Le nostre Firme

Lara Ricci

vicecaposervizio responsabile delle pagine di letteratura e poesia |  @lararicci |  LinkedIn |  lara.ricci@ilsole24ore.com |

Lara Ricci, italocanadese, è responsabile delle pagine di letteratura e poesia di «Domenica», l’inserto culturale del Sole 24 Ore, dove lavora dal 2007.

Si è occupata principalmente di letteratura e poesia - con particolare attenzione agli autori africani e della diaspora o provenienti dai popoli indigeni (dai Sami ai San) - ma anche di molti altri argomenti tra cui neuroscienze, genetica, fisica, antropologia, ambiente, diritti umani.

Ha scritto molti reportage: da Thimphu alle Haida Gwaii, dalle Svalbard a Città del Capo. Nei sette anni precedenti ha curato le pagine di scienza dell'inserto di tecnologia del “Sole 24 Ore”, dove è stata assunta dopo alcune esperienze lavorative alla Rai e alla CNN di Atlanta.

È laureata con lode in Scienze ambientali a Milano e in contemporanea ha frequentato l'Istituto per la formazione al giornalismo Carlo De Martino.

Ha pubblicato un saggio di divulgazione scientifica (”Droghe e Dipendenze”, 2005) e collaborato ad altri volumi, tra cui il” Libro dell'anno dell'Enciclopedia Treccani”.

Periodicamente tiene lezioni di giornalismo culturale all'università di Losanna.

Ha vinto il Premio Voltolino per la divulgazione scientifica nel 2004 – la giuria era composta da Renato Dulbecco, Carlo Rubbia, Silvio Garattini e Paola De Paoli – e altri riconoscimenti giornalistici – quali il Laigueglia e il Piazzano – o letterari, come il Premio nazionale di poesia 'Maria Cumani Quasimodo'. A sua volta ha fatto parte della giuria del Premio Cartesio della Commissione europea.

  • Luogo: Milano e Ginevra
  • Lingue parlate: Inglese e francese correntemente, tedesco scolastico
  • Argomenti: Letteratura, poesia, scienza, diritti umani
  • Premi: Voltolino, Piazzano, Laigueglia, Quasimodo

Ultimo aggiornamento 25 febbraio 2019

Ultimi articoli di Lara Ricci

    Quest'anno si gioca sulla Luna

    Gli astronauti lassù, nello spazio del nero più nero, hanno paura del buio? Chris Hadfield sì, almeno quando era piccolo e tra le stelle ci andava con l'immaginazione. Ricordandosi quando gli pareva di scorgere alieni in ogni ombra della sua cameretta, il cosmonauta canadese ha deciso di raccontare

    – di Lara Ricci

    Il grido delle bambine siriane

    Nora ha 11 anni quando la portano via da casa nei pressi di Dar'a, città del sud della Siria sollevatasi sperando nella Primavera araba e riconquistata dall'armata siriana nell'estate scorsa. Venuti a cercare suo padre, i soldati prendono la bambina al suo posto. La rilasciano solo 45 giorni dopo,

    – di Lara Ricci

    Viaggio a fumetti nelle baraccopoli di Nairobi

    Nel 5-6% della superficie di Nairobi vive il 60% della sua popolazione. Non abita in grattacieli altissimi, ma in baraccopoli iperdense, con una densità simile a quella degli allevamenti di bestiame. Sono gli slum, dicono i bianchi con un termine di retaggio coloniale. Gli inquilini li chiamano

    – di Lara Ricci

    Come migliorare il mondo con un film

    A Ginevra non sono solo le organizzazioni internazionali e i giornalisti a chiedersi cosa possano fare per migliorare la società, c'è anche il mondo del cinema. Il Fifdh, il Festival e forum internazionale per i diritti umani che si tiene ogni anno in concomitanza del Consiglio per i diritti umani

    – di Lara Ricci

    Vale la pena leggere il giornale? Sì se trasforma le denunce in soluzioni

    I giornali traboccano di cattive notizie, di resoconti di misfatti, ingiustizie, soprusi, cataclismi incombenti. E se questa continua denuncia non solo non servisse a migliorare le cose, ma, anzi, le peggiorasse? Se portasse sfiducia e rassegnazione e allontanasse i lettori dai giornali,

    – di Lara Ricci

    L'ambigua avventura di Ezeulu: è completo il capolavoro di Achebe

    «Il mondo sta cambiando. E non mi piace. Ma io sono come l'uccello Eneke-nti-oba. Quando i suoi amici gli chiesero perché fosse sempre in volo, rispose: "Gli uomini hanno imparato a sparare senza sbagliare mira, e io ho imparato a volare senza mai posarmi"». Così Ezeulu, sommo sacerdote di un

    – di Lara Ricci

    La storia di Cudjo, ultimo schiavo portato dall'Africa

    «Dei milioni che sono stati portati dall'Africa alle Americhe, è rimasto un uomo soltanto. Si chiama Cudjo Lewis e oggi vive a Plateau, in Alabama, un sobborgo di Mobile. Questa è la storia di Cudjo». Così nel 1931 esordiva in Barracoon, un testo inedito fino al 2018 e ora tradotto anche in

    – di Lara Ricci

    Alla ricerca dei ricordi dimenticati

    Ricordi dormienti iniziano ad affiorare alla mente di Jean, protagonista dell'ultimo racconto di Patrick Modiano, quando sul lungosenna scorge il titolo di un libro: Il tempo degli incontri. L'uomo comincia a seguirli meticolosamente, ricostruendo nomi di persone incrociate e perdute e i luoghi.

    – di Lara Ricci

    Il sogno o il sonno americano?

    Jende, un uomo povero venuto dal Camerun trova lavoro nello scintillante grattacielo di Lehman Brothers, a New York. Sarà l'autista di uno dei dirigenti della banca d'investimento che due anni dopo avrebbe dichiarato la bancarotta trascinando l'economia mondiale nella crisi di cui ancora non si

    – di Lara Ricci

1-10 di 277 risultati