Ultime notizie:

Legge Gadda

    Supermarket e ristoranti: cresce la solidarietà anti spreco

    La norma per il recupero. La legge Gadda ha consentito di donare nell'ultimo anno 7.600 tonnellate di alimenti e migliaia di cibi cotti - Raccolti e redistribuiti 1,1 milioni di farmaci (valore 13 milioni)

    – di Giuseppe Latour

    Future Food Institute con FAO e Unione Europea all'ONU: combattiamo la crisi climatica, innovando il food system e disegnando città "circolari"

    - New York-  Presentato il programma Future Food 4 Climate Change 2020. Sono a New York, dove è appena terminata la settimana dell'High Level Political Forum delle Nazioni Unite (HLPF): 8 giorni, oltre 90 Ministri e Vice Ministri provenienti da tutto il Mondo e oltre 2000 partecipanti, per discutere di SDGs (sustainable development goals dell'Agenda 2030) e in particolare del tema "Empowering people and ensuring inclusiveness and equality".  In questo contesto, Future Food Institute ha deciso d...

    – Sara Roversi

    Medici di strada per assistere gli ultimi

    «L'asse portante sono i professionisti in pensione, dal medico di medicina generale al professore universitario allo specialista. Ma al loro fianco ci sono anche i giovani e questo consente di coniugare l'entusiasmo di chi inizia la carriera all'esperienza dei più anziani». Salvatore Geraci,

    – di Barbara Gobbi

    Spreco alimentare, l'Italia migliora (ma butta via ancora lo 0,6% del Pil all'anno)

    Per convincere gli italiani a sprecare meno c'è voluta perfino una legge dello Stato. Ma, finalmente, i risultati si vedono: «Oggi - ha spiegato Silvia Velo (Pd), sottosegretario del ministero dell'Ambiente - in occasione della Giornata nazionale di prevenzione dello spreco alimentare, istituita

    – di Francesca Milano

    Milano, allo studio sconto Tari per le aziende che donano cibo ai poveri

    La povertà si fa sentire anche nella capitale economica d'Italia. A Milano dal 2009 a oggi le persone in povertà alimentare sono aumentate del 62% e si contano (dati Banco Alimentare) ben 11mila minori che non si alimentano a sufficienza. La crisi, insomma, colpisce duro. Ma altrettanto generosa è

    – di Marco Biscella

    Caritas Ambrosiana: redditi insufficienti, aumentano le richieste di cibo nelle parrocchie

    Sessantatremila pacchi viveri distribuiti dai centri di ascolto ogni mese; 300 magazzini e centri di diffusione degli aiuti alimentari; 1.600 tonnellate annue di eccedenze alimentari raccolte e rimesse nel circuito della solidarietà attraverso una mensa solidale (il Refettorio Ambrosiano), tre Empori della Solidarietà (supermercati - attivi a Cesano Boscone, Varese e Garbagnate - dove si acquista senza denaro ma con una tessera a punti), dieci comunità di accoglienza, centri di ascolto; due quin...

    – Stefano Natoli

    Donare cibo, impresa che conviene

    C'è chi, come la società di servizi ristorazione e ricevimenti Summertrade di Rimini, recupera 11mila piatti gourmet destinati al macero e li dona agli indigenti; c'è chi, come la Nestlé Italia, nel tempo ha imparato a ridurre gli sprechi, donando il 100% del surplus nei prodotti "best before"

    – Marco Biscella

    Orogel e le pratiche anti-spreco per donare alimenti a chi non ne ha

    Una volta le nonne dicevano che buttare via il pane era peccato: alcune, in Romagna, si segnavano e lo baciavano se proprio erano costrette a farlo. Buttare via il cibo, al di là di ogni forma di fede, è un insulto alla fortuna che si ha di poterlo mettere ogni giorno sotto i denti. Oggi più che