Ultime notizie:

Larry Ellison

    Usa annunciano divieto di download TikTok e WeChat da domenica

    Doug McMillon, il ceo di Walmart, colosso americano primo al mondo nella gdo, dovrebbe avere una poltrona nel nuovo board della newco che controllerà le attività americane di TikTok, assieme a Larry Ellison, presidente esecutivo di Oracle.

    – dal nostro corrispondente Riccardo Barlaam

    Oracle sfida Microsoft per acquistare le attività americane di TikTok

    La società controllata dal miliardario Larry Ellison starebbe trattando con gli investitori statunitensi di TikTok, tra cui General Atlantic e Sequoia Capital, per prendere in considerazione un'offerta per le operazioni dell'app negli Stati Uniti, Canada, Australia e Nuova Zelanda, scrive FT citando persone informate sul dossier.

    Le dimore da sogno dei signori di Internet

    Penthouse sulla Fifth avenue a New York, ville affacciate sull'Oceano, dimore immerse nel verde, lontane da occhi indiscreti e con tutti gli ultimi ritrovati della tecnologia. Ma anche case più modeste e senza domotica. Ecco dove vivono i tycoon della Rete

    – di Paola Dezza

    Oracle, il futuro ruota attorno a database e software «autonomi»

    «Per eliminare l'errore umano basta togliere gli uomini dall'equazione». Non mastica le parole Larry Ellison, fondatore e presidente di Oracle che a 75 anni sta guidando l'azienda lanciata 42 anni fa verso un futuro fatto di cloud e intelligenza artificiale. Qualche giorno fa, dal palco del Moscone

    – di Guido Romeo

    Tesla ha perso il 40% in Borsa da gennaio. Ecco perché

    NEW YORK - Tesla ha bisogno di ricaricare le batterie. La società di Elon Musk ha molti sostenitori a Wall Street. Ma da inizio anno le azioni del car maker hanno perso circa il 42% del loro valore. Tesla è quotata al Nasdaq. Se fosse stata nell'indice S&P 500 sarebbe la peggiore società dell'anno

    – dal nostro corrispondente Riccardo Barlaam

    Apple a caccia della sua «terza vita» dopo l'era di computer e iPhone

    Larry Ellison, il fondatore della Oracle, era amico di Steve Jobs. Ellison non è un tipo modesto, come attesta il titolo di una sua biografia: «La differenza tra Dio e Larry Ellison», il cui sottotitolo è: «Dio non si crede Larry Ellison». Eppure in un'intervista di anni fa, Ellison ci disse pieno

    – di Luca De Biase

    La cultura della Apple

    Larry Ellison, il fondatore della Oracle, era amico di Steve Jobs. Ellison non è un tipo modesto, come attesta il titolo di una sua biografia: "La differenza tra Dio e Larry Ellison", il cui sottotitolo è "Dio non si crede Larry Ellison". Eppure in un'intervista di anni fa, Ellison ci disse pieno di ammirazione che Steve Jobs era la dimostrazione di quanto una persona da sola possa fare la differenza per un'azienda. Ellison, diceva una verità che era sotto gli occhi di tutti. La Apple che aveva ...

    – Luca De Biase

1-10 di 240 risultati