Ultime notizie:

Lavoro autonomo

    I professionisti travolti dalla crisi e la riforma che non può mancare

    Post di Valentina Restaino, avvocata penalista e sindacalista del lavoro autonomo per MGA sindacato nazionale forense - ... Di questi sono 219.000 le partite IVA che sono state chiuse: quindi il comparto del lavoro autonomo è passato da 5,4 a 5,1 milioni di occupati, con una flessione del 4,1%. ... Per quanto riguarda specificamente il settore del lavoro autonomo e professionale, che evidentemente per sua struttura non è colpito dalla piaga dei licenziamenti, la crisi si sostanzia - oltre che...

    – Econopoly

    Dagli sgravi alle assunzioni al contratto di espansione: così cambia il lavoro

    Per accedervi occorre aver prodotto un reddito, nell'anno precedente la domanda, inferiore al 50% della media dei redditi da lavoro autonomo conseguiti nei tre anni prima; aver dichiarato un reddito non superiore a 8.145 euro; essere in regola con i contributi avere aperta la partita Iva da almeno 4 anni.

    – di Claudio Tucci

    Manovra, ecco le principali novità per famiglie, lavoratori, imprese

    Per accedervi occorre aver prodotto un reddito, nell'anno precedente la domanda, inferiore al 50% della media dei redditi da lavoro autonomo conseguiti nei tre anni prima; aver dichiarato un reddito non superiore a 8.145 euro; essere in regola con i contributi e avere aperta la partita Iva da almeno 4 anni.

    – di Andrea Carli

    Restyling per 87 Isa, allineamento con Redditi

    Tra le novità in arrivo c'è una semplificazione in termini di compilazione dei quadri F per le attività d'impresa e H per tutte le attività di lavoro autonomo (per le quali si profila un'eliminazione del quadro G).

    – di Marco Mobili, Giovanni Parente

    Manovra, per lavoratori autonomi e partite Iva cig fino a 800 euro

    Con le ultime riformulazioni si va affinando il pacchetto di ritocchi per i "sostegni" al lavoro autonomo che saranno inseriti nella manovra all'esame della Camera. ... Per accedervi occorre aver prodotto un reddito, nell'anno precedente la domanda, inferiore al 50% della media dei redditi da lavoro autonomo conseguiti nei tre anni prima; aver dichiarato un reddito non superiore a 8.145 euro; essere in regola con i contributi e avere aperta la partita Iva da almeno 4 anni.

    – di Marco Rogari e Claudio Tucci

1-10 di 2989 risultati