Ultime notizie:

Kuala Lumpur

    Olio di palma, guerra commerciale Ue-Indonesia alla Wto

    Ricorso di Giakarta alla Wto contro l'Unione europea, che ha deciso il phase-out dell'olio di palma dai combustibili verdi perché responsabile di deforestazione. Bruxelles ha anche imposto dazi anti-sussidi sul biodiesel indonesiano. La Malaysia, altro grande produttore di olio di palma, ha intanto compiuto un passo cruciale a sostegno della filiera sostenibile

    – di Sissi Bellomo

    Le mete più trendy del 2020 tra algoritmi e grandi eventi

    Ecco le previsioni sulle destinazioni più gettonate del prossimo anno. Tutte rigorosamente indicate dai big data. Cresce l'interesse dei viaggiatori per le città che ospiteranno grandi manifestazioni internazionali come Tokyo per le Olimpiadi e Dubai per l'Expo

    – di Enrico Marro

    Manuali di viaggio, dalle antiche mappe al QR code

    Fu l'artista olandese Erhard Reuwich a illustrare il primo best seller di viaggio del 15° secolo in mostra al British Museum. Ora ci si affida alle app e alla realtà aumentata

    – di Donata Marrazzo

    Louis Vuitton porta a Milano la sua «capsula del tempo»

    Dal 20 settembre al 20 ottobre approda in Piazzetta Reale l'allestimento che racconta 165 anni della storia della maison, con 170 creazioni fra bauli antichi, edizioni limitate, creazioni di design e abiti

    – di Chiara Beghelli

    In viaggio con le App

    Un tour fra i graffiti di Londra, un giro in bici lungo i canali di Amsterdam, un viaggio dalle spezie ai grattacieli di Dubai: c'è più gusto con i "locals". In rete le App che propongono esperienze autentiche con gli abitanti del posto

    Una rete internazionale con la bussola a Oriente

    Con 80 milioni di euro di fatturato realizzato all'estero, di cui quasi 50 milioni consolidati nel bilancio di gruppo (stime 2019), BolognaFiere è la prima società fieristica in Italia per internazionalizzazione. «Il nostro cavallo di battaglia resta la piattaforma Cosmoprof - puntualizza il dg

    – di Ilaria Vesentini

    Corea del Nord, il fratellastro di Kim era un informatore della Cia

    Kim Jong Nam, il fratellastro del leader coreano Kim Jong Un ucciso nel febbraio 2017 all'aeroporto di Kuala Lumpur in Malesia, era una fonte della Cia che si era incontrata in diverse occasioni con agenti segreti americani. Lo scrive il Wall Street Journal citando una persona a conoscenza della

    Terre rare, piano del Pentagono per fare a meno della Cina

    Le minacce di Pechino sulle terre rare, per quanto vaghe, hanno già provocato reazioni concrete: la Malaysia - messa probabilmente sotto pressione dagli Stati Uniti - ha dato un colpo di spugna al contenzioso con l'australiana Lynas, il maggior fornitore non cinese dei metalli strategici, che nel

    – di Sissi Bellomo

1-10 di 312 risultati