Ultime notizie:

Laurent Vacherot

    EssiLux conquista GrandVision, operazione da 8 miliardi

    Del Vecchio: «Operazione che completerà la rete retail in tutte le aree geografiche». Non si prevedono «riduzioni di organico significative». Nel primo semestre ricavi per 8,766 miliardi (+7,3%). Confermata licenza Bulgari

    – di Matteo Meneghello

    EssilorLuxottica, un candidato interno per il posto di amministratore delegato

    PARIGI. A pochi giorni dal grande accordo tra la Delfin di Leonardo Del Vecchio e il fronte francese di Hubert Sagnières sulla governance del gruppo, il fondatore di Luxottica ha chiesto dal palcoscenico dell'assise dei soci EssilorLuxottica, che si è tenuto oggi nel cuore di Parigi di guardare "in

    – dal nostro inviato Marigia Mangano

    Essilor-Luxottica, pace fatta tra Del Vecchio e il fronte francese di Sagnières

    A pochi giorni dall'assemblea Essilor International, in agenda giovedì 16 maggio, italiani e francesi trovano il grande compromesso, ma la Borsa resta cauta: in attesa di misurare la tenuta dell'alleanza regala al titolo un modesto +0,14% (in avvio di seduta le azioni erano arrivate a guadagnare il

    – di Marigia Mangano

    EssilorLuxottica, pace fatta tra Del Vecchio e i francesi sulla governance

    Essilorluxottica e Delfin hanno definito un accordo per risolvere le problematiche di governance e porre le basi per una rinnovata collaborazione. L'accordo pone fine a ogni controversia in essere tra le parti, compreso l'arbitrato di Delfin. Lo comunica la società in una nota. Il titolo dopo

    Piazza Affari -4% in una settimana tra dazi e banche. Torna a salire lo spread

    Il braccio di ferro dei dazi tra Usa e Cina e il calo dei bancari hanno fatto arretrare Piazza Affari di un complessivo 4% nell'ultima settimana, un a marcia indietro che ha fatto perdere al listino milanese il primato della migliore performance da inizio anno: +13,9% per il Ftse Mib superato dal

    – di S. Arcudi e A. Fontana

    Luxottica-Essilor, avanza il piano di fusione

    La fuzione fra Luxottica ed Essilor farà dei passi avanti entro la fine di quest'anno. A dirsi fiducioso dell'esito dell'indagine dell'Unione Europea è il gruppo francese, che ieri ha diffuso i dati relativi al terzo trimestre dell'anno. Il colosso globale delle lenti ha chiuso il periodo con una

    – di Monica D'Ascenzo