Ultime notizie:

Lara Croft

    Il futuro non fa parte del tempo.

    Il futuro è presente in noi almeno 59 volte al giorno. Sono le volte che la nostra mente ogni giorno viaggia nel tempo alla ricerca di un futuro; il suo, quello di un caro, l'Indiana Jones o Lara Croft che vorremo essere per vivere chissà quale straordinaria avventura. Immaginiamo e costruiamo cosi il nostro futuro, che sia di 5 minuti o di 5 anni poco importa, almeno ogni 15 minuti, quando siamo svegli e senza disturbare Freud e il futuro che sta nei nostri sogni. Il futuro lo sogniamo, l...

    – Michele Kettmaier

    Da Bayonetta a Zelda: le quote rosa nei videogiochi

    Senza troppi giri di parole, la fan base di videogiocatori del passato è sempre stata per la grandissima maggioranza maschile, come probabilmente è ancora oggi. Secondo l'ultimo sondaggio di Aesvi giocano sia maschi che femmine (56% contro 54%), diciamo che non ci sono barriere di genere. I giocatori si concentrano nelle fasce tra 15-24 anni e tra 45 e 64 anni. In termini demografici in Italia pesano più "gli anziani" dei "giovani" e giocano in modo diverso. Gli ultra-quarantenni prefersicono il...

    – Infodata

    Da Bayonetta a Zelda: la presenza femminile nei videogiochi

    Senza troppi giri di parole, la fan base di videogiocatori del passato è sempre stata per la grandissima maggioranza maschile, come probabilmente è ancora oggi. Secondo l'ultimo sondaggio di Aesvi giocano sia maschi che femmine (56% contro 54%), diciamo che non ci sono barriere di genere. I giocatori si concentrano nelle fasce tra 15-24 anni e tra 45 e 64 anni. In termini demografici in Italia pesano più "gli anziani" dei "giovani" e giocano in modo diverso. Gli ultra-quarantenni prefersicono il...

    – Fabio Fantoni

    Shadow of the Tomb Raider, ecco come sarà la nuova avventura di Lara Croft

    Per il modo in cui combatte, mimetizzandosi nella giungla e picconando silenziosamente chi le capiti a tiro, ricorda più Predator che Indiana Jones; in quanto a connotati, invece, dismesse le generose rotondità di un tempo, oggi è un fascio di muscoli tiratissimo, più adatto al free climbing che

    – di Emilio Cozzi

    Lara Croft contro l'apocalisse Maya

    https://www.youtube.com/watch?v=j9_8250Kndk Per il modo in cui combatte, mimetizzandosi nella giungla e picconando silenziosamente chi le capiti a tiro, ricorda più Predator che Indiana Jones; in quanto a connotati, invece, dismesse le generose rotondità di un tempo, oggi è un fascio di muscoli tiratissimo, più adatto al free climbing che agli ammiccamenti sexy - in fondo fu lei la prima eroina digitale a finire su riviste come «Playboy». Lara Croft è tornata, o quasi: "Shadow of the To...

    – Emilio Cozzi

    Videogiocare è una cosa seria

    Giocare è una cosa seria, diceva Bruno Munari. Anche, e forse soprattutto, se il gioco è nella sua versione più recente, elettronica e interattiva. La pensa così, come Munari, l'Associazione ImparaDigitale di Bergamo, il centro studi che il 24 febbraio non si limiterà a bissare Game@School, la prima competizione nazionale di gaming applicato alla didattica, ma la estenderà a undici sedi scolastiche in giro per l'Italia, da Nicolosi, in provincia di Catania, a Vittorio Veneto. Al suo debutto, l'...

    – Emilio Cozzi

    Un altro tuffo nella storia dell'immaginario televisivo: questa volta, gli anni Novanta (e in più, uno sguardo al futuro degli audiovisivi)

    Nell'immagine: gli attori protagonisti della serie televisiva statunitense Friends (1994 - 2004). Da sinistra: Courtney Cox (interprete del personaggio di Monica Geller), Lisa Kudrow (interprete del personaggio di Phoebe Buffay), Jennifer Aniston (interprete del personaggio di Rachel Green), Matthew Perry (interprete del personaggio di Chandler Bing), Matt LeBlanc (interprete del personaggio di Joey Tribbiani), David Schwimmer (interprete del personaggio di Ross Geller). A metà maggio di quest'...

    – Gabriele Caramellino

    Horizon Zero Dawn: il safari dei dinosauri-robot al termine dell'umanità

    Da mercoledì 1 marzo è disponibile Horizon Zero Dawn, videogioco prodotto dagli olandesi di Guerrilla Games esclusivamente per piattaforma Playstation 4. Si tratta di un titolo che ha suscitato grande interesse e attesa. Un po' perché la nomea dei produttori è buona (anche se si affacciano per la

    – di Biagio Simonetta

    Horizon Zero Dawn: caccia ai dinosauri-robot

    https://www.youtube.com/watch?v=sYD7era8u0k Da mercoledì 1 marzo è disponibile Horizon Zero Dawn, videogioco prodotto dagli olandesi di Guerrilla Games esclusivamente per piattaforma Playstation 4. Si tratta di un titolo che ha suscitato grande interesse e attesa. Un po' perché la nomea dei produttori è buona (anche se si affacciano per la prima volta ad un videogioco del genere), un po' perché il marketing ha saputo lavorare bene. Guerrilla Games è la stessa casa che ha prodotto il famoso "spa...

    – Biagio Simonetta

1-10 di 50 risultati