Ultime notizie:

Laurent Fabius

    Terroristi italiani - Le ragioni molto francesi della scelta del presidente Macron

    E' facile dare una interpretazione tutta italiana della decisione personale di Emmanuel Macron di permettere l'estradizione in Italia di alcuni ex terroristi che avevano trovato rifugio in Francia negli anni 70 e 80. C'è chi vi ha visto la conferma di un nuovo rapporto tra Italia e Francia e chi addirittura ha ritenuto la scelta di Parigi una vittoria diplomatica del presidente del Consiglio Mario Draghi.    In realtà, la decisione del presidente Macron potrebbe essere stata presa soprattutto...

    – Beda Romano

    La fabbrica delle élite francesi non conosce né crisi né recessioni

    Come si è arrivati a questo? E' ciò che si chiede gran parte del mondo, e la quasi totalità dell'élite francese, riguardo della seconda tornata delle presidenziali in Francia. Charles de Gaulle incluse il ballottaggio nella costituzione della V Repubblica per costringere i francesi a scegliere in

    – di Hugo Drochon

    «Due Stati per israeliani e palestinesi e nessun passo unilaterale»

    I 75 Paesi che hanno partecipato alla Conferenza di Parigi, dopo una giornata di incontri e negoziati, chiedono a israeliani e palestinesi di «impegnarsi per una soluzione a due Stati» e di «astenersi da passi unilaterali». La sottolineatura della soluzione dei due Stati, non più così scontata

    Le élite del No e il futuro dell'Italia

    Era necessario che il premier Renzi si auto-criticasse per aver personalizzato il referendum sulla riforma costituzionale. Necessario ma non sufficiente. Infatti, la discussione e la battaglia sulla riforma costituzionale si svolgeranno nel merito della proposta solamente se anche gli altri leader

    – di Sergio Fabbrini

    La Francia sfida l'Italia sull'eno-turismo, Pietrasanta (Mtv) denuncia: troppi errori, siamo indifesi, Governo latitante

    E' sfida sull'eno-turismo tra Francia e Italia. Il nostro Paese ha numeri superiori. Si stimano circa 14/15 milioni di eno-turisti l'anno (fatturato stimato sui 4 miliardi circa) contro i circa 6 milioni della Francia. La manifestazione Cantine aperte con oltre 800 realtà vitivinicole facenti capo al Movimento turismo vino a fine maggio ha censito oltre 1,2 milioni di partecipanti. Lo scorso week end a Castagneto Carducci (Livorno) si è tenuta la presentazione del Museo del vino promosso al Cason...

    – Vincenzo Chierchia

    Le periferie d'Europa e i seguaci della jihad

    L'11 settembre cominciò in Belgio a Molenbeek ma a questo dettaglio allora nessuno fece molto caso. Qui furono reclutati i due kamikaze tunisini che fingendosi giornalisti con una bomba nascosta in una telecamera uccisero il 9 settembre Shah Massud, il Leone del Panshir nemico del Mullah Omar: era

    – Alberto Negri

    Le Figi ratificano per prime l'accordo di Parigi

    Le Figi sono il primo Paese a ratificare l'accordo per fermare il riscaldamento del clima, raggiunto il 12 dicembre alla Cop 21 di Parigi. Comincia così la corsa alle ratifiche: serve la firma di 55 Paesi su 195, che insieme rappresentino almeno il 55% delle emissioni globali di gas serra, perché lo storico accordo possa entrare in vigore. Le parti che hanno firmato a Parigi dovranno sottoscriverlo a partire dal prossimo 22 aprile, la Giornata della Terra, e adottarlo all'interno dei propri sist...

    – Elena Comelli

1-10 di 172 risultati