Ultime notizie:

Kurt Vonnegut

    Il mio Paese è un ragazzo ribelle

    Quattro scrittori, un cantautore, un'artista visiva e un politologo, scelti da "IL" tra i più straordinari talenti della nostra epoca, ci raccontano la loro visione (personale e insieme collettiva) degli Stati Uniti. E ci aiutano a capire, alla vigilia di un appuntamento elettorale forse decisivo, che cosa sia oggi, e che cosa potrebbe essere domani, quel loro grande Paese. Questo è il secondo pezzo di una serie

    – di David James Poissant

    La civiltà anarchica di Eleuthera

    E' morto martedì scorso a Milano, dove era nato nel 1941, Amedeo Bertolo, fondatore di riviste anarchiche e di una casa editrice, Eleuthera, nata nel 1986 e mandata pervicacemente avanti grazie a un piccolo gruppo di collaboratori che ha avuto alla testa la sua ostinata compagna, Rossella Di Leo,

    – di Goffredo Fofi

    Il Salone, l'industria editoriale e il «peso cordiale» dei libri

    Come vorrei il nuovo Salone del Libro torinese? Che sia occasione per gli autori che, pur dedicandosi seriamente alla fatica artigianale dello scrivere, non mirano a classifiche di vendita o a premi letterari. Che sia vetrina per chi senza rincorrere guadagni ritaglia fette consistenti dal proprio

    – di Salvatore Carrubba

    Donna e il cardellino

    Inizia come una fiaba, con il sapore di una festa interrotta, guastata da un maleficio che cambia per sempre la vita del protagonista. Solo che The Goldfinch,

    – di Nadia Terranova

    La torre della canzone CLOUDBUSTING

    Kate Bush ha oggi 54 anni. E' alta 1 metro e 60, fuma Silk Cut, è vegetariana, vive in un'isoletta sul Tamigi assieme al marito e al figlio quattordicenne. Le

    – di Leonardo Colombati

    Sul più famoso collettivo letterario bolognese

    Sto seguendo in questi giorni, sulle pagine culturali dei giornali, il fuoco incrociato di critici che si è scatenato contro New italian epic di Wu Ming, il saggio sulla nuova epica italiana scritta dal collettivo bolognese. Non entro in merito perchè ho letto superficialmente le bozze preparatorie del saggio, che non mi hanno particolarmente stupito, e mi annoia molto parlare di queste cose. Mi sorprende comunque la portata delle penne, tutte di punta, che i giornali hanno messo a scrivere su...

    – nicola villa

1-10 di 19 risultati