Ultime notizie:

Laurent Fabius

    La fabbrica delle élite francesi non conosce né crisi né recessioni

    Come si è arrivati a questo? E' ciò che si chiede gran parte del mondo, e la quasi totalità dell'élite francese, riguardo della seconda tornata delle presidenziali in Francia. Charles de Gaulle incluse il ballottaggio nella costituzione della V Repubblica per costringere i francesi a scegliere in

    – di Hugo Drochon

    «Due Stati per israeliani e palestinesi e nessun passo unilaterale»

    I 75 Paesi che hanno partecipato alla Conferenza di Parigi, dopo una giornata di incontri e negoziati, chiedono a israeliani e palestinesi di «impegnarsi per una soluzione a due Stati» e di «astenersi da passi unilaterali». La sottolineatura della soluzione dei due Stati, non più così scontata

    Le élite del No e il futuro dell'Italia

    Era necessario che il premier Renzi si auto-criticasse per aver personalizzato il referendum sulla riforma costituzionale. Necessario ma non sufficiente. Infatti, la discussione e la battaglia sulla riforma costituzionale si svolgeranno nel merito della proposta solamente se anche gli altri leader

    – di Sergio Fabbrini

    La Francia sfida l'Italia sull'eno-turismo, Pietrasanta (Mtv) denuncia: troppi errori, siamo indifesi, Governo latitante

    E' sfida sull'eno-turismo tra Francia e Italia. Il nostro Paese ha numeri superiori. Si stimano circa 14/15 milioni di eno-turisti l'anno (fatturato stimato sui 4 miliardi circa) contro i circa 6 milioni della Francia. La manifestazione Cantine aperte con oltre 800 realtà vitivinicole facenti capo al Movimento turismo vino a fine maggio ha censito oltre 1,2 milioni di partecipanti. Lo scorso week end a Castagneto Carducci (Livorno) si è tenuta la presentazione del Museo del vino promosso al Cason...

    – Vincenzo Chierchia

    Le periferie d'Europa e i seguaci della jihad

    L'11 settembre cominciò in Belgio a Molenbeek ma a questo dettaglio allora nessuno fece molto caso. Qui furono reclutati i due kamikaze tunisini che fingendosi giornalisti con una bomba nascosta in una telecamera uccisero il 9 settembre Shah Massud, il Leone del Panshir nemico del Mullah Omar: era

    – Alberto Negri

    Le Figi ratificano per prime l'accordo di Parigi

    Le Figi sono il primo Paese a ratificare l'accordo per fermare il riscaldamento del clima, raggiunto il 12 dicembre alla Cop 21 di Parigi. Comincia così la corsa alle ratifiche: serve la firma di 55 Paesi su 195, che insieme rappresentino almeno il 55% delle emissioni globali di gas serra, perché lo storico accordo possa entrare in vigore. Le parti che hanno firmato a Parigi dovranno sottoscriverlo a partire dal prossimo 22 aprile, la Giornata della Terra, e adottarlo all'interno dei propri sist...

    – Elena Comelli

    Turismo «stellato» a pieni giri

    Turismo e alta gastronomia: binomio sempre più stretto. Le grandi catene alberghiere fanno a gara per assicurarsi gli chef di grido. I maestri della cucina

    – Vincenzo Chierchia

1-10 di 170 risultati