Ultime notizie:

Leo Pari

    Leo Pari ha scritto un verso bellissimo (e no, non è quello di "Giovani playboy")

    Qualche settimana fa m'era venuta voglia di scrivergli "facciamo colazione insieme da qualche parte alla Garbatella" ma poi ho pensato che forse a quell'ora dormiva ancora. Volevo chiedergli di questo disco ("Hotel Califano") e di come si fa a rimettersi a scrivere canzoni dopo aver scritto quelle di "Spazio", che secondo me è un album "compiuto", come si dice di certe missioni complicate che vengono portate a termine. Scrivere canzoni come "I piccoli segreti degli uomini" è un po' come sbarcar...

    – Francesca Milano

    Il MiAmi è un festival per supereroi

    Qual è il superpotere che vorreste avere? Ho fatto questa domanda a un po' di amici. Un bambino mi ha risposto "il teletrasporto, perché il mio papà è lontano". Mattia mi ha detto che vorrebbe imparare tutto in un istante. Emma vorrebbe avere il potere di trasformare la gentilezza in soldi, Massimo la supervelocità, Giordano vorrebbe leggere nella mente delle persone. Mauro vorrebbe il superpotere di cambiare le cose in Italia, Gango sostiene che la pazienza sia un superpotere, Fabio vorrebbe t...

    – Francesca Milano

    Il nuovo singolo di Leo Pari è un ascensore dentro cui siamo stati tutti

    «Capodanno 2018, Copenaghen, una coppia nell'ascensore di un hotel di lusso, stanno insieme da un botto e stanotte hanno bevuto, e tutto il resto, mi sa che non si amano più. Si scattano un selfie, ma la foto è solo il negativo di quello che erano qualche anno fa. Il momento della verità arriva sempre, per loro è adesso, e se la iniziano a sputare in faccia, lì in quel metro quadro sospeso tra l'anno vecchio e quello nuovo; del resto quando non puoi più costruire, radere tutto al suolo sembra l'...

    – Francesca Milano

    «L'universo elegante» di Gianluca De Rubertis feat Amanda Lear

    Finisce l'attesa per "L'universo elegante" il nuovo album di Gianluca De Rubertis che ha ricevuto entusiasmo da buona parte della scena musicale underground italiana e che presenta tra le featuring personaggi mitici come Amanda Lear e Mauro Ermanno Giovanardi. Nell'Universo elegante di De Rubertis,

    – Manuela Vento