Ultime notizie:

Legacoop Agroalimentare

    La marcia delle cooperative agroalimentari, il vino cresce di più: +112% in dieci anni

    La forza della cooperazione si vede di più nel vino: negli ultimi dieci anni il vitivinicolo delle prime 25 cooperative ha aumentato il fatturato del 112%, seguito dall'ortofrutticolo, +82%, e dal lattiero-caseario. Nel complesso sono aumentate anche le retribuzioni lorde, +42%. In generale sono le imprese cooperative le vere amiche dei prodotti made in Italy: lavorano materia prima per il 74% di provenienza locale, per il 24% nazionale e solo per il 2% estera. A vantare il forte legame con la b...

    – Emanuele Scarci

    La cooperazione baluardo del made in Italy agroalimentare

    Le cooperative agroalimentari rappresentano un baluardo della difesa del made in Italy. Mentre su etichette ed origine è ormai un corso un acceso dibattito che rischia anche di spaccare la filiera su alcuni prodotti, come la pasta, per il sistema cooperativo legame con il territorio,

    – di Annamaria Capparelli

    La cooperazione agroalimentare cresce, ma viaggia a due velocità

    La cooperazione agroalimentare cresce, rafforza la dimensione delle imprese e rilancia sui mercati esteri, ma continua a viaggiare a due velocità. A trainare lo sviluppo sono le grandi coop che operano soprattutto nelle regioni del Nord Italia. E' la fotografia scattata dall'Osservatorio della

    – di Annamaria Capparelli

    Le cooperative dell'agroalimentare puntano sull'alleanza strategica

    Rappresentano un quarto del fatturato dell'agroalimentare italiano (36 miliardi su giro di affari totale di oltre 130), ma sono ancora tante (circa 5mila con 90mila addetti) e lontane dagli standard delle maxi cooperative europee. La cooperazione agroalimentare italiana soffre di nanismo, un «male»

    – Annamaria Capparelli

    Legacoop agroalimentare imbocca la strada delle alleanze

    Rappresentano un quarto del fatturato dell'agroalimentare italiano (36 miliardi su giro di affari totale di oltre 130), ma sono ancora tante (circa 5mila con 90mila addetti) e lontane dagli standard delle maxi cooperative europee. La cooperazione agroalimentare italiana soffre di nanismo, un «male»

    – Annamaria Capparelli

    La cooperazione agroalimentare cresce, nonostante la crisi

    La cooperazione agroalimentare sfida la crisi e cresce nonostante il calo dei consumi. A salvare il modello è il forte legame con il territorio, la capacità di valorizzare la materia prima (il 40% della produzione agricola passa attraverso le coop), una forte connotazione nazionale con il 97% dei

    – Annamaria Capparelli

    Sforbiciata all'agri-burocrazia

    Le associazioni riunite in Agrinsieme chiedono un piano di rilancio per le filiere - INTERNAZIONALIZZAZIONE - In cantiere un'azione di promozione sui mercati Usa per i prodotti a indicazione geografica con un budget di 50 milioni (Mise-Mipaaf)

    – di Annamaria Capparelli

1-10 di 19 risultati