Aziende

Leonardo

Leonardo S.p.A è una holding industriale che opera direttamente o attraverso proprie controllate nell'Aerospazio e Difesa, che include i settori Elicotteri, Elettronica per la Difesa e Sicurezza e Aeronautica, Spazio e Sistemi di Difesa e nei Trasporti.

Il gruppo è leader in Italia nel settore delle alte tecnologie, mentre all'estero si colloca tra i maggiori operatori grazie alla presenza nei principali programmi internazionali di aerospazio e difesa. E’ quotato alla Borsa di Milano.

Nell'Aeronautica è il principale produttore italiano e fra i maggiori a livello europeo di aerei e componenti aeronautici specializzati nei settori dei velivoli civili e militari. Nell'Elicotteristica si posiziona tra i più importanti protagonisti del mercato globale, offrendo una gamma completa di prodotti in grado di soddisfare le diverse esigenze operative militari e civili.

Nel settore dell'Elettronica per la Difesa, si posiziona tra i principali operatori nei sistemi avionici ed elettroottici, nella radaristica di bordo, nelle telecomunicazioni per la difesa, nella sicurezza e nei sistemi navali di superficie.

Nei Sistemi di Difesa si colloca tra i leader nel campo dei sistemi missilistici, dei sistemi subacquei, nell'artiglieria navale e nei veicoli corazzati.

Nel comparto Spazio è il principale operatore in Europa e tra i primi al mondo, partecipa ai più importanti programmi europei e internazionali (con le principali agenzie spaziali mondiali e con la NASA) nella progettazione, sviluppo e produzione di satelliti per usi militari e civili e componenti per strutture orbitanti, nonché nello sviluppo di sistemi e servizi satellitari e nella gestione di missioni spaziali.

Nel settore dei Trasporti è leader nazionale e si posiziona tra i principali produttori a livello mondiale.

Il recente passaggio da Finmeccanica a Leonardo ha visto l'azienda trasformarsi da holding finanziaria a realtà industriale operativa, integrata, innovatrice.

Il nuovo nome s'ispira alla celebre figura di Leonardo da Vinci, simbolo per eccellenza d'innovazione e creatività.

L'azienda ha sede in Italia, conta oltre 49.000 dipendenti, dei quali il 37% circa all'estero, è presente, con propri uffici ed insediamenti, in 15 Paesi e vanta un'importante presenza industriale in Italia, Regno Unito, Stati Uniti e Polonia.

Dal 20 maggio 2020 Luciano Carta è il Presidente e dal 15 maggio 2014 al 19 maggio 2017 Mauro Moretti è stato l'Amministratore Delegato e Direttore Generale. Dal 18 marzo 2017 Alessandro Profumo è il nuovo ad del gruppo.

Ultimo aggiornamento 26 ottobre 2020

Ultime notizie su Leonardo

    Se il libro è remixato. Una Conversazione con Michele Bravi, Anna Caterina Dalmasso, Paola Dubini, Riccardo Gasperina Geroni, Stefano Izzo, Lino Prencipe.

    "Nel regno digitale immateriale", scrive Kevin Kelly, "dove nulla è statico o fisso, tutto è in divenire, anche il libro diventa un librare, evolvendo da cartaceo a digitale, confrontandosi con altri sistemi di comunicazione e apprendimento". Se il libro diventa un "librare": questo il titolo/quesito/ipotesi che ci conduce in un viaggio su cosa è stato, cos'è oggi e cosa sarà domani il libro, attraverso Dieci Conversazioni con scrittori, editori, esperti. Come guida per orientarci in questo camm...

    – Marco Minghetti

    Firenze, Arezzo e Carrara: parte il risiko delle fiere

    Per adesso le fiere restano immerse nella palude: Firenze attende il rinnovo dei vertici dopo la scadenza del presidente Leonardo Bassilichi (il designato dalla Regione è Lorenzo Becattini, ex parlamentare Pd); Arezzo e Carrara sono guidate da amministratori unici scelti dalla Regione, Sandra Bianchi e Francesco Amedoro, che stanno tentando una (necessaria) cura rivitalizzante.

    – di Silvia Pieraccini

    Dolce&Gabbana: armoniosi contrasti dei nuovi DG7

    L'Atlanticus si ispira agli studi di meccanica del Codice Atlantico di Leonardo conservato nella Biblioteca Ambrosiana di Milano, luogo dove, circa un anno fa, furono presentate le novità di alta orologeria in occasione della sfilata di alta sartoria.

    – di G.Cr.

    Shopping, l'intelligenza artificiale guida il rilancio

    Il tutto per creare punti di contatto con i clienti «con cui ci si deve intrattenere, comunicare, emozionare grazie a punti d'incontro e storie, emozioni da trasmettere in modo molto più convincente anche con investimenti in flagship store per mantenere la leadership perché permettono di raccontare la storia del brand - sottolinea Leonardo Comelli di Mcube -.

    – di Enrico Netti

    Monnalisa corre ancora con Chiara Ferragni

    Non è il magnetismo della Gioconda di Leonardo, ma è la blogger e influencer a catalizzare l'attenzione degli investitori su Monnalisa, l'azienda di abbigliamento di fascia alta per bambini quotata sull'Aim.

    – di Matteo Meneghello

    Il lockdown toglie spazio alla mediazione. Ma intanto l'arretrato civile cresce

    Nonostante i limiti, «lo strumento più efficace per portare le parti a decidere di iniziare un percorso di mediazione è il primo incontro, nelle materie in cui la mediazione è condizione di procedibilità», osserva Leonardo D'Urso, cofondatore di Adr center e autore di uno studio sull'effetto deflattivo della mediazione.

    – di Valentina Maglione

    La nuova Bim punta a diventare polo aggregante

    «Il nostro obiettivo è di passare dagli attuali 4,5 miliardi di masse ai 10 miliardi entro il 2024 – sottolinea l'ad Claudio Moro (già ad di Banca Leonardo) – grazie ad un importante processo di rafforzamento, trasformazione e rilancio con l'obiettivo di implementare un nuovo modello strategico-operativo tramite il quale offrire ai propri clienti servizi più evoluti e personalizzati.

    – di Lucilla Incorvati

1-10 di 9182 risultati