimarca, Svizzera, Estonia, Giappone, Israele, Cina, Croazia, Cipro, Lettonia, Libano, Lituania, Malta, Montenegro, Nuova Zelanda, Norvegia, Corea del Sud, Ungheria, Romania, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Repubblica Ceca e Finlandia.

    – Vittorio Da Rold

    Mini Schengen baltica: confini riaperti tra Estonia, Lettonia e Lituania

    ...di Estonia, Lettonia e Lituania, primi nella Ue a poter varcare i propri confini anche senza necessità dichiarate di lavoro o studio. ... Estonia, Lettonia e Lituania - poco più di sei miloni di abitanti - sono state rapide a chiudere i confini e imporre lockdown all'inizio dell'epidemia e sono riuscite a contenerla: poco più di 150 morti in tutto e contagi ormai...

    – di Michele Pignatelli

    Per aree rurali e bioeconomia 700 milioni in arrivo dalla Bei

    Il programma segue un primo prestito di 400 milioni di euro per l'agricoltura e la bioeconomia lanciato nel 2018, oggi quasi totalmente impegnato, con progetti realizzati con controparti societarie e cooperative in Italia, Francia, Polonia, Irlanda e Lettonia.

    – di Redazione Food

    Il Covid-19 costringe al rinvio di biennali e di ArtBasel

    Fedele alla sua missione di promozione delle scene artistiche locali e dei paesi vicini, quasi un terzo degli artisti partecipanti proviene dai paesi baltici, mentre quasi il 60% proviene dalla regione baltica (tra cui Danimarca, Estonia, Finlandia, Germania, Lettonia, Lituania, Polonia e Russia) in dialogo con individui provenienti da Argentina, Austria, Belgio, Croazia, Francia, Grecia, Italia, Messico, Norvegia, Svizzera, Regno Unito e Stati Uniti. 

    – di Maria Adelaide Marchesoni

1-10 di 1189 risultati