Ultime notizie:

Leonid Bre

    La primavera di Dub?ek morì d'estate

    E ancor più ripugnante dovette considerarlo durante la sua visita, avvenuta mentre Dubček era impegnato in un asperrimo confronto con Leonid Brežnev, l’onnipotente capo dell’Unione sovietica, ostile al nuovo corso intrapreso dal partito comunista cecoslovacco per realizzare un «socialismo dal volto umano».

    – di Emilio Gentile