Ultime notizie:

Le Borse

    Per Piazza Affari una settimana positiva, ma la Juve paga pegno

    Piazza Affari ha chiuso la settimana con un rialzo dell'1,24% rispetto all'ottava precedente mentre la performance da inizio anno registra un incremento del 12,49%. A livello di settori, il Ftse Italia Small Cap Index ha chiuso in calo dell'1,15% mentre l'indice bancario ha guadagnato lo 0,49% e

    – di Andrea Fontana e Corrado Poggi

    Mondiali femminili, Italia contro la Giamaica grazie alla figlia di Bob Marley

    Il movimento del calcio femminile sta diventando sempre più globale. In Francia sono 4 le squadre alla prima esperienza in una Coppa del Mondo e provengono da 3 continenti differenti: Scozia, Sudafrica, Cile e Giamaica. La squadra caraibica sarà la prossima avversaria dell'Italia nella seconda

    – di Tiziana Pikler

    Dal piano B di Savona ai mini-BoT, quanto ci costa il fantasma «Italexit»

    Il vero spettro per i mercati si chiama «Italexit». E' un fantasma che conosciamo. Già durante la crisi del 2011-2012, quando lo spread toccò i suoi massimi storici, l'Italia rischiò un clamoroso ritorno alla lira. Un rischio correlato alla speculazione di mercato sulla fine della moneta unica. Una

    – di Andrea Franceschi

    L'Europa strappa un altro rialzo su attese Fed. Milano su con le banche

    Chiusura in rialzo per le Borse europee, incoraggiate anche da Wall Street, nonostante la situazione sul fronte internazionale rimanga fluida con gli Stati Uniti pronti a innalzare nuovi dazi contro la Cina e Pechino che risponde con nuovi stimoli in sostegno all'economia. Intanto gli investitori

    – di Eleonora Micheli

    Borse, altra seduta positiva per l'Europa. A Milano vola Mediaset, giù lo spread

    Altra seduta positiva per le Borse europee che accelerano nel pomeriggio grazie alla buona apertura di Wall Street, dove ora il Dow Jones guadagna lo 0,6%. A spingere i listini ci sono due fattori: lo stop ai dazi americani sul Messico (che sarebbero dovuti scattare oggi) e la scommessa degli

    – di Eleonora Micheli e Cheo Condina

    Tassi in discesa, i mercati osservano il quadro macro

    L'apertura della banca centrale americana al taglio dei tassi di interesse ha ridato fiato a Wall Street, in vista di condizioni finanziarie accomodanti che favoriscono le imprese e le borse. In Europa, viceversa, la Banca centrale europea ha spiazzato gli investitori, in un primo momento titubanti

    – di Marzia Redaelli

    La lezione greca che i sovranisti non hanno capito

    Dopo la tornata elettorale, il governo italiano vuole "sfidare" l'Europa con l'ennesima manovra finanziata col debito, facendo aumentare lo spread sul debito pubblico. Allo stesso tempo Trump scatena una nuova guerra commerciale che vanifica la ripresa e fa riemergere i rischi di stagnazione

    – di Alessandro Penati

    Fed e Bce "colombe" spingono i listini: settimana positiva per Milano (+2,8%)

    Settimana positiva per Piazza Affari (+2,8%) e per le principali Borse europee (+2,28% lo Stoxx 600) grazie alle posizioni accomodanti della Bce e della Fed. La prima terrà infatti i tassi fermi almeno fino a metà dell'anno prossimo; la seconda - è questa la scommessa degli operatori - potrebbe

    – di Andrea Fontana e Cheo Condina

    Borsa, "Sell in May" colpisce duro. Solo uno storno o qualcosa di più?

    «Sell in May and go away» recita un vecchio adagio di Borsa che suggerisce di prendere profitto nel mese di maggio. Numeri alla mano pare proprio che gli investitori abbiano voluto seguirlo. A maggio l'indice azionario globale Msci World ha perso il 6% del suo valore con gli investitori che hanno

    – di Andrea Franceschi

1-10 di 6134 risultati