Ultime notizie:

Laura Leonelli

    Grande Mela ben affrescata

    Hotel, bar e biblioteche della metropoli americana sono impreziositi dai murales di Parrish, Pusterla e Benton, realizzati grazie a ricche commesse ed eccentriche richieste

    – di Laura Leonelli

    Uno, cento, mille "Country Doctor"

    Con le foto dei medici e infermieri impegnati nell'emergenza Covid-19 tornano d'attulità le foto che W. Eugene Smith fece al dottor Ceriani

    – di Laura Leonelli

    Mosca e la sua arte al Grand Palais

    Aveva già tutto in casa, a portata di mano, nei ricordi di guerra e nei diari delle vacanze. Quando Nicolas Liucci-Goutnikov, con quel trattino che lega il cognome del padre e della madre, scopre l'Unione Sovietica nei primi anni 80, l'Unione Sovietica è già storia di famiglia.

    – di Laura Leonelli

    Statue da mettere in vetrina

    Voleva vederli tutti e immaginarsi avvolta da quegli abiti meravigliosi, e lui, per accontentarla e stuzzicare la fantasia, aveva promesso di inviarle una collezione di bambole vestite all'ultima moda e soprattutto un sarto francese, che avrebbe adattato ogni modello alle misure della futura sposa.

    – di Laura Leonelli

    Le bambole nere per la prima volta in Europa. Sfilata a Parigi

    Strano come alcuni oggetti, per quanto piccoli, riescano a proiettare ombre di notevole grandezza, e strana la sensazione di sentirsi chiamati da quella schiera di fantasmi che si allungano sul muro. A questa genia di presenze magiche, così forti da sopravvivere a un secolo di schiavitù e a un

    – di Laura Leonelli

    Coco Fronsac: «Così ho tinto il caro estinto»

    Chissà se una delle tante famiglie dell'araldica minore francese, in posa per un matrimonio, un battesimo, una comunione, il primo giorno di scuola, avrebbe mai immaginato, fuori da ogni progetto ultraterreno, di tornare in vita, non solo dopo il termine biologico, tocca a tutti, ma alla scadenza

    – di Laura Leonelli

    Il fotografo punta al lavoro

    Se ne parla, ma non c'è. Si parla di lavoro e di generazioni che l'hanno perduto e che faticano a trovarlo. Non si parla che di questo, del lavoro come grande assente, la forza che un tempo alimentava la società e che oggi ha condannato la stessa società al ristagno. L'ingranaggio è fermo. Ma

    – di Laura Leonelli

1-10 di 125 risultati