Ultime notizie:

L'angelo azzurro

    Folte, tatuate o appena accennate: scoppia la sopracciglia-mania

    Un paio di orecchini o una collana non sono i migliori accessori per il nostro viso, quello che può fare realmente la differenza sono le sopracciglia. La loro forma è determinante per l'armonia del volto, in particolare dello sguardo, e lo sanno bene le star che le curano in modo maniacale, tanto

    – di Monica Melotti

    Angelo in volo

    Protagonista nella storia del divismo, Marlene Dietrich esplose col sonoro, al ritmo di "Lola Lola", ma è con von Sternberg che diventa icona. Che ora Gwyneth Paltrow potrebbe restituire inTv

    – Orio Caldiron

    Prime visioni crescono all'ombra dei campanili

    Ricordate don Adelfio? Tagliava i baci di film come lo "Sceicco bianco", "L'Angelo azzurro", "Casablanca" o "Riso amaro". E nello straordinario "Nuovo cinema P

    – di Nino Ciravegna

    22 dicembre 1930: esce l'Angelo azzurro

    Marlene Dietrich nasce a cavallo di una sedia, in un fumoso cabaret, calze nere, giarrettiere, ciglia finte, cilindro, voce roca e lunghe gambe, simbolo di una

    Non solo Marlene

    L'universo artistico di Josef von Sternberg attraverso le parole del figlio, ospite del Cinema Ritrovato

    – Umberto Ferrari

    Non solo Marlene

    L'universo artistico di Josef von Sternberg attraverso le parole del figlio, ospite del Cinema Ritrovato

    – Umberto Ferrari