Ultime notizie:

Leopoldo Metlicovitz

    I manifesti di Metlicovitz, un genio formato gigante

    Certamente un artista non è sicuro del destino della sua opera e, ancora meno, quando le circostanze, la percezione, a volte la diffidenza dichiarata ostacolano il suo lavoro. Capita che, anche a un secolo di distanza, per dire, l'opera di un genio artistico come quella di Leopoldo Metlicovitz

    – di Stefano Salis

    Manifesti d'epoca da collezione

    I manifesti pubblicitari di una volta sono nella memoria collettiva: le storiche locandine del Campari, dell'Alemagna o della Fiat le vediamo nei bar, nei mercatini. Cercando online se ne trovano a bizzeffe. Ma quanto valgono? Al contrario di quanto pensiamo, i manifesti pubblicitari storici da

    – di Silvia Anna BarrilàMaria Adelaide Marchesoni

    Il «Panettun de Milan» di Giovanni Cova & C strizza l'occhio alla Borsa

    «La Borsa potrebbe essere uno strumento per crescere in altri settori. Stiamo approcciando il retail e, se dovessimo andare avanti, la quotazione o la cessione di una quota di minoranza potrebbero essere un'opzione per trovare nuove risorse». Lo ha detto Andrea Muzzi, amministratore delegato di

    – di Monica Lodi

    Collezionare réclame: quanto vale la pubblicità

    La mostra che apre oggi 9 settembre alla Fondazione Magnani-Rocca nella "Villa dei Capolavori" a Mamiano di Traversetolo presso Parma, dedicata alla "Storia della Pubblicità in Italia", riporterà all'attenzione dei visitatori una delle espressioni artistiche più importanti del nostro Novecento,

    – di Stefano Cosenz

    New York, Swann Auction Galleries batte con successo i poster di viaggio -

    Swann Auction Galleries di New York, tra le case leader nel settore dei poster vintage sin dagli anni '80, ha tenuto il 19 novembre scorso nella sua sede americana un'importante asta di antichi poster dedicati ai viaggi, con un fatturato di 482.272 dollari, commissioni comprese, contro una stima

    – di Stefan Cosenz

    Un bilancio molto dolce per Fernet-Branca che compie 170 anni

    Un francobollo per una storia d'impresa lunga 170 anni. Si tratta della Branca, storica azienda milanese fondata nel 1845. Il francobollo appartiene alla serie tematica "Le eccellenze del sistema produttivo ed economico" emesso il 24 aprile scorso dal ministero dello Sviluppo economico, con l'annullo speciale di Poste Italiane. Nel 1845 Bernardino Branca e i suoi tre figli iniziarono infatti l'avventura che portò nel mondo il primo e più famoso prodotto dell'azienda, il Fernet-Branca: una be...

    – Emanuele Scarci

    Il cibo che può darci Expo Milano 2015

    Quale messaggio arriva con forza dal Nordafrica in fiamme? Certamente quello di un mondo che cambia sotto le spinte più diverse e che ancora oggi è difficile

    A Riccione la nostalgia italiana per le due ruote

    Chi non ricorda Audrey Hepburn e Gregory Peck sfrecciare veloci fra le vie di Roma in "Vacanze Romane"? Da quell'immagine in poi vedere il mondo "su due ruote"

    – di Giovanna Canzi